Apri il menu principale

Il mostruosissimo mostro/Del significato dell'herbe, fiori. Trattato secondo

Del significato dell'herbe, fiori. Trattato secondo

../Del significato dei colori. Trattato primo IncludiIntestazione 15 gennaio 2019 25% Da definire

Del significato dei colori. Trattato primo


[p. 60 modifica]

De' Rinaldi - Il mostruosissimo mostro, 1584 (page 62 crop).jpg

D E L  S I G N I F I C A T O

D E L L'H E R B E,  F I O R I,

Et altre ſimili coſe.

De' Rinaldi - Il mostruosissimo mostro, 1584(1) (page 62 crop).jpg


Trattato ſecondo.


E' STATO di coſtume e appreſſo tutti, qualuolta hanno voluto donare il ſignificato à qualſi voglia coſa, ò che l'hanno preſo dalla virtù, ò dalla natura loro, ò dalla ſimiglianza delle parole, & accenti. io adunque douendomi ſlegare dall'obligo propoſtomi, caminerò per le veſtigia de i miei anteceſſori, & al meglio, che io potrò, ſecondo il mio poco guidicio, dirò quello, che parerammi meglio, & conueniente intorno à tal fatto, con l'auttorità però de i più illuſtri auttori, ponendo ogni coſa per alfabeto. incominciando, dalla prima vocale A. ſeguendo fino al fine.

Ma è primieramente d'auuertire inanti, che più oltre ſi paſſi, che tanto vale l'arbore, quanto la foglia, il fiore, & il frutto, tanto l'herba, quanto il fiore, & il ſeme, tanto l'animale, quanto il pelo, tanto l'augello, quanto la penna. [p. 61 modifica] [p. 62 modifica] [p. 63 modifica] [p. 64 modifica] [p. 65 modifica] [p. 66 modifica] [p. 67 modifica] [p. 68 modifica] [p. 69 modifica] [p. 70 modifica] [p. 71 modifica] [p. 72 modifica] [p. 73 modifica] [p. 74 modifica] [p. 75 modifica] [p. 76 modifica] [p. 77 modifica] [p. 78 modifica] [p. 79 modifica] [p. 80 modifica] [p. 81 modifica] [p. 82 modifica] [p. 83 modifica] [p. 84 modifica] [p. 85 modifica] [p. 86 modifica] [p. 87 modifica] [p. 88 modifica] [p. 89 modifica] [p. 90 modifica] [p. 91 modifica] [p. 92 modifica] [p. 93 modifica] [p. 94 modifica] [p. 95 modifica] [p. 96 modifica] [p. 97 modifica] [p. 98 modifica] [p. 99 modifica] [p. 100 modifica] [p. 101 modifica] [p. 102 modifica] [p. 103 modifica] [p. 104 modifica] [p. 105 modifica] [p. 106 modifica] [p. 107 modifica] [p. 108 modifica] [p. 109 modifica] [p. 110 modifica] [p. 111 modifica] [p. 112 modifica] [p. 113 modifica] [p. 114 modifica] [p. 115 modifica] [p. 116 modifica] [p. 117 modifica] [p. 118 modifica] [p. 119 modifica] [p. 120 modifica] [p. 121 modifica] [p. 122 modifica] [p. 123 modifica] [p. 124 modifica] [p. 125 modifica] [p. 126 modifica] Vua matura. ſign. v'vai, doue vai, hora è il tempo di ſtare, & non di andare;

Vua creſpina. ſig. và pure, partiti quādo vuoi, che eſſendo vecchia rugoſa, & creſpa, di te nō mi curo.

Vua paſſa. ſig. và pure, fin che ti paſſa tal penſiero, che ben sò ti paſſerà.

Vouo di che ſi ſia. ſign. io vò, io mi parto à dio.

Z


ZAffrano. troua, croco.

Zafiro gemma di color celeſte. ſig. elleuatione di mente à coſe pellegrine.

Zaldoni. ſig. doni da traſtullo & paſſa tempo.

Zendado. ſig. io ne hò dato, & dò con zelo.

Zibeto ſpetie di odore, troua, muſchio.

Zizole, frutti, troua giuggiole,

Zizolaro. troua, giuggiolaro.

Zoccolo, troua, coſpo.

Zolfo, ò ſolfo. ſig. ſolo io per tuo amore tutto ardo, tutto del tuo amore ſono acceſo, & infiammato. quaſi dica, come il Petrarca.

Solfo, & eſca ſon tutto, & il cor foco.

Zucca, ò foglia, ſig. bel principio, ma che hà da durare poco amore, coſa, ò fatto di bel principio, ma di brutto fine. quaſi dica, à cader và. chi troppo in alto ſale, però dice l'Arioſto nella Satira Piſtofilo.

 già vna zucca, che montò ſublime,
In pochi giorni tanto, che coperſe,
A vn pero ſuo vicin l'vltime cime.
Il pero vna mattina gli occhi apperſe.
C'hauea dormito vn longo ſonno, e viſti
I nuoui frutti ſu'l capo ſederſi,
Li diſſe, chi ſei tu? come ſaliſti
Quà s ù? dou'eri dianzi? quando, laſſo,
Al ſonno abbandonai queſt'occhi triſti,

[p. 127 modifica]

Ella li diſſe il nome, e come al baſſo.
Fù piantata moſtroli, e che in tre meſi
Quiui era gionta, accelerando il paſſo,
Et io (l'arbor ſoggiunſe) à pena aſceſi
A queſta altezza, poi che al caldo, al gelo
Con tutti i venti, trent'anni conteſi.
Ma tu, ch'à vn volger d'occhi arriui in cielo,
Renditi certa, che non men in fretta,
Che ſia creſciuto, mancherà il tuo ſtelo. & c.

Zucca puole ancora ſignificare, & ſi pone per la pazzia. quaſi dica tu hai poco ceruello, & ſenno. tu ſei leggiera però diceua il Boccacc. Come colei, che poco ſale haueua in zucca. cioè poco ſenno. & in vn'altro luogo. Dōna zucca al vento cioè leggiera, & pazza.

Zucchero ſig. tu ſei dolce, amabile, e ſoaue, come li zucchero, per queſto ti deſidero, & chero.

I L  F I N E.



Nomi de gli huomini illuſtri, le cui auttorita di

ſi contengono nella operetta.


Andrea Alciato.

Achille Tatio,

Ariſtotile.

Benedetto Varchi,

Bernardo Taſſo.

Cicerone.

Dante.

Ependocle.

Franceſco Petrarca.

Giouanni Boccaccio.

Giouan Battiſta Giraldi.

Girolamo Paraboſco.

Lodouico Arioſto.

Lodouico Domenichi

Oratio.

Ouidio.

Perſio.

Pietro Bembo.

Platone.

Plutarco.

Sannazaro.

Statio.

Sebaſtiano Brant.

Senofonte.

Simonide.

Virgilio.

[p. 128 modifica]

E R R O R I  O C C O R S I

N E L L' O P E R A.


Faccia. Numero

8

14

16

20

20

25

21

23

26

29

27

31

31

32

32

34

35

35

38

40

41

46

46

47

49

54

60

61

61

63

65

65

69

70

70

75

77

78

79

84

94

Righe.

11

1

15

15

27

1

11

34

21

5

17

25

27

15

33

3

11

24

27

30

16

3

17

25

12

32

5

15

32

12

3

13

30

1

7

13

24

20

14

18

34

Errori.

ſicuro.

ſuo.

ſoſteniua.

viſibile.

vol.

ſaette.

patire.

gette.

metre.

ſeeondo.

vel.

boll'

che dipinga.

redendore.

ſchiera.

de loro.

co paggi.

lacrimoſo.

conſtanti.

colo.

aperte.

veſtino.

capucini da.

il quale.

decima.

bdio.

E ſtato.

quelli.

ſto.

l'anguria.

Aſcenſio.

foglia.

merito.

caepa.

incathenato.

p̃ſo credito.

che temo.

pan.

dottari.

eſſe.

cagiote.


Coretti.

ſcuro.

loro.

ſoſteniuano.

inuiſibile.

val.

ſaette.

patire.

getta.

mentre.

ſecondo.

nel.

bell'

che ſi dipinga.

redenttore.

ſchiera.

de i loro.

co' i paggi.

lagrimoſo.

Coſtanti.

colore.

aperſe.

veſtono.

capucini, & dà.

quale.

decimo.

buio.

E, & è ſtato.

di quelli.

queſto.

languria.

Aſſentio.

ſpoglia.

meritò.

canepa.

incathenano.

perſo il credito.

perche temo.

pane.

dattari.

eſſere.

cagione.



Sign.

Significa.

tro.

troua.

q.

quaſi

d.

dica.

[p. 60 modifica]

De' Rinaldi - Il mostruosissimo mostro, 1584 (page 62 crop).jpg

D E L  S I G N I F I C A T O

D E L L'H E R B E,  F I O R I,

Et altre simili cose.

De' Rinaldi - Il mostruosissimo mostro, 1584(1) (page 62 crop).jpg


Trattato secondo.


E' STATO di costume e appresso tutti, qualvolta hanno voluto donare il significato à qualsi voglia cosa, ò che l'hanno preso dalla virtù, ò dalla natura loro, ò dalla simiglianza delle parole, et accenti. io adunque dovendomi slegare dall'obligo propostomi, caminerò per le vestigia de i miei antecessori, et al meglio, che io potrò, secondo il mio poco guidicio, dirò quello, che parerammi meglio, et conveniente intorno à tal fatto, con l'auttorità però de i più illustri auttori, ponendo ogni cosa per alfabeto. incominciando, dalla prima vocale A. seguendo fino al fine.

Ma è primieramente d'avvertire inanti, che più oltre si passi, che tanto vale l'arbore, quanto la foglia, il fiore, et il frutto, tanto l'herba, quanto il fiore, et il seme, tanto l'animale, quanto il pelo, tanto l'augello, quanto la penna. [p. 61 modifica] [p. 62 modifica] [p. 63 modifica] [p. 64 modifica] [p. 65 modifica] [p. 66 modifica] [p. 67 modifica] [p. 68 modifica] [p. 69 modifica] [p. 70 modifica] [p. 71 modifica] [p. 72 modifica] [p. 73 modifica] [p. 74 modifica] [p. 75 modifica] [p. 76 modifica] [p. 77 modifica] [p. 78 modifica] [p. 79 modifica] [p. 80 modifica] [p. 81 modifica] [p. 82 modifica] [p. 83 modifica] [p. 84 modifica] [p. 85 modifica] [p. 86 modifica] [p. 87 modifica] [p. 88 modifica] [p. 89 modifica] [p. 90 modifica] [p. 91 modifica] [p. 92 modifica] [p. 93 modifica] [p. 94 modifica] [p. 95 modifica] [p. 96 modifica] [p. 97 modifica] [p. 98 modifica] [p. 99 modifica] [p. 100 modifica] [p. 101 modifica] [p. 102 modifica] [p. 103 modifica] [p. 104 modifica] [p. 105 modifica] [p. 106 modifica] [p. 107 modifica] [p. 108 modifica] [p. 109 modifica] [p. 110 modifica] [p. 111 modifica] [p. 112 modifica] [p. 113 modifica] [p. 114 modifica] [p. 115 modifica] [p. 116 modifica] [p. 117 modifica] [p. 118 modifica] [p. 119 modifica] [p. 120 modifica] [p. 121 modifica] [p. 122 modifica] [p. 123 modifica] [p. 124 modifica] [p. 125 modifica] [p. 126 modifica] Uva matura. sign. u'vai, dove vai, hora è il tempo di stare, et non di andare;

Uva crespina. sig. và pure, partiti quando vuoi, che essendo vecchia rugosa, et crespa, di te non mi curo.

Uva passa. sig. và pure, fin che ti passa tal pensiero, che ben sò ti passerà.

Uovo di che si sia. sign. io vò, io mi parto à dio.

Z


ZAffrano. trova, croco.

Zafiro gemma di color celeste. sig. ellevatione di mente à cose pellegrine.

Zaldoni. sig. doni da trastullo et passa tempo.

Zendado. sig. io ne hò dato, et dò con zelo.

Zibeto spetie di odore, trova, muschio.

Zizole, frutti, trova giuggiole,

Zizolaro. trova, giuggiolaro.

Zoccolo, trova, cospo.

Zolfo, ò solfo. sig. solo io per tuo amore tutto ardo, tutto del tuo amore sono acceso, et infiammato. quasi dica, come il Petrarca.

Solfo, et esca son tutto, et il cor foco.

Zucca, ò foglia, sig. bel principio, ma che hà da durare poco amore, coſa, ò fatto di bel principio, ma di brutto fine. quasi dica, à cader và. chi troppo in alto sale, però dice l'Ariosto nella Satira Pistofilo.

 già una zucca, che montò sublime,
In pochi giorni tanto, che coperse,
A un pero suo vicin l'ultime cime.
Il pero una mattina gli occhi apperse.
C'havea dormito un longo sonno, e visti
I nuovi frutti su'l capo sedersi,
Li disse, chi sei tu? come salisti
Quà s ù? dou'eri dianzi? quando, lasso,
Al sonno abbandonai quest'occhi tristi,

[p. 127 modifica]

Ella li disse il nome, e come al basso.
Fù piantata mostroli, e che in tre mesi
Quivi era gionta, accelerando il passo,
Et io (l'arbor soggiunse) à pena ascesi
A questa altezza, poi che al caldo, al gelo
Con tutti i venti, trent'anni contesi.
Ma tu, ch'à un volger d'occhi arrivi in cielo,
Renditi certa, che non men in fretta,
Che sia cresciuto, mancherà il tuo stelo. et c.

Zucca puole ancora significare, et si pone per la pazzia. quasi dica tu hai poco cervello, et senno. tu sei leggiera però diceva il Boccacc. Come colei, che poco sale haveva in zucca. cioè poco senno. et in un'altro luogo. Donna zucca al vento cioè leggiera, et pazza.

Zucchero sig. tu sei dolce, amabile, e soave, come li zucchero, per questo ti desidero, et chero.

I L  F I N E.



Nomi de gli huomini illustri, le cui auttorita di

si contengono nella operetta.


Andrea Alciato.

Achille Tatio,

Aristotile.

Benedetto Varchi,

Bernardo Tasso.

Cicerone.

Dante.

Ependocle.

Francesco Petrarca.

Giovanni Boccaccio.

Giovan Battista Giraldi.

Girolamo Parabosco.

Lodouico Ariosto.

Lodovico Domenichi

Oratio.

Ovidio.

Persio.

Pietro Bembo.

Platone.

Plutarco.

Sannazaro.

Statio.

Sebastiano Brant.

Senofonte.

Simonide.

Virgilio.

[p. 128 modifica]

E R R O R I  O C C O R S I

N E L L' O P E R A.


Faccia. Numero

8

14

16

20

20

25

21

23

26

29

27

31

31

32

32

34

35

35

38

40

41

46

46

47

49

54

60

61

61

63

65

65

69

70

70

75

77

78

79

84

94

Righe.

11

1

15

15

27

1

11

34

21

5

17

25

27

15

33

3

11

24

27

30

16

3

17

25

12

32

5

15

32

12

3

13

30

1

7

13

24

20

14

18

34

Errori.

sicuro.

suo.

sosteniva.

visibile.

vol.

saette.

patire.

gette.

metre.

seeondo.

vel.

boll'

che dipinga.

redendore.

schiera.

de loro.

co paggi.

lacrimoso.

constanti.

colo.

aperte.

vestino.

capucini da.

il quale.

decima.

bdio.

E stato.

quelli.

sto.

l'anguria.

Ascensio.

foglia.

merito.

caepa.

incathenato.

perso credito.

che temo.

pan.

dottari.

esse.

cagiote.


Coretti.

scuro.

loro.

sostenivano.

invisibile.

val.

saette.

patire.

getta.

mentre.

secondo.

nel.

bell'

che si dipinga.

redenttore.

schiera.

de i loro.

co' i paggi.

lagrimoso.

Costanti.

colore.

aperse.

vestono.

capucini, et dà.

quale.

decimo.

buio.

E, et è stato.

di quelli.

queſto.

languria.

Assentio.

spoglia.

meritò.

canepa.

incathenano.

perso il credito.

perche temo.

pane.

dattari.

essere.

cagione.



Sign.

Significa.

tro.

trova.

q.

quasi

d.

dica.