Pagina:De' Rinaldi - Il mostruosissimo mostro, 1584.djvu/111


Piatto, ò piatello. fig&ftà di piatto, te lo dico, neri lanciar vedere,.. " Picchio,© penna, fign.picchia pure, &fegiuta, chehaueraitutto quello, che defideri. quali dica.chi vuole entrare, picchi à l’vlcio. Pietra, trotta, fallo. Tietra da fuoco, trotta, felce. Pignoli, ò pegna. fign, li porro il pegno,che co sì è, come io dico,.., Pimpinellaherba.fign, pmpia, dcpiananone lacofa, mali è cangiata. Pino arbote.fig-pih nò,non più, che qfto balta. Pióbino,ò péaa.lig.ftà allegra, Che in vita,* do pò ancora ferò il medefmo,ch io fon in amar honorarti.queft’augello, & viuo,& mor to.sépre cóferua.e rincita le file verdi piume. Piombo.fi 17.bifognamifurarfi nelle lue cole, pw edere più buono, andar come (1 dice, con U piè del piombo, Se penfatamente. Piopa. fign pia,& buona opera fai,a far quello. PipiltreUo. trotta, vipiftrello, Piftachi.ftgvpifta pure qnatq vuoi,che nulla tal, indarno t. affanch.,& più tiftachi.elkacchi. Piuma, vedi, penna.; ■ Platano,o pjatano.fig.ftà di piatto, taci non dir nulla,che i ciò fei più atto,e farai meglio g te. Poletto. fign. tu fei più lieto delfohto, neso la cattfa, però bramofaperla. Polmonaria, herba.fign,narratimi h cattfa, perchè fei così da.poco, §C perchè non puoi fare ciò, ch’io r’hò detto- n Pomata,fig,tu lei pur matta, tu fai pur le Arane Pomke.pietra.fig. fumo più amici, che prima. Pomo arancio, trotta, arancio. Pomo cotogno, trotta, cotogno.