Vocabolar dl ladin leterarModifica

Come sono finiti i tuoi esperimenti?--Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 10:15, 13 mar 2020 (CET)

@Mizardellorsa Ho appena iniziato a costruire qualche attrezzo; mi frena un po' l'incertezza se lavorare in itwikisource o su mulwikisource (e mi brucia la gaffe vergognosa sul rumeno-romanzo...). Consigliami su dove è meglio pubblicare! --Alex brollo (disc.) 10:58, 13 mar 2020 (CET)
Forse è meglio in .mul, per ora in .lld, poi Ilario ha intenzione di proporre la fusione tra .rm e .lld--Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 11:49, 13 mar 2020 (CET)
Bene grazie! Ci vorrà un po' di tempo per organizzarmi, ma alla fine caricare su mul.source o it.source dovrebbe essere poco diverso. --Alex brollo (disc.) 12:50, 13 mar 2020 (CET)

Doppia RdPModifica

Prima la rdp piccola:

Pagina:Strada ferrata da Venezia a Milano.djvu/23 è "ufficialmente" al 100% ma a me non sembra che vasa bene. Che si fa n questi casi?

Ora quella "seria":

Qui, ma questo è solo un esempio. Come vedi non sono riuscito a mettere "Scrutinio di lista" al posto giusto. Se lo spezzo dal resto della tornata elettorale si crea uno spazio eccessivo, se invece lo metto assieme non riesco poi a farlo andare dove dovrebbe.

Hai un qualche suggerimento? --Carlo M. (disc.) 16:26, 20 mar 2020 (CET)

@Carlomorino
RdP 1: il SAL 100% "erroneo" si cambia a vista, lasciandolo SAL 100% (fatto)
RdP 2: vediamo.... --Alex brollo (disc.) 18:03, 20 mar 2020 (CET)
C'è un "padding top e bottom" in tutte le celle, utile per separarle un po', si può eliminarlo dalla cella "Scrutinio di lista" con style="padding:0". Migliora un po'. Se non basta tocca intervenire sul padding-bottom della cella precedente e sul padding-top della successiva: io non lo farei. --Alex brollo (disc.) 18:14, 20 mar 2020 (CET)

Grazie. --Carlo M. (disc.) 09:36, 21 mar 2020 (CET)

p.s. il ping non mi è arrivato.
@Carlomorino Vedo che il ping non arriva quando si tenta di inserirlo tardivamente (come modifica di un messaggio in cui lo si era dimenticato). Questo ti è arrivato? Se sì, mi prenoto per una risposta a questa domanda: ma come ti è venuto in mente di affrointare un lavoro così ostico???? :-) Alex brollo (disc.) 22:28, 24 mar 2020 (CET)


Risposta

  1. di la (WP) funge solo se metti sia ping che firma. Se metti dopo un dei due non funziona.
  2. ostico? ma che dici mai? in realtà da un po' mi sto interessando della storia italiana a cavallo tra prima e seconda metà dell'800. All'epoca fecero tonnellate di pubblicazioni che circolano poco. I risultati elettorali (ma più in generale gli archivi patrii) rivelano la rilevanza di una enorme quantità di persone che WP non ha ancora preso in considerazione credo anche per carenza di fonti - per fortuna pochi calciatori e personaggi televisivi :-)
  3. il prossimo lavoro (tra poco sospendo il lavoro sui risultati dei collegi), sarà o La Italia - Storia di due anni 1848-1849 o qualcosa sempre sul periodo,forse questo.
--Carlo M. (disc.) 23:00, 24 mar 2020 (CET)
p.s. guarda questa pagina. C'è un collegamento interno. Esiste un modo migliore per renderlo? qualcosa tipo "../" ?
@Carlomorino Il problema di questi link è che dovrebbero essere "doppi", ossia puntare in nsPagina se si è in nsPagina, e a ns0 se si è in ns0. Se puntano a qualcosa che esiste come voce di Sommario in nsIndice, si risolve; ma in questo caso (in cui non ho idea di come costruire il campo Sommario - ci vuole qualche trovata diversa. Ci penso. Al peggio, si può costruire un tl opera-specifico. Alex brollo (disc.) 07:41, 25 mar 2020 (CET)

Mancata scansione in nsPaginaModifica

Ciao Alex, è passato un po' di tempo e, in questi giorni di fermo obbligato, mi ritrovo a sistemare qualche accessorio qui.
C'è però un problema: resettando tutte le preferenze (quindi come nuovo utente) in nsPagina la scansione non si vede e non solo quella. Non so se è dovuto a qualche gadget che deve essere attivato di default, perché con la mia interfaccia non ho problemi. Barbaforcuta (disc.) 09:43, 21 mar 2020 (CET)

@Barbaforcuta Vedi anche in bar. Il problema non lo vedo, nè lo vedi tu; è aperta la caccia al gadget "maligno". Resettando tutte le preferenze al set di default, il problema è stato risolto per gli utenti che l'hanno fatto; quindi dovrebbe essere un gadget frequentemente usago ma opzionale. Che ci sia, ciascun lo dice, ma qual sia nessun lo sa. :-) Alex brollo (disc.) 10:21, 21 mar 2020 (CET)

Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1910, X.djvu/18Modifica

Ciao! Fino a che si tratta di mettere un paio di apostrofi ce la faccio. Ma temo che le note in questa pagina non siano ben allineate e temo (anzi sono certo) anche di non sapere come allinearle. Dai un'occhiata, please? se va bene posso continuare anche se è duretta :) --Silvio Gallio (disc.) 16:40, 22 mar 2020 (CET)

@Silvio Gallio Ti è capitato un caso abbastanza raro e difficile: il caso delle note annidate. Ho risolto con un compromesso (accennato in Discussioni indice, sezione "Doppio ordine di note", fine). Vanno bene non allineate :-) --Alex brollo (disc.) 17:27, 22 mar 2020 (CET)
Ubi major... (lascierò stare la note a meno di cose straordinarie. eventualmente ti avviso) --Silvio Gallio (disc.) 18:44, 22 mar 2020 (CET)
@Silvio Gallio Non escludo, a fine lavori, di tentare di sistemare le note dividendole in due gruppi (quelle dell'autore e quelle dell'editore) separati come nell'edizione. Non lo escludo ma di certo non lo prometto.... ;-) Un altro grosso "buco" nelle mie rilettura è la negligenza nel cercare, e linkare, gli autori (spesso minori) che affollano le "Nota storica". --Alex brollo (disc.) 06:51, 23 mar 2020 (CET)
Non rallegrarti troppo. Ho dato una passata alla La bottega del caffè ma per i link ai VIP dell'epoca non sono riuscito troppo bravo. Perdona. 'Notte --Silvio Gallio (disc.) 21:23, 24 mar 2020 (CET)
@Silvio Gallio Potrebbe darsi che sull'ultimo volume della collana (ben più ampia della iniziale raccolta delle commedie) gli editori abbiano stampato un "indice analitico" degli autori citati o un elenco della bibliografia. Non avendo a disposizione tale volume, non posso controllare. Di certo, sarebbe bello, in mancanza, farcelo noi.... ho provato a pensarci, ma mi sono ritirato di corsa dai tentativi. Chissà, forse qualcuno ha un'idea per farlo "presto e bene". Alex brollo (disc.) 08:27, 25 mar 2020 (CET)
È uno dei mie lati peggiori. In genere non penso nemmeno a questo tipo di operazione. Se -per caso- mi cade l'occhio su un nome e mi suona un campanello neuronico do un'occhiata su 'Pedia per vedere se c'è qualcosa. Ad autore citato non riesco proprio a ricordarmici. Anche perché -esperienze e perdite di tempo pregressi- trovarlo non è proprio semplice, a volte il nome è quel tanto diverso -e in maniera strampalata- che non ci riesco e magari c'è e ha pure una bibliografia lunga così. Quindi quando ci riesco faccio, ma non sto ad impazzire. Se non va bene facciamo che sistemo gli errori banali e non metto il verde. Ok? --Silvio Gallio (disc.) 09:27, 25 mar 2020 (CET)
@Silvio Gallio Per me va benissimo. Se dovessimo fare i peli nell'uovo alle pagine "verdi" staremmo freschi! Alex brollo (disc.) 09:53, 25 mar 2020 (CET)
Un paio di cosette. Ho aperto La bottega del caffè e si può andare avanti "solo" con l'indice in basso o con l'iconetta ma non direttamente come nelle altre pagine successive tipo questa La bottega del caffè/Lettera di dedica dove puoi andare avanti e indietro cliccando sotto l'intestazione. Infatti da questa seconda pagina puoi andare alla precedente ma dopo sei "bloccato" (D'accordo è una sciocchezza. Io segnalo solo). Invece è buffo che alcune altre "prime" pagine tipo La bottega del caffè/L’autore a chi legge oppure La bottega del caffè/Personaggi il "misurino" in alto a sinistra non sia tutto verde. Penso che la "colpa" sia del fatto che l'ultima pagina sia "bianca" nel SAL. Anche altre hanno questo "difetto". Giusto per rompere, eh! Ciao! --Silvio Gallio (disc.) 21:50, 25 mar 2020 (CET)

──────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────── @Silvio Gallio Ogni commedia è "autonoma", con una "pagina principale" (che contoiene un tl|Intestazione); di regola le pagine principali hanno un indice dei capitoli, ma non le "barre di navigazione". Per quanto riguarda il "misurino SAL", nelle pagine principali ha pochissima importanza, in quanto non "misurina" il SAL dell'intera opera, ma solo delle pagine direttamente transcluse: in questo caso, due, una vuota. Facile fare sparire la parte grigia: basta non transcluderla. Fatto, vedi la cronologia della pagina. Volendo si può fare anche in altre pagine; è particolarmente facile se la pagina bianca è l'ultima. Se invece è una pagina intermedia, io eviterei. Alex brollo (disc.) 22:05, 25 mar 2020 (CET)

Ho visto che hai accorciato il from section to section (arnese a me conosciuto ma non compreso. Cioè cinque anni fa lo avevo quasi capito; poi... :) Se ho ben intravvisto, quindi la "bottega del caffè" sarebbe da mettere fra i nuovi arrivati verdi? Salum Silvio Gallio (disc.) 16:00, 26 mar 2020 (CET)
@Silvio Gallio Certo, aggiungila!
(from e to non si riferiscono alle section, ma alle pagine da transcludere: "dalla pagina... alla pagina...". Niente di esoterico.) Alex brollo (disc.) 16:05, 26 mar 2020 (CET)
Fatto. Si lo so che non è niente di esoterico. Ma devo muovere i neuroni. 'Na fadiga... Silvio Gallio (disc.) 16:06, 26 mar 2020 (CET)
Hep! Fra ieri e oggi credo di aver completato l'altrui lavoro e verdurizzato tutto il primo tomo di Goldoni. Con poca modestia ho messo le tre commedie negli ultimi arrivi. Quasi certamente ci saranno cose da sistemare, sopratutto i link a gente che io non conosco. (ho provato a cercare ma con scarsi risultati e tempi lunghissimi). Resta da dire/fare come gestire l'intero volume. /Me non lo sa. Salut. Silvio Gallio (disc.) 10:39, 28 mar 2020 (CET)
Ti rispondo di qua se no mi tocca mettere template e cose. Per quanto riguarda Goldoni non ho avuto alcun problema a parte quello delle note ma si trattava solo dimcapire che andavano laciate così. Per il resto stai facendo un lavoro incredibile per il quale hai tutta la mia ammirazione (che è poca cosa, lo so). Tieni presente che mi sono dedicato solo alla rilettura per cui ho trovato la pappa già pronta e con nulla di complesso da fare. e che quindi non conosco le difficoltà che hai incontrato. Dal mio limitato punto di vista non ci sono problemi e credo che i complessi di colpa (?) non abbiano ragion d'essere. Vai che vai di lusso! Grazie di tutto. --Silvio Gallio (disc.) 20:13, 30 mar 2020 (CEST)
@Silvio Gallio Grazie! >Mi togli un peso dallo stomaco; Edo era perplesso, la tua esperienza mi tranquillizza. Chissà se avrai la stessa impressione nelle opere in versi... in quelle le cose sono ancora più audaci e "stravaganti". Alex brollo (disc.) 20:30, 30 mar 2020 (CEST)

──────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────── Non capisco la perplessitudine di Edo; è uno dei lavori più facili che abbia fatto, l'OCR è favoloso anche in dialetto ci sono pochi errori (anzi, poi mi sono accorto che avevo lasciato qualcosa io: voi al posto di vol = voglio; qui mi ha fregato il mio dialetto, di montagna, in cui mi voi = io voglio è giusto haha) ma non ricordo dove :(. Invece, ahi! la roba in versi mi piace poco. Ti prometto che ci provo, però. D'altra parte qualche verso l'ho lavorato anche nelle altre (la donna di garbo, mi pare). Ok Non credo ci saranno problemi "tecnici" ma nemmeno che ci metterò le mani con assiduità. Adesso che finalmente sta uscendo il mio libro ho un po' più di tempo ma, come ho detto, mi limiterò a rileggere e poco altro (non ho più voglia di immergermi nel software). E d'altra parte, appena la la faccenda libro sarà partita ne ho un altro (forse un altro paio) in lavorazione. Se non mi sbrigo, alla mia età non faccio tanta strada :( - --Silvio Gallio (disc.) 21:12, 30 mar 2020 (CEST)

Per provare ho lavorato sulle prime pagine dell'ultima commedia in francese, L'avare fausteux, visto che Mimì sta facendolo nel Bourru bienfaisant. Ma mi sono fermato subito, quelle al 235% sono piuttosto durette e -soprattutto- non so se le devi/vuoi lavorare prima (cioè non ho capito se le porti al 75% via software o se bisogna andare a mano). Per ora orno ad altri lidi meno impegnativi (a meno che). 'Notte --Silvio Gallio (disc.) 21:38, 30 mar 2020 (CEST)
Devi perdonare la mia ignoranza. Le due paginette dell'Avare Fasteux che ho pistolato erano al 25&. Non ho capito se passerai tu col software per alzare il tiro o se si deve fare a mano. Giusto per saperlo. Ho notato che in genere c'è uno spazio dopo la punteggiatura e dopo l'apostrofo, oltre che qualche inesattezza di formattazione del testo (maiuscoletto ecc.). Ciao! Silvio Gallio (disc.) 16:56, 31 mar 2020 (CEST)
Eh devo, devo.... ci penserò se devo ;-)
@Silvio Gallio Allora: tutte le commedie ancora al 25% sono state precaricate, così come sono, con tutta la formattazione, dopo un grossolano aggiustamento offline. Tecnicamente non meritano nemmeno un SAL 25%: nsPagina non ha ancora visto la minima correzione "umana". Se sembrano belline, è solo grazie al fatto che i testi teatrali hanno una formattazione complessa ma ricorrente; e lavorare su una collana che segue le stesse regole, dalla prima all'ultima pagina, ha incredibili vantaggi. Certo, ho imparato a gestire i testi un po' alla volta, con molti tentativi e molti errori, e una "revisione umana" è assolutamente necessaria; quindi tu correggi tutto ciò che trovi in tutta tranquillità. Però.... se vuoi ripassare le opere SAL 75% meglio; mi spiace che tu perda tempo in correzioni manuali, quando la cosa si può fare (per l'80-90% delle correzioni) con un potente memoRegex. Alex brollo (disc.) 17:46, 31 mar 2020 (CEST)
Certo, mi butto sul quadratino rosso ma mi intriga anche il discorso del francese. Vedo che Mimì sta lavorando al Bourru per cui volevo fare lo'altro. I pezzi sono solo due, no? Solo che mi sembrava, appunto, inutile partire dal 25% se puoi farlo via software. Anche perché così si arriva prima al verde. Per questo chiedevo. Mi darò al francese se e quando tutto sarà chiaro al bar e i quadratini francesi saranno rossi. Magari fammi un fischio se perdo qualche colpo. :) Bye! --Silvio Gallio (disc.) 19:57, 31 mar 2020 (CEST)
Più o meno come te, sono scappato da 'Pedia per le infinite polemiche. E non voglio certo ricaderci qui. Evito, quindi di riprendere il discorso francia si-francia no al bar. Epperò (historia magistra...) quando il barone-finanziere Eskeles cercò di deviare la linea Venezia-Milano attraverso Bergamo-Monza, la mossa difensiva della società attaccata fu di costruire in fretta la tratta Milano-Treviglio e rendere inutile la deviazione. Ci riuscirono solo in parte. Perché avevano atteso troppo e la società dovette chiudere e venire nazionalizzata dagli Asburgo. Quindi (imho) prendi esempio e "prepara" le commedie in francese prima di finire gli altri tomi... e io, come l'intendenza napoleonica, seguo. "non passa lo straniero, zanzan!" XD Silvio Gallio (disc.) 12:05, 3 apr 2020 (CEST)
@Silvio Gallio Be', avrai visto che il testo è già tutto caricato qui, anche se SAL 25% (plus), transclusione compresa.... ;-) e da un bel po' di tempo. Pert il resto, la commedia che sto trascrivendo è L'apatista o sia L'indifferente.... una bella filosofia, spero che il protagonista tenga duro fino alla fine :-) Alex brollo (disc.) 16:07, 3 apr 2020 (CEST)
Ormai sono cotto. NOn ho capito se porti i testi al 75% con un bot (e con una fatica relativa) oppure a mano. Nel primo caso ti aspetto e andiamo al verde. Nel secondo porto io al 75% ma poi ci vuole chi lo ripassi... dimmi dimmi. --Silvio Gallio (disc.) 20:43, 3 apr 2020 (CEST)
@Silvio Gallio Il passaggio al 75% lo faccio a mano, e siccome del francese so solo che talora somiglia un po' al veneto/al friulano.... preferirei evitare :-( Fate tu e Mimì, poi magari io ripasso per qualche ritocco eventuale alla formattazione. Alex brollo (disc.) 00:24, 4 apr 2020 (CEST)

Andata! porto io al 75. ciao Silvio Gallio (disc.) 09:30, 4 apr 2020 (CEST)

Indice dello ZibaldoneModifica

Sto piano piano arrivando alle pagine finali, ma nell'indice ho trovato qualche indicazione incompleta o meglio non formattata. Non sono in grado di risalire dalla pagina del cartaceo citata a quella corrispondente (djvu ecc.). Come si fa? Finora - sto facendo la lettera "C" - mi sono limitata a segnalare con un asterisco le voci difettose e a non mettere il 100%. Ma mi piacerebbe poter sistemare direttamente, senza lasciare ad altro volenteroso la correzione. Aspetto consigli. Grazie. --Pebbles (disc.) 12:48, 27 mar 2020 (CET)

@Pebbles In queste pagine c'è la traccia di un mio vecchio lavoro, ma.... di anni fa: 2012! Di certo mi ero inventato qualche trucco via bot, probabilmente adesso lo farei in modo del tutto diversao. Per farlo manualmente, occorre disporre di sette "numeri magici", uno per volume: il "delta", ossia la differenza fra numero della pagina del libro e numero della stessa pagina djvu. Provo a costruirla, appena ho fatto la tabellina e l'ho controllata su qualche caso te la pubblico qui (e anche sulla pagina Discussione dell'Indice del volume che raccoglie gli indici). Ottima l'idea di segnalare con qualcosa, es. un asterisco, i numeri pagina non ancora trasformati in un link. --Alex brollo (disc.) 16:12, 27 mar 2020 (CET)
Grazie! --Pebbles (disc.) 09:47, 28 mar 2020 (CET)

nuovo post per vecchia discussione :DModifica

Oplà! Buona domenica. Devo cedere le armi sul francese. In attesa di una formattazione, però! Ho provato a seguire qualche pagina già formattata ma non da te e mi ritrrovo a combattere con strane deviazioni come in questa pagina [[1]] dove i personaggi, sotto Scena V e scena VI non si centrano. Ieri sono andato avanti un po' sull'Avare Fastueux dal 25 al 75 % ma, a parte che mi ci vogliono circa 10' per pagina, formattare secondo le tue convenzioni mi è quasi impossibile. Anzi impossibile in massima parte. Immagino che tu abbia qualche automatismo perché certi tag non li conosco proprio. Ho provato a usare il doppio apostrofo ma mi pare che non renda. Forse rende, boh? Come sai non ho più voglia di imparare cose softwariche, ergo, torno all'italiano. Ma con la solenne promessa di lavorare alle parti in francese (ho scoperto che mi piace) quando la formattazione sarà più agibile per un poveretto come me. Nell'Avare Fastueux, ad esempio c'è il personaggio Dorimène che ovunque è venuto "Dorimene" senza l'accento grave e confesso che non sono mai riuscito in tutto questo tempo ad insegnare a "trova e sostituisci" come ricordarsi il cambio per tutte le pagine così ogni parola da cambiare mi vale per una volta sola. Colpa mia, eh! però sic est. Scusa tanto. Ciao --Silvio Gallio (disc.) 11:32, 5 apr 2020 (CEST)