Pagina:Sopra lo amore.djvu/165


sopra lo amore 159
Cap. VII — De la dipintura d’amore ||
 pag. 75
Cap. VIII — De le virtù d’amore ||
 76
Cap. IX — De’ doni di amore ||
 78
Cap. X — Che amore è più antico e più giovane che gli altri Iddii ||
 79
Cap. XI — Che lo amore regna innanzi a la necessità ||
 79
Cap. XII — In che modo nel regno della necessità, Saturno castrò Cielo: e Giove legò Saturno ||
 81
Cap. XIII. — Quali Dii quali arti danno agli uomini ||
 82


Orazione VI.

Cap. I — Introduzione al dire di amore ||
 83
Cap. II — Che lo amore è in mezzo tra la bellezza e il suo contrario: ed è Iddio e Demonio ||
 84
Cap. III — De l’anime delle spere e de’ Demonii ||
 86
Cap. IV — De’ sette doni che descendono da Dio agli uomini per il mezzo de’ ministri di Dio ||
 88
Cap. V — Degli ordini de’ Demonii venerei: e in che modo saettano lo amore ||
 89
Cap. VI — Del modo dello innamorarsi ||
 90
Cap. VII — Del nascimento di amore ||
 93
Cap. VIII — Come in tutte le anime sono due amori: e nelle nostre sono cinque ||
 96
Cap. IX — Quali passioni sieno negli amanti per cagione della madre d’amore ||
 98
Cap. X — Quali doti abbino gli amanti dal padre dello amore ||
 104
Cap. XI — Qual sia la utilità d’amore per la sua diffinizione ||
 110
Cap. XII — De’ due amori: e che l’anima nasce formata di verità ||
 113
Cap. XIII — In che modo nella anima sia il lume di verità ||
 115
Cap. XIV — Onde viene lo amore inverso i maschi, e lo amore inverso le femmine ||
 116
Cap. XV — Per che via si mostra che sopra il corpo è l’anima, sopra l’anima è l’angelo, e Dio ||
 118
Cap. XVI — Quale comparazione è tra Dio, angelo, anima e corpo ||
 121