Apri il menu principale

Wikisource:Bar/Archivio/2006.07

Collegamenti Interprogetto e template WikimediaModifica

Prendendo spunto da una discussione su Wikipedia relativamente ai collegamenti interprogetto, ho messo in funzione, per vedere in pratica l'effetto, il sistema adottato da alcune wiki estere. In questo modo, oltre al tradizionale link nella sezione Voci correlate, in fondo ai testi che presentano un approfondimento in altri progetti, compare un link nella barra del menu a sinistra, in una sezione dedicata Progetti Wikimedia.

Esempi:

Il vantaggio principale è di evidenziare meglio i progetti fratelli senza stravolgere la logica delle voci correlate. Nel menu a sinistra, fino ad oggi avevamo solo i links verso le altre lingue e per scoprire che un testo aveva un approfondimento, ad esempio, su Wikipedia bisognava arrivare alla fine del documento. Credo sia molto importante fare il possibile per aumentare le relazioni tra i progetti italiani fratelli ed in questo modo ritengo si vada in una giusta direzione.

Intanto ho attivato il sistema, ora resta naturalmente da migliorare ogni suo aspetto, non ultimo la scelta del titolo migliore e la creazione di una pagina dedicata per le spiegazioni (ora ho rimandato alla categoria progetti Wikimedia. Tutto funziona automaticamente senza dover aggiungere codici particolari ma i soliti template Wikimedia.

In questa occasione ho rimesso mano ai template usati nella sezione voci correlate cercando una logica più funzionale. Quando nacque Source importammo i template di Wikipedia per creare i collegamenti, ovvero un rettangolo allineato a destra che si rivelò subito non adatto alle nostre esigenze. Creammo quindi i template {{Wikipediaopera}} e {{Wikipediaargomento}}, graficamente più in linea con la nostra formattazione dei testi. Il primo usava il nome della pagina di Source nel collegamento, il secondo permetteva di personalizzare il collegamento (utile ad esempio per i testi con nomi lunghi e poco chiari). Il template Wikipedia, quello del rettangolo, venne messo in disuso.

Per semplificare il tutto ho inserito una variabile condizionale e modificato il template {{Wikipedia}}. In parole povere sarà possibile usare un solo template per i collegamenti verso Wikipedia ed indicare, solo quando serve, il nome del collegamento. Così facendo avremo solo due template con questa logica:

  1. {{Wikipedia}} da usare per creare un collegamento verso la pagina di approfondimento di un testo su wikipedia
  2. {{Wikipediaargomento}} da usare per creare un collegamento verso un argomento approfondito su wikipedia

Spero di essere stato chiaro :o) Come sempre, più delle parole valgono gli esempi pratici. Se concordiamo con questo sistema possiamo procedere con l'aggiornamento delle pagine. -- iPorkscrivimi 08:16, 2 lug 2006 (UTC)

Mitico. Io sono fortemente favorevole a un aspetto dimesso dei template di rimando e {{wikipedia}} è un ottimo esempio: si fa vedere ma non interferisce con il testo. A maggior ragione sono esaltato dall'idea dei link a sinistra, anche se i problemi della denominazione sono tutti da trattare. Mi permetto di osservare che, per ragioni storiche (gli interwiki sono ormai abituali da anni, i nuovi arrivati sono ancora in sperimentazione), io metterei questi link interprogetto sotto gli interwikilink, non sopra come appare dal Canto I dell'Inferno. - εΔω
Bene Magister, elenca tutti i dubbi che appena risolvo un dannato problemino tecnico passiamo a sistemare tutto il resto. -- iPorkscrivimi 22:21, 3 lug 2006 (UTC)

Gran rogne alle porte, l'Italia chiamòModifica

Cari sourciani (pussa via Renato Zero!)

provo una certa perplessità di fronte a Fratelli d'Italia: data la molteplicità di spunti scrivo al bar generalista, perché più utenti leggano e rispondano:

  1. tre versioni dello stesso canto in una stessa pagina mi stonano (provate a vedere cosa succede in anteprima di stampa: il buon Goffredo Mameli a forza di rivoltarsi nella tomba sta trivellandosi una strada verso il centro della terra). Il nosro scopo è proporre testi belli chiari in chiaro formato: perché non trasformare fratelli d'Italia in una bella pagina di disambiguazione che permetta di scegliere una delle tre versioni? Un giorno avremo molti casi di più versioni di una stessa opera: questo è un test perfetto pr casi più impegnativi.
  2. Integrazione con altri progetti: questo testo contiene note provenienti da Wikipedia. Essendo le note funzionali all'approfondimento del testo, commentato parola per parola, su wikipedia il testo dell'inno era praticamente necessario, e infatti non mi scandalizzo della duplicazione, ma semmai mi domando cosa possiamo fare per favorire l'integrazione tra i progetti wikimedia. Adesso però il problema è qui: come vanno considerate le note al testo dell'inno? Io per principio tenderei ad escludere aggiunte, commenti note di utenti ai testi all'interno della pagina del testo: intanto diversi testi hanno già delle note in calce provenienti dalla fonte, dunque non mi pare il caso di creare ambiguità al riguardo:
Le note devono essere parte integrante della fonte, non aggiunte editoriali o estemporanee dei revisori o degli utenti stessi

Altrimenti mi metto a commentare a ruota libera tutto quello che leggo (sapete che ne sarei capace e quante volte trattengo a stento la tastiera...). Capite? Si creerebbe un pericoloso precedente.

Questo il punto di vista "duro e puro". Ma le note presenti non sono mica così orrende e spiacevoli. Potremmo travasarle altrove e richiamarle, ma a questo punto come fare in modo di creare corrispondenze tra punti specifici di progetti wikimedia diversi? I tempi sono prematuri? "Di là" ho avuto l'impressione che "non esista mondo fuori da Pedia", dunque per quanto cervelli finissimi si aggirino per le lande dell'enciclopedia, la soluzione dovrà venire da noi. Al limite rimaniamo duri e puri e chissefrega, ma le vie per l'integrazione vanno esplorate. - εΔω 23:27, 3 lug 2006 (UTC)

  1. Ottima l'idea della disambiguazione. Sono testi diversi e vanno valorizzati.
  2. La mia logica era di spostare un testo che non andava su Pedia da noi, note comprese. Quindi adattarlo per Source (via tutte le note) e creare una bella pagina per Books.
In questo modo potremmo creare un esempio di integrazione tra i progetti. Noi avremmo le tre versioni (disambigua + voci correlate con i collegamenti incrociati sul modello Giovinezza + interlinks verso Pedia e Books). Wikipedia avrebbe una voce alleggerita del testo e delle note. Books avrebbe un bel testo commentato (che è proprio materiale per loro). Così creiamo il primo esempio di testo condiviso tra tre progetti. Capisco la ritrosia di Pedia, ma sono certo che un esempio pratico e funzionale sarà per loro illuminante. Concordo con l'idea di sperimentare, e ancor di più con il fatto che parta da noi la sperimentazione. Quindi via con le modifiche e le prove! -- iPorkscrivimi 09:30, 5 lug 2006 (UTC)

iPorkBotModifica

Se siete d'accordo attiverei il bot iPorkBot per svolgere le attività sporche. Ad oggi abbiamo un solo bot, gestito da mamma Civvi, e credo dobbiamo dotarci di un altro bottino per le nostre esigenze (non ultima quella di non intasare le modifiche recenti ^___^). PS: Ho creato la pagina Wikisource:Bot/Richieste per le richieste. -- iPorkscrivimi 09:22, 5 lug 2006 (UTC)

Un bot caldo per il signor iPork, subito! -
  • support εΔω 09:26, 5 lug 2006 (UTC)


Aggiornamento: Il bot funzia bene ed in questo momento sta sistemando le "Voci correlate", come potete vedere qui. Dal momento che su Wikisource blocchiamo i testi che raggiungono il 100% ed ancor di più quelli da vetrina, abbiamo bisogno di assegnare il ruolo di admin al bot per accedere a quelle pagine. Ad una prima vista potrebbe sembrare paradossale modificare testi perfetti, ma il bot non va a toccare il testo in sé ma la formattazione della pagina (i paragrafi ad esempio) e le categorie. Per questo dobbiamo accedere anche ai testi bloccati. Se concordate procedo a questa "nomina" d'ufficio. -- iPorkscrivimi 21:47, 5 lug 2006 (UTC)

Per quanto mi possa fidare ciecamente delle tue buone intenzioni io preferirei che dessi almeno un periodo di Flight Simulation al tuo bot prima di dargli simili privilegi. Infine sui privilegi per gli utenti, anche se siamo in quattro gatti, non ammetto che si oltrepassino le procedure ordinarie. Capisco che sarebbe come votare una seconda volta te, ma al solito non vorrei che si creino precedenti: perché non dare gli stessi privilegi al CivviBot, manovrato da una burocrate di Wikipedia? e a quel punto cosa impedirà ad altri manovratori di bot meno conosciuti di te ma non meno volonterosi di domandare privilegi di cancellazione o rollback o blocco per le loro protesi bioniche? Ricordo che ci sono state discussioni infuocate sia su en.wiki che su it.wiki al riguardo, e unilateralmente si è espresso terrore alla prospettiva di un adminbot. Con tutte le gistificazioni e attenuanti che il tuo operato garantiscono al bot, io aspetterei un po' (in fondo le pagine protete sono ancora poche) e poi passerei ad eleggerlo seguendo le vie ordinarie, sempre che la mia sia l'unica voce critica sull'argomento. εΔω 22:30, 5 lug 2006 (UTC)
Tutto dipende da come si considerano i bot. Io li vedo come una emanazione degli utenti che li amministrano e da cui dipendono direttamente. Tu li consideri come utenti a sé che devono quindi seguire le procedure ordinarie per l'attribuzione di ruoli. Questo è un problema formale sul quale possiamo discutere. Secondo la mia visione, scevra da paure o terrori irrazionali, la responsabilità dell'uso di un bot ricade sull'utente che lo usa il cui operato normale è sotto gli occhi della comunità che è chiamata ad accordare o meno l'attivazione di tale strumento. Come già detto e riscontrato insieme, siamo diversi da Wikipedia, quindi credo sia il caso di trovare strade diverse e più adatte alle nostre esigenze senza portarci dietro il terrore che aleggia nelle altre comunità. Detto questo, come dimostrano gli edit di lavoro sporco già fatto, non ho problemi ad usare la mia utenza per correggere le pagine bloccate. Non lamentiamoci però se, in alcuni momenti, avremo una sfilza di modifiche nella pagina dell modifiche recenti. PS: la tua risposta l'avrei letta comunque e, proprio perchè proviene da te, l'avrei presa in grande considerazione, anche senza il ricorso ad emblematici pittogrammi ;o) -- iPorkscrivimi 06:52, 6 lug 2006 (UTC)
Vabbene, nessuna intenzione malevola, tolgo lazzi e cotillons: l'intento era quello di attirare l'attenzione dei taciturni utenti circostanti perché si esprimano, non certo quello di stigmatizzare alcuno: preferisco che la strada diversa sia finché possibile condivisa, se non altro tra noi quattro gatti. Io non ho problemi a darti carta bianca, ma data l'importanza della decisione da prendere ho preferito vagliarne - non da solo - le implicazioni. Adesso zittisco e spero che qualcun altro dica la sua o mi sembra di usare questo spazio come estenzione delle nostre pagine utente... - εΔω 07:19, 6 lug 2006 (UTC)
In realtà anche io ieri pensavo ad alcune modifiche a pagine protette, e mi cheidevo se fosse possibile fare un Admin Bot... Mi avete risposto. Per quel che mi riguarda, non ho rpoblemi ad assegnare lo status di admin al Bot del Pork, perchè anche io lo vedo come estensione bionica dell'utente. Se iPork ha la fiducia della comunità, penso l'abbia anche con questa mano virtuale in più, anzi. Meglio un iPork doppio che un iPork con la tendinite. in futuro si potrà decidere se un Bot può essere admin solo se di proprietà degli admin, e mai viceversa. Comunque, se la comunità si esprime criticamente, sono pronto a iniziare una regolare votazione per iPorkBot admin. Semplicemente, per come stanno le cose ora, mi sembra uno spreco di tempo. Spezzo una lancia in favore di Edo perchè, a prescindere, questi interventi non fanno che stimolare la comunità e discussioni e riflessioni. La consapevolezza prima di tutto. A presto. Aubrey 09:46, 6 lug 2006 (UTC)

Magisterone, non ho inteso intenzioni malevole, ANZI! La bellezza di Source, vuoi perchè è gionvane e vuoi perchè noi siamo scatenati è che abbiamo ampi margini per definirne le regole. Come per altri aspetti, prima riscontriamo una necessità e poi subito proviamo e sperimentiamo soluzioni. Lo abbiamo fatto per molte cose (pensiamo alla dicussione sulle policies) e lo faremo ancora. Io intendo in questo modo l'affare dei bot. Da un lato avevamo solo uno bot gestito da mamma Civvi che non è sempre presente, e dall'altro avevamo la necessità di modificare massicciamente certe pagine. Da qui, dopo l'ennesima sfilza di mie modifiche in serie ho più che apprezzato la spinta tua per mettere su un bot. Ora, il problema trovato qui da noi è quello delle pagine bloccate e per questo ho lanciato l'idea del bot-admin sul bar per discuterne insieme. Se il bot l'ho attivato dopo il rapido feedback del Magister, non ho fatto lo stesso per l'admin dato che credo che sia l'occasione buona, come abbiamo fatto per le altre policies, di decidere insieme e perfezionare le pagine di aiuto relative. Se poi a partecipare alle discussioni siamo sempre gli stessi, più di pubblicizzarle sul bar, non so cosa potremmo inventarci.
Ritornando a noi, quando dico "Non lamentiamoci però se, in alcuni momenti, avremo una sfilza di modifiche nella pagina dell modifiche recenti" se non abbiamo un bot-admin, è per evidenziare che abbiamo bisogno di una policy chiara dal momento che le pagine bloccate saranno sempre più numerose. Così quando dico "non ho problemi ad usare la mia utenza per correggere le pagine bloccate" non è una risposta stizzita ma operativa, reale. Fino a che non chiariamo come definire una regola chiara e funzionale per i bot, proseguirò con le modifiche manuali. Detto questo, via con le proposte. Io lancio: viene data la possibilità ai bot di utenti admin di Wikisource di assumere il ruolo di bot-admin a seguito di una elezione. In questo modo non ci seghiamo le gambine come su Pedia ("assolutamente no agli admin-bot") e ci permettiamo di lavorare sui testi bloccati. Parliamone. -- iPorkscrivimi 11:45, 6 lug 2006 (UTC)

Duri e puri? vivo morto o icsModifica

Mentre attendo qualche altro intervento sulla questione adminbot nel lancio un'altra che fa seguito alla vicenda dell'inno italiano commentato. Mentre giro per en.source vedo questo. Beh? niente di strano. In effetti il "risguardo di copertina" descrittivo tratto da Pedia noi non lo mettiamo mai. Riguardate la pagina indicata. Io al solito sono di scuola dura e pura, vale a dire che vedo come fumo negli occhi interventi di utenti sui testi, a maggior ragione su quelli contenuti in una sola pagina, e dunque direi che un rimando con i nuovi link interprogetto di MediaWiki e i template è più che sufficiente, ma dato che si tratta della "copertina", e che magari altri possono obiettare che mica tutti sanno tutto di un'opera e dunque sarebbe opera di divulgazione, invito alla lettura ecc. ecc. mi permetto di segnalare la cosa. Che ne pensate? - εΔω 14:02, 6 lug 2006 (UTC)

+1 su tutta la linea. La copertina è concettualmente una vaccata (oltre alla tua durezza e purezza aggiungo qualcosa di animalesco ^__^). Dove va a finire l'interprogettualità? Dove metti la curiosità di scoprire un approfondimento se, a discrezione (di chi? tra l'altro), si estrapola parte della voce di pedia? La soluzione, a mio avviso, va cercata nel Progetto Letteratura e nelle pagine dedicate. È lì che potremo sbizzarrirci nel creare chiavi di letura, estrapolare parti di Wikipedia per creare sezioni dedicate ed altri specchi per le allodole per incentivare la lettura, ma sempre senza stravolgere i testi. -- iPorkscrivimi 16:34, 6 lug 2006 (UTC)

VarietàModifica

Cari Avventori, amici di Bacco (per tacer di Venere...)

In preda ai fumi dell'alcool ho fatto una piazzata: importando il template:Switch è ora possibile impostare un output dinamico a seconda delle variabili impostate... non si è capito? Ok, in pratica come esperimento macroscopico ho impostato l'insegna del bar in modo che ogni giorno della settimana mostri un'immagine diversa (tutte immagini da Commons illustranti vari bicchieri di vino). Se non piace eliminate pure, ma il template si presta a usi molto interessanti. - εΔω 10:44, 7 lug 2006 (UTC)

Ma che bella cosa!!!! Grande Magister. Per il bar è molto fico (ullallà come parlo ggiovane). ...mi vedo già quella funzione per qualche bel portale :o) -- iPorkscrivimi 11:31, 7 lug 2006 (UTC)

Pagine autore - Inseriti i collegamenti interprogettoModifica

Ho aggiunto i collegamenti interprogetto alle pagine Autore. Tutto avviene automaticamente senza inserire nessun codice particolare. Resta quindi inalterato l'uso del template {{Autore}}. Guardate un esempio su Autore:Alessandro Manzoni. -- iPorkscrivimi 08:23, 8 lug 2006 (UTC)

Geniale. Viste le tracce del passaggio di iPork e Aubrey tra gli autori nelle ultime modifiche ne ho approfittato per passeggiare un po' anch'io. Allargo a tutti i wiksourciani un possibile festival della qualità per gli autori: noto infatti che su commons le foto, eccettuati gli autori più antichi o esoterici, si trovano. Inoltre noto che il reparto wikiquote è spesso negletto: io così a caso ho notato che quote è assai cresciuta e autori insospettabili qui mancano di un rimando a quote dove hanno una pagina, e mancano del template wikisource che porti a noi (basta aggiungere un {{wikisource}} e basta). Finché gli autori sono meno di duecento si può fare... --εΔω 21:52, 8 lug 2006 (UTC)

Problemi con tag poem su la.source...Modifica

Ciao, se qualcuno mi può dare una mano gliene sarò molto grato.
Su la.wikisource non mi funziona più il tag <poem>.
Nel senso che prima all'interno del tag la sintassi wiki (grassettto, corsivo, etc..) veniva interpretata correttamente, ora non più.
Peccato perchè il tag era molto utile ma così, senza wiki-sintassi, diventa inutilizzabile. Vedo però che qui su it.source tutto funziona bene.
Qualcuno mi aiuta? :)

Grazie, --Accurimbono 10:53, 14 lug 2006 (UTC)

Linka qualche testo che proviamo a vedere. Prova poi, a prescindere, a ripulire la cache. -- iPorkscrivimi 11:14, 14 lug 2006 (UTC)


Ecco un link, grazie per l'aiuto. la:De viris illustribus - De poetis - P. Terentius Afer
Ho inoltre inserito l'indovinello veronese, un testo breve ma significativo, però mi sa che c'è da formattarlo meglio, scusate l'inserimento un po' brutale...
Ciao, --Accurimbono 12:39, 18 lug 2006 (UTC)
Ullallà! l'Indovinello veronese è roba raffinata! Aspetta che metta le mani sulla Treccani che ho a scuola e senza fare carte false per entrare in Biblioteca capitolare tel lo sistemo (Sono in effetti non quattro versi ma due esametri ritmici...) con tutti i crismi. - εΔω 15:07, 18 lug 2006 (UTC)
Vedo che funziona. Attenzione che:
  1. I paragrafi == devono stare fuori dal poem, questo anche qui.
  2. Devi rimuovere i tag BR
  3. Se l'idea è di avere testi italici attenzione che il testo è pieno di " e non di apici
-- iPorkscrivimi 16:36, 18 lug 2006 (UTC)
Per Francesco: un esempio vale mille discorsi.
Per iPork: il corsivo nei testi latini è delicato: di norma si metterebbe in corsivo tutto ciò che è latino quando è in un contesto italiano, oppure i titoli delleopere letterarie. Ma su la.source il contesto non è italiano quindi la norma è "o tutto corsivo o tutto normale" e si è scelto il "normale" (come è logico). Le virgolette in effetti sono aliene al latino e dovrebbe bastare il caporiga a differenziare citazione da testo narrativo, ma per quanto mi riguarda basterebbe o che ci si metta d'accordo tra wikisourciani oppure che si sia fedeli fino in fondo alla fonte di partenza (è indicata?). Buona notte... ronf.....zzzz...snarl ... zzz... --εΔω 21:44, 18 lug 2006 (UTC)


Grazie a tutti!
Per il corsivo e per i tag br "c'ero" :) solo che il testo come vedete è ancora tutto da formattare, mi serviva solo come esempio. Il testo l'ho preso dalla Latin Library è da li che vengono le virgolette, cmq prima di formattarlo sarà tutto da verificare anche confrontando con altre fonti.
Quello che non avevo capito è che i paragrafi devono stare fuori dal tag poem, adesso lo terrò in conto.
Grazie di nuovo. Alla prossima. Ciao! --Accurimbono 08:54, 19 lug 2006 (UTC)

Edizioni Wikisource 101%.pngModifica

Come discusso settimane fa qui ho attivato il livello 101% del SAL, ovvero le Edizioni Wikisource. Rappresentano il livello massimo di controllo sui testi della nostra biblioteca in quanto le opere che hanno già raggiunto il 100% vengono controllate nuovamente prendendo come riferimento una versione cartacea.

Per aggiornare il sistema ho modificato le seguenti pagine, che sono naturalmente pronte per essere ancora migliorare :o)

-- iPorkscrivimi 07:40, 19 lug 2006 (UTC)

Penso che serva un'altra mia richiesta di precisazione: roba seria da leggere con calma e ponderazione: la discussione continua di là. - εΔω 10:14, 19 lug 2006 (UTC)

ElenchiModifica

Ho creato Elenco autori e Tabella autori. Sono da migliorare, aggiornare, magari spostare con nome migliore. Penso che possa essere un utile strumento per quello che Edo diceva l'altra volta, un festival della Qualità degli Autori. Se tenuto aggiornato ci potrà dire (con un'apposita X) quali autori dispongono di link a Commons, Pedia, Quote e quali hanno la foto, quali hanno gli anni delle opere linkati alla relativa categoria, quanti hanno l'icona del SAL accanto alle opere. Ovviamente le colonne si possono aggiungere e togliere a piacimento. Per adesso vi saluto. Penso ci sentiremo in questi giorni, ma non ne sono sicuro. Se parto ve lo dico. Ciao. Aubrey McFato 14:26, 19 lug 2006 (UTC)

Grande Aubrey! La lista è utilissima per il festival della qualità: comincerei con il verificare che tutti gli autori abbiano almeno estremi di nascita e morte e categoria ("poeta indonesiano, matematico yemenita ecc."), ma la cosa più utile sarebbe definire in Aiuto:Autore qual è il must che ogni (nuovo) autore deve avere... così a prima vista vedo delle mancanze (come categorizzare un nuovo autore e come posizionarlo nelle timelines). Vedrò di integrare le pagine d'aiuto. Grazie Aubrey: un ottimo inizio. Chi mi ama mi segua... - εΔω 17:38, 19 lug 2006 (UTC)
P.S. Magari non sarebbe un'idea togliere queste pagine dal namespace principale? Non sono testi, ma pagine di servizio... dove le sposto?
Ottimo. Ho rinominato Elenco autori in Elenco degli autori così da omologarlo alle altre liste che abbiamo. Direi di linkare solo questo dentro Categoria:Autori in ordine alfabetico. Così facendo nascondamo ai lettori le pagine tecniche che hanno finalità diverse dalle liste e dalle categorie. La Tabella autori la sposterei dentro il Progetto Qualità dove potremmo raccogliere, in una sezione dedicata, tutte le pagine di servizio funzionali per migliorare Source. Credo che sia utile integrare le pagine di aiuto sia con le procedure nuove (aggiunta autore dentro tabella cronologica e dentro l'elenco), sia trovare il modo per indicare il lavoro sporco correlato (in questo caso il controllo della tabella). -- iPorkscrivimi 08:31, 20 lug 2006 (UTC)
La tabella degli autori si trova nella pagina Progetto:Qualità/Tabella degli autori -- iPorkscrivimi 08:36, 20 lug 2006 (UTC)

Aggiornamento Tabella autori:

  • Ordinate le colonne della tabella in base all'ordine dei dati da inserire nel template {{autore}} ed ho aggiunto la professione/nazionalità così abbiamo tutti i dati.
  • Inserite le note.
  • Raggruppati gli autori per iniziale. Ogni sezione è modificabile separatamente dalle altre per semplificare il lavoro
  • Aggiunto indice.

Credo vada migliorata la spiegazione sulle procedure da seguire specificando meglio le fasi, così poi ci mettiamo al lavoro. Naturalmente se qualcosa pare poco chiaro, via con le modifiche! Se decidiamo di aggiungere o togliere qualche campo avvisatemi che procedo con il trova-sostituisci. -- iPorkscrivimi 09:15, 20 lug 2006 (UTC)

Caspita che finesse si respira qui: noi chiamiamo "Progetto Qualità" quello che altrove chiamano "Lavoro sporco"... mi sento un po' come un netturbino con i guanti da chirurgo e la marsina da maggiordomo ^___^ è tutto un altro lavorare :-D --εΔω 09:27, 20 lug 2006 (UTC)
A caldo si potrebbe aggiungere una colonna per indicare il giorno in cui è stato fatto il controllo sull'autore così da avere un riferimento utile. -- iPorkscrivimi 09:16, 20 lug 2006 (UTC)
Qualche appunto prima di partire:
  • Sono d'accordo, inoltre dovremmo avere una sorta di automatismo che ci dice quali sono gli autori nuovi inseriti nell'ultimo mese (o settimana), così sapremo sempre quali controllare e soprattutto inserire negli elenchi e tabelle. Penso sia la cosa più importante curare l'aspetto di aggiornamento, perchè gli elenchi sono fatti a mano e ciò comporta pro e contro. (Spero di essere stato chiaro: se nella Categoria: Autori ci fosse una sottosezione con le Novità sarebbe comodo).
  • Inoltre, quando ho scritto la colonna Anni pensavo all'anno dell'opera linkato alla relativa categoria. Basta un semplice "(" --> "([[" ; ")" --> "]])". Per es. vedere Autore: Alessandro Manzoni. Se lo reputate inutile, dite pure.
  • Non si riesce a controllare la dimensione delle foto nella pagine Autore?

Scusate la dislessia. A presto -- Aubrey McFato 09:34, 20 lug 2006 (UTC)

Per gli anni. Sdoppiamo i problemi. Una cosa è che dentro il template autore ci siano tutti i dati (e per alcuni autori mancano anche gli anni). Altro è che nelle opere ci siano gli anni con relativo collegamento alla categoria. Potremmo quindi aggiungere, al pari del SAL la colonna per gli anni. La logica dovrebbe essere di controllare in primis il template, poi le opere e che queste abbiano anno e SAL.
Per le dimensioni delle foto. Viene definita dal template. Possiamo svincolarci ed aggiungere le dimensioni come variabile. Per farlo dobbiamo prima decidere quale sia la dimensione massima accetabile per evitare che ognuno agisca di suo gusto. -- iPorkscrivimi 09:59, 20 lug 2006 (UTC)
Giusto per non incasinarci la vita finché siamo noi tre gatti remo un po' controcorrente.
  • L'unico mezzo che vedo praticabile per le novità è un controllo periodico allo speciale:Newpages, dove è possibile circoscrivere le novità al namespace autore: l'url è https://it.wikisource.org/w/index.php?title=Speciale%3ANewpages&from=&namespace=102 (noto che possono essere tenute d'occhio con i Feed RSS e dunque con i browser Mozilla e con Opera basta un semplicissimo Live Bookmark).
  • Quanto agli anni continuo a chiedermi senza avere risposta: se categorizziamo gli anni nella pagina di un autore non è che poi ci troviamo inserite nelle categorie degli anni anche le pagine degli autori (cosa totalmente illogica)? Io preferisco che si limiti la categoria dell'anno di pubblicazione alla prima pagina dell'opera, e nemmeno nel template, ma proprio in fondo manualmente, così da lasciarci liberi di usare il parametro AnnoPubblicazione del template:Opera anche per altri usi (vedasi il mio uso di tale parametro per indicare il traduttore di un'opera). Altro effetto collaterale da non sottovalutare: è una gran fatica in meno, e finché siamo noi tre gatti a smazzarci la fascina...
  • Quanto alle dimensioni delle foto... why? P'cché? A me, patito dell'uniformità, lo standard piace un sacco: rende la pagina fruibile a 800x600 e finora non ha ancora fatto male a nessuno. C'è qualche autore dalla foto troppo piccola che si vuole ingrandire o viceversa? inoltre i Template servono proprio per evitare arbitri da parte degli utonti che a breve fioccheranno: l'accenno di iPork è assolutamente centrato. (P.S. iPork, la tua pagina utente a risoluzione 1024x768 sfonda a destra dello schermo... credi che tutti abbiano un sontuoso Cinema Display o lo fai per millantare subliminalmente l'enormità del tuo schermo? Ti sto invidiando sai ^_^ ;-) )
Ok, mi ritengo soddisfatto. Il link di Edo è un buon inizio per l'aggiornamento Autori, e penso ci basterà, per un po'. Per le foto era semplice sghiribizzo, mi sembrava che il buon Manzoni fosse leggermente sproporzionato alla sua splendida pagina. E per gli anni, si linka se e solo se è veramente utile. Non avevo pensato ai dubbi di Edo sulla categorizzazione automatica delle pagine Autore. E , comunque, chi ha la risoluzione più grande qui sono IO!!! Ah ah, il potere... (evidentemente, qui l'età è inversamente proporzionale alle dimensioni dello schermo...) Aubrey McFato 12:17, 20 lug 2006 (UTC)
eh eh eh siamo proprio un bar. ....e gli uomini finirono a parlare di chi ha lo schermo più grosso. Scherzi a parte, per gli anni credo ci sia un fraintendimento, o almeno per me. Nessuna pagina del namespace autore è/va categorizzata per anno (ovvero nessuna ha sotto la [[Categoria:1xxx]]. L'unica cosa che facciamo è linkare gli anni delle opere. Accanto al titolo dell'opera c'è l'anno e quell'anno è collegato alla categoria corrispondente così da vedere quali altri testi sono stati pubblicati in contemporanea. In altre parole, il problema paventato dal Magister non sussiste :o) L'unico dubbio, superato tempo fa dalle riflessioni fatte, era quello di linkare gli anni di nascita/morte ma abbandonammo subito l'iniziativa. Per le immagini, se la memoria non mi inganna ho vincolato la larghezza, quindi può capitare che alcune imaginis iano più alte di altre, ma tutte hanno la medesima larghezza massima. PS: io sono a 1680x1050 ^_____^ -- iPorkscrivimi 14:57, 20 lug 2006 (UTC)
E allora io prendo un ArbreMagique, lo metto sulla grata della presa d'aria della ventola e prima che il processore fonda la scheda madre potrò dire a tutti: "Io ce l'ho profumato!"   εΔω 15:17, 20 lug 2006 (UTC)
MUAHHAHHAHAHA dai Magister già fa caldo se poi fai di queste uscite sto male! ^______^ Oh Aubrey, qui dobbiamo inventarci qualcosa! -- iPorkscrivimi 15:19, 20 lug 2006 (UTC)

SpuntoModifica

Sulla lista di autori, guardate qui i nostri fratelli di Spagna che robetta stranetta che si sono inventati: non ne vedo l'utilità ma mi piace. Intatno li ho interlinkati. - εΔω 17:40, 20 lug 2006 (UTC)

Interwiki per gli Autori - GoogleModifica

Vi segnalo, non trovando altri sistemi, la stringa di ricerca per vedere in quali altre Source siano presenti i nostri autori utilizzando Google:

"NOME COGNOME" -it. site:wikisource.org

Poi basta spulciare tra i risultati per trovare ciò che ci serve. -- iPorkscrivimi 15:27, 20 lug 2006 (UTC)

SalutiModifica

Parto domani mattina per la Romania, tornerò fra due settimane. Non fate troppi danni senza di me e non finite tutto il lavoro altrimenti non mi diverto più quando torno. Ci sentiamo presto, buone vacanze. Aubrey McFato 13:04, 21 lug 2006 (UTC)

Tranqui e buon viaggio! Penso di riuscire a pubblicarti la De'Pazzi (se non vado fuori di cotenna prima). Però dopo mi paghi un aperitivo qui al bar a fai giurin giurello che impari a formattare le opere offline e conti fino a venti fattoriale prima di prendere in considerazione un altro mastodonte come quello - εΔω
Mmmh...2432902008176640000 è un bel numero... Comunque ci penserò. . Buon lavoro a tutti (e magari state attenti che se lassù becco un computer vi vengo a salutare ;)) Aubrey McFato 17:22, 21 lug 2006 (UTC)
Buon viaggio Aubrey! -- iPorkscrivimi 17:49, 21 lug 2006 (UTC)
Buon viaggio!! Io sono appena tornata dalle vacanze, invece ^_^ Calliphora 19:24, 22 lug 2006 (UTC)

Allineamento interwikiModifica

Vi segnalo che qui è iniziata una interessante discussione per risolvere il problema l'allinemento a colonne parallele tra testi in lingue diverse quando si preme sulla freccia a destra di un interwiki link.

Esempi: Epictete, Horace

Ma i casi sono molti e riguardano tutti. Se si riuscisse a trovare il modo, magari stardandizzando una formattazione particolare, per allineare i testi in diverse lingue sarebbe molto utile per confrontare le traduzioni.

Chi fosse in grado di risolvere la questione intervenga.

Grazie. Ciao! --Accurimbono 13:16, 21 lug 2006 (UTC)


Forse la soluzione sta qui.
Ciao! --Accurimbono 08:01, 23 lug 2006 (UTC)

Grazie per l'utile segnalazione. L'estensione in oggetto è già in uso qui da noi da diversi mesi. Da quando l'adottammo, seguimmo l'invito di ThomasV ed aggiungemmo all'inizio di ogni testo una classe div dedicata. Il problema più grosso del sistema è che ogni source segue la sua logica ed è difficle standardizzarle. Faccio un esempio concreto. L'italiana è l'unica che ha suddiviso le opere in capitoli, uno per pagina, sia per rendere i nostri testi più simili alle versioni cartacee, sia (sopratutto) per essere fruibili a tutti. Se mettessimo i testi in una pagina sola chi ha una connessione lenta (ancora diffusa in Italia) col piffero che potrebbe leggere i libri. Altro esempio è dato dalle formattazioni. Siamo la Source che ha più testi uniformati seguendo logiche definite. Template intestazione + template capitolo + testo + template capitolo. Sopratutto per le poesie abbiamo introdotto il codice poem. Dalle ultime navigazioni all'estero non ho trovato siti compatibili al 100% con il nostro. Ora, come sempre accade per le decisioni da prendere in comune con le altre source (vd. alla voce logo ad esempio), la vedo molto ma molto dura. Non abbiamo un peso tale da poter far valere la nostra formattazione. Dopo l'esperienza estenuante del cambio del logo, in cui le nostre proposte vennero ben poco considerate, personalmente non ho intenzione di perdere tempo in discussioni con francesi o inglesi che siano per spingere la nostra formattazione. Invito quindi altri utenti, se lo vorranno, ad intervenire. Nel frattempo io continuerei per la nostra strada fino ad arrivare ad un punto in cui, di fronte all'evidenza dei fatti (sono più che certo che la nostra formattazione sia la migliore), anche la source italiana verrà maggiormente considerata. -- iPorkscrivimi 08:24, 23 lug 2006 (UTC)

Il MilioneModifica

Vorrei caricare Il Milione di M.Polo preso da un'antologia su cd: credo che non sia coperto da nessun copyright, quindi è possibile, giusto? --130.251.32.1 12:41, 24 lug 2006 (UTC)

Intanto un grande grazie per l'interessamento. In secondo luogo il Milione è già stato caricato e formattato. Tramite l'indice puoi farti un'idea di quello che abbiamo già in campo letterario. - εΔω 14:15, 24 lug 2006 (UTC)

Categoria da cancellareModifica

Cari catalogatori,

come mai la categoria "Classici della letteratura" ha ancora zero testi? Ve lo dico subito: perché questa categoria è scivolosa, discutibile e ultimamente soggettiva, dunque ultimamente inutile per la catalogazione e possibile fonte di diatribe o peggio (chi non frequenta Wikipedia non sa per fortuna cosa significhi POV, edit war, flame e pagine bloccate o semibloccate, meglio che rimanga in tale felice ignoranza).
Chi vi scrive è uno studioso di letterature antiche dunque non scrive né colpito da deliri incendiari da invasato avanguardista ("Noi vogliamo distruggere i musei"! diceva il Marinetti nel Manifesto del futurismo) né da sbarbatello che non ritiene la Divina Commedia un classico della letteratura perché in essa la parola "Madonna" non riguarda una cantante... A meno di appelli accorati e richieste di hit parade del gradimento letterario conto di cancellare tale categoria senza problemi, ma la coscienza mi impone di chiedere conferma. - εΔω 15:20, 24 lug 2006 (UTC)

Magister, la risposta alla tua domanda è "Perchè fu fatta da iPork con Margherita quando facevamo le prove per capire come ordinare i testi in modo accattivante" ^__^ Abbandonammo l'idea subito dopo iniziando quella lista famosa di autori sulla quale ora stai lavorando tu. Verissima la riflessione sul pov e onde evitare fraintendimenti la cancello subito. -- iPorkscrivimi 21:20, 24 lug 2006 (UTC)

Come funziona il contatore?Modifica

Scusate la domanda banale, ma come funziona il contatore?
Pensavo che esludesse i redirect e le pagine nei namespace diversi da quello principale ma su la.wikisource ho notato che inserendo il template d'intestazione ad alcune opere, queste non sono state più conteggiate: è possibile o mi sono preso un abbaglio?

Grazie per le eventuali spiegazioni!
Ciao a tutti! --Accurimbono 16:17, 25 lug 2006 (UTC)

Beata l'illusione che dietro una domanda banale ci sia una altrettanto banale risposta! ^____^ Il contatore mi ha fatto ammattire e non ho ancora raggiunto una risposta chiara e sicura. Teoricamente dovrebero essere conteggiate le pagine che presentano all'interno almeno un collegamento, ovvero un codice [[TESTO]]. Non dovrebbero essere conteggiate le pagine che hanno solo categorie. Inoltre, se il collegamento è generato da un template (appunto il caso di quelli usati per le intestazioni), la pagina non dovrebbe essere conteggiata. Dico dovrebbe perchè mi è capitato il tuo stesso problema e mi son messo a fare un po' di prove (metti template- togli template - metti categoria - togli categoria - ...). Risultato, da prendersi con le pinze:
  • Vengono contate le pagine che hanno almeno un collegamento extra-template
  • Vengono contate le pagine che hanno almeno una categoria
  • Se aggiungi un template ad una pagina che era contata, rischi di perderla, ma questo può dipendere dalla cache del server o dal sistema che si rincretinisce. Fatto singolare: cancelli la pagina e la ricarichi con il template usando lo stesso nome = non la conta. Se la carichi con il template e con un nome diverso = la conta. Risultato = boh!
Per ovviare al problema una soluzione che ho provato è quella di aggiungere un link trasparente, ovvero <div id="contatore">[[Wikisource:Statistiche|.]]</div>. Come vedi rimanda ad una classe del Monobook.css che rende bianco il link e quindi invisibile. Prova ad aggiungere il codice da voi e fai un po' di prove. Magari scopri qualcosa di più :o) -- iPorkscrivimi 18:20, 25 lug 2006 (UTC)

Chissà chissà chi sei... chissà che sarai... ecceteraModifica

Cari avventori,

La citazione del Battisti mi serve per indicare che ci stiamo nascondendo dietro a un dito, su un argomento che è ignobilmente ignorato dalla comunità e su cui alcuni miei segnali di richiamo sono caduti nel silenzio. Arrivo al punto: la pagina Aiuto:Cos'è Wikisource / Wikisource:Cosa non mettere su Wikisource[1] e [2] non è ancora scritta (vedasi l'orrore rosso su Aiuto:FAQ/Cosa)! Perché?

  • Forse perché è tutto sottinteso, tanto sappiamo benissimo che cosa vanno qui: testi!... Grazie, sulla definizione e le caratteristiche di cosa sia "testo" c'è una sterminata bibliografia: il "sottinteso" è tutt'altro che immediato (e recentemente qualcuno scrisse a ragione "svincoliamoci da un'ottica letteraria"). Qualcuno ha notato che Commons dal punto di vista teorico ha indubbi paralleli con questo sito?
  • Forse perché finché niente è messo per iscritto possiamo decidere in stile "far west" cosa ci piace e cosa non ci piace che stia qui... e allora cadiamo in una pericolosa deriva soggettivistica che rischia di mettere in mano il sito agli utenti più attivi e partecipi. Niente di sbagliato in questo finché siamo pochi, ma in realtà non saremo sempre così pochi, e nessuno di noi è eterno: un anno fa non avrei mai immaginato di finire qui, e cosa sarà di me l'anno (il minuto) prossimo non è prevedibile, ma le politiche di inclusione o esclusione dei contenuti dovranno assolutamente superarmi! Spero con questo oscuro e volutamente escatologico esempio di aver spiegato la necessità della stesura di tali pagine. Inoltre su en.source hanno accettato di tutto per poi accorgersi di dover smistare altrove un sacco di materiale.

Faccio notare che su Pedia è attivata una pagina apposita per le proposte di trasferimento di materiali non enciclopedici agli altri progetti, e mentre Books, Notizie e Quote hanno sezioni ben definite, noi rimandiamo a Aiuto:Guida_essenziale/Linee_guida, pagina utile ma non "normativa". Io stesso mi sono scontrato con il problema quando fu chiesto di trasferire le Locuzioni latine da Wikipedia a Wikizionario, e io pur sapendo dalle mie frequentazioni presso it.wikt che tali sentenze non avevano gran luogo nel wikizionario non ho trovato là una pagina che esprimesse con chiarezza cosa include e cosa esclude Wikizionario (si è tenuto un lungo sondaggio per risolvere tale falla, ma i risultati devono ancora essere implementati)

Insomma, va bene che i nostri problemi sono molto ridotti, va bene che siamo ancora quattro gatti, va bene che l'estate non è un periodo ottimale per tali decisioni, va bene tutto, ma mi sono stufato di questo "limbo di invisibilità". Siamo ancora in pochi?... e allora evviva, saremo rapidi ed elastici nel trovare un accordo! Le policy si potranno al limite ritoccare, ma si ritocca qualcosa di scritto, non qualcosa di immaginario...

P.S. Apro una discussione apposita, ma intanto rimando ai "libri di testo", in primis Wikisource.org poi en., fr., de., es..

...Non vorrei aver sbagliato la mia spesa... o la mia prosa - εΔω 10:12, 26 lug 2006 (UTC)
Vai Lucio che ti veniamo dietro :o) -- iPorkscrivimi 07:28, 27 lug 2006 (UTC)

Argomenti informaticiModifica

Creando l'albero delle categorie per l'argomento Informatica restano da definire gli argomenti nei quali inserire i seguenti testi:

A voi i suggerimenti. -- iPorkscrivimi 09:36, 29 lug 2006 (UTC)

Suggerisco di aspettare Aubrey e salutarlo con questo regalino ;-D - εΔω 00:29, 31 lug 2006 (UTC)

Iscrizioni latineModifica

Ciao!

Tra le fonti che wikisource dovrebbe collezionare di non secondaria importanza sono le iscrizioni, in particolare sto inserendo in la.source alcune iscrizioni latine (chissà che prima o poi non avremmo tutto il CIL su la.source!!!) e ragionando sull'argomento mi collego a due aspetti:

  1. relativamente alla discussione cosa mettere/non mettere su wikisource espliciterei le iscrizioni visto che sono un tipo di fonte molto diversa da testi letterari o discorsi.
  2. riguardo a traduzione e © per le iscrizioni si tratta per lo più di traslitterazioni quindi non so se si possa parlare di ©. Cmq io propongo di permettere l'inserimento di traduzioni fatte anche dagli utenti, come per i testi tecnici, in quanto (solitamente) non sono delle opere letterarie.

Che ne dite?

Ciao! --Accurimbono 13:43, 29 lug 2006 (UTC)

PS: da notare che le iscrizione latine sono generalmente anonime e cmq chi le ha fatte è morto da più di 70 anni... :) e le prime edizioni del CIL (da cui si possono prendere gli scioglimenti) mi sembra siano state pubblicate da tempo immemore.

Caro Francesco, anche se la questione è molto specifica di la.source ti rendo volenieri il mio punto di vista: D'accordissimo sul CIL su la.source, ottimo. Tra i tituli si trova di tutto, dagli epigrammi sepolcrali ai versi di Virgilio copiati decine di volte da studenti che stavano imparando a scrivere, ad atti ufficiali, a turpiloqui da stadio ecc. ecc. meritano pertanto una categoria a se stante e la previsione di un corpus speciale la cui sottocategorizzazione è bene coincida con l'indice del CIL. Riguardo al copyright va' tranquillo, è una delle cose belle di la.wiki il non doversi preoccupare di questo problema. Riguardo alle traduzioni sono invece piuttosto scettico: credo che solo un epigrafista non inesperto possa districarsi con la selva di abbreviature, brachilogie e formulario tecnico che è normale nelle epigrafi. Non ho svolto l'esame di epigrafia latina, ma il mio insegnante di storia romana, Franco Sartori, era un epigrafista e ci fece un mazzo non indifferente sull'importanza e la complessità dell'epigrafia: in breve io vedrei il dare in pasto i testi ai primi che capitano come un grosso rischio di discredito dell'iniziativa. Se proprio vuoi trasformare una raccolta di epigrafi in una palestra per traduttori in erba attratti dalla brevitas e apparente semplicità dei testi almeno sposta questi tentativi in pagina di discussione dell'iscrizione e metti un grosso disclaimer sulle traduzioni degli utenti, ma a quel punto comunque rischi di giocarti la credibilità del progetto. - εΔω 00:21, 31 lug 2006 (UTC)
Caro Edo, speravo proprio di leggere il tuo punto di vista!
Per inquadrare meglio il problema delle iscrizioni io farei un'ulteriore distinzione oltre alla canonica testo/traduzione:
  1. testo
  2. scioglimento (delle abbreviazioni)
  3. traduzione
Il lavoro dell'epigrafista si inserisce nel passaggio testo -> scioglimento, che ovviamente necessità del contributo di un epigrafista esperto, quindi è un passaggio da non lasciare al singolo utente.
Invece il passaggio scioglimento -> traduzione è solitamente, come dicevo sopra, poco più che una traslitterazione e non una traduzione. Io non ci vedrei niente di male a lasciare libero questo passaggio come si fa per i testi tecnici.
Esempio: il canonico incipit D M
  1. Testo: D M (su la.source)
  2. Sciolgimento: D(is) M(anibus) (su la.source)
  3. Traduzione: Agli dei Mani (su it.source o altri domini in base alla lingua tradotta)
Il lavoro dell'epigrafista sta, come evidente, nel primo passaggio, in quanto lo scioglimento delle abbreviazioni richiede una conoscenza approfondita delle abbreviazioni utilizzate etc... mentre il secondo passaggio è quasi meccanico.
Quindi i tuoi rilievi sono condivisibili ma non riguardano la traduzione quanto lo scioglimento!
Ora gli scioglimenti (autorevoli) si possono reperire sul C.I.L. le cui prime edizioni non sono più sotto © in quanto pubblicate intorno alla metà dell'Ottocento.
Mentre le traduzioni nelle più svariate lingue possono essere anche fatte dai singoli utenti.
In fondo Wikipedia è nata proprio per opporsi ad una concezione di enciclopedia fatta da "esperti" e per sostenere attraverso il contributo di moltissimi anonimi (esperti e non) la formazione di un'enciclopedia con il meccanismo dell'intelligenza collettiva.
Spero che dopo questo approfondimento si possa arrivare ad un parere favorevole e condiviso all'inserimento su it.source delle traduzioni delle iscrizioni latine già autorevolmente sciolte.
Ciao, --Accurimbono 13:24, 31 lug 2006 (UTC)
PS: A proposito qualcuno sa se il carattere della X con il trattino sopra il cosiddetto "Latin capital letter X with macron" esiste già, cioè se gli è stato assegnato un codice esadecimale UNICODE? Grazie a chi potra aiutarmi!
Mi spiace: continuo a non condividere il tuo ottimismo sulle traduzioni delle epigrafi, e a dire il vero senza qualche "esperto" né it.wiki né it.source avrebbero alcuna chance di credibilità. Il concetto di ricerca qualitativa che è alla base di questo progetto mi fa sentire meglio qui che su 'Pedia. :::Rispondo per punti: in primo luogo non si tratta solamente di sciogliere delle abbreviazioni, lo stile stesso delle iscrizioni è brachilogico, formulare e con registri linguistici ben diversi da quelli della lingua letteraria nota alla maggior parte degli studenti di latino. Mi imbarazza l'idea di prendere cantonate sui testi epigrafici per eccesso di appoggio al registro linguistico letterario classico; tra l'altro questo è il motivo che mi tiene lontano da la.wiki (che punta a un registro linguistico tecnico e medievaleggiante-modernistico). Su altri non mi pronuncio.
Infine così come c'è una forte esitazione ad accettare traduzioni letterarie di testi latini, così ancor meno vedo di buon occhio traduzioni "from scratch" da utenti che scambiano le epigrafi per esercizietti ginnasiali (il buon Nicola Flocchini nel suo "comprendere e tradurre" compie esperimenti di questo genere, ma verso la fine del secondo anno e praticamente fornendo le traduzioni di tutto quello che propone data la difficoltà di rendere una traduzione che non può essere letterale e che tiene conto di una quotidianità normalmente del tutto estranea agli studenti).
Ciò non toglie che l'idea di un'area traduzioni ben separata dai testi, una specie di "translators' playground/arena" è già stata immaginata, solo che i tempi non sono ancora maturi. - εΔω 16:58, 31 lug 2006 (UTC)
P.S. Il carattere che cerchi non c'è proprio: di "Latin capital letters with macron" ci sono un sacco di lettere (ḠᾹῙῩĀĒĪŌŪǢȲӮ), ma niente ics, occorre crearla con una combinazione di "ics maiuscola" + "Combining overline", cioè &#88;&#773; che dà (spero che tu lo veda) --> X̅

Categoria TestiModifica

Sto facendo lavorare il bottolo, quindi non aggiungete la categoria Testi-LETTERA a nessun testo. Grassie! -- iPorkscrivimi 08:57, 30 lug 2006 (UTC)

LibriSenzaCartaModifica

Vi segnalo questa nuovo sito/blog per la pubblicazione di libri liberi (al momento due in pdf) che assomiglia per molti aspetti al nostro wikisource.

Che ne pensate? Tra l'altro l'iniziativa (partita da Senigallia) mi è geograficamente vicina! :)

Ecco il link!

Ciao! --Accurimbono 15:34, 31 lug 2006 (UTC)

Da una prima lettura vedo che sono rilasciati con licenza a noi compatibile, MA fino a quando non si avrà conferma che gli autori siano scrittori editi (e non solo bloggers amanti e conoscitori del territorio di Senigallia) non vedo spazio per questo materiale su Source. Naturalmente è da approfondire. -- iPorkscrivimi 23:56, 31 lug 2006 (UTC)