Apri il menu principale
504 dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo.
Luce secondaria della Luna più chiara inanzi la congiunzione che doppo ||
 124
Le parti della Luna più oscure son piane, e le più chiare montuose ||
 125
Aspetti del Sole, necessarii per le generazioni, non sono nella Luna ||
 125
Alla Luna il Sole si alza e s’abbassa con diversità di gradi 10, ed alla Terra di gradi 47 ||
 126
Luna non composta di terra e d’acqua ||
 125
Nella Luna non si generano cose simili alle nostre, ma diversissime, quando pur vi si generino ||
 125
Nella Luna non son pioggie ||
 126
Giorni naturali nella Luna son di un mese l’uno ||
 125
Intorno alle macchie della Luna son lunghe tirate di monti ||
 125
La Luna non può separarsi dalla Terra ||
 350
La Luna perturba assai l’ordine degli altri pianeti ||
 362
Il Sole e la Luna ricrescon poco ||
 366
È improbabile che l’elemento del fuoco sia rapito dal concavo della Luna ||
 469
Moto della Luna ricercato principalmente in grazia degli eclissi ||
 481
La linea descritta dal cadente naturale, supposto il moto della Terra circa ’l proprio centro, sarebbe probabilmente circonferenza di cerchio ||
 191
La linea retta e circonferenza di cerchio infinito son l’istessa cosa ||
 404

M

Materia celeste intangibile ||
 94
Madreperle atte a imitar l'apparenti inegualità della Luna ||
 111
Marte necessariamente comprende dentro al suo orbe la Terra e anco il Sole ||
 352
Marte all’opposizion del Sole si mostra 60 volte maggiore che verso la congiunzione ||
 352
Mediterraneo fatto per la divisione fra Abila e Calpe ||
 73
Mercurio non ammette chiare osservazioni ||
 367
Metodi osservati dal Chiaramonte in confutar gli astronomi, e dal Salviati in confutar lui ||
 304
Misterii de’ numeri Pitagorici, favolosi ||
 35
Mobile non s’accelera se non quando acquista vicinità al termine ||
 44