Apri il menu principale
512 dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo.
La propensione de i corpi elementari in seguir la Terra ha una limitata sfera ||
 264
Provasi, più ragionevolmente dirsi che i gravi tendono al centro della Terra, che a quello dell’universo ||
 61
Più conveniente è che il contenente e ’l contenuto si muovano intorno all’istesso centro, che sopra diversi ||
 349
Pitagora fece l’ecatumbe per una dimostrazion geometrica ritrovata ||
 76
Più facile è accorgersi se la Terra si muova, che se la corruzione si faccia da i contrarii ||
 64
Prima sono le cose gravi che il centro di gravità ||
 270
Primi osservatori ed inventori degni d’essere ammirati ||
 432
Principii contrarii non posson riseder naturalmente nel medesimo suggetto ||
 262
Problemi diversi e curiosi intorno al moto de’ proietti ||
 183
Problemi maravigliosi, di mobili descendenti per una quarta di cerchio, e de i descendenti per tutte le corde di tutto il cerchio ||
 476
Proietti continuano il moto per la linea retta che segue la direzion del moto che fecero insieme col proiciente, mentre con esso erano congiunti ||
 201
Proietto si muove per la tangente il cerchio del moto precedente nel punto della separazione ||
 219
Proietto grave, subito che è separato dal proiciente, comincia a declinare ||
 221
Proposizione presa da Aristotile da gli antichi, ma alterata ||
 142
Proprietà multiplici della calamita ||
 430
Pusillanimità d’alcuni seguaci d’Aristotile ||
 138
Pusillanimità degl’ingegni popolari ||
 426

Q

Quello che è violento non può essere eterno, e quello che non ||
 30
può essere eterno non può esser naturale ||
 160
Quiete è il grado di tardità infinita ||
 44
Tra la quiete e qualsivoglia grado di velocità mediano infiniti gradi di velocità minori ||
 45