Apri il menu principale
PARTE TERZA CAPITOLO II

../Capitolo I ../Capitolo III IncludiIntestazione 3 aprile 2009 50% Da definire

Parte terza - Capitolo I Parte terza - Capitolo III

Come le afflizioni s’hanno da sopportare allegramente

Faraone Re dell’Egitto, per non volere obbedire alla volontà di Dio nè lasciare andare il popolo Hebreo, patì molti e diversi travagli. Ma quando si vide morta tanta gente e tanto gran numero di bestiame sforzando di sua propria volontà gli hebrei a partirsi, diceva loro: (Levatevi e partitevi dal mio popolo voi e i figli di Israele: andate e sacrificate al Signore come voi dite). E gli Egiziani affrettavano il popolo ad uscire presto dal lor paese. Gli Hebrei, quanto più erano affrettati, tanto più allegri se ne uscivano, e con la faccia allegra si licenziavano, poichè havevano spogliato tutto l’Egitto delle migliori cose che havesse. Tutti quelli che hanno fatto qualche profitto nella Scuola della Pazienza allegrissimamente si licenziano dall’Egitto, abbandonano il mondo e hanno a caro di esserne cacciati dai lor nemici. E questo è l’altro modo di sopportare le afflizzioni: allegramente, e perciò insegneremo in questo capitolo che non solamente si ha da sopportare ogni cosa pazientemente, ma anche allegramente

§ Paragrafi