Pagina:Bandello - Novelle, Laterza 1910, II.djvu/444


INDICE


Il Bandello al magnifico dottor di leggi messer Antonio Maria Montemerlo salute ||
   » 1
Novella XXXI. — Varie proposte e risposte di persone diverse prontamente dette ||
   » 1
Il Bandello a l’illustrissimo e reverendissimo signor Lodovico di Ragona cardinale ||
   » 7
Novella XXXII. — Frate Francesco spagnolo volendo cacciar con inganni i giudei del regno di Napoli è imprigionato ||
   » 8
II Bandello a l’illustre signora Emilia Pia di Montefeltro ||
   » 13
NOVELLA XXXIII. — Dui amanti si trovano la notte insieme, e il giovine di gioia si muore e la fanciulla di dolor s’accora ||
   » 14
Il Bandello a l’illustre e valorosa signora la signora Lodovica Sanseverina e Landriana contessa e signora di Pandino salute ||
   » 19
Novella XXXIV. — Gandino bergamasco scrive i peccati de la moglie e gli dá al frate che ode la confession di quella e fa mille altre pazzie ||
   » 21
Il Bandello a l’illustre signora Paola Gonzaga contessa di Musocco ||
   » 47
Novella XXXV.— Nuovo modo di castigar la moglie ritrovato da un gentiluomo veneziano ||
   » 47
Il Bandello a la molto gentil signora la signora Isabella Trotta da Casate salute ||
   » 59
Novella XXXVI. — Disonestissimo amore di Faustina imperadrice e con che rimedi si levò cotal amore ||
   » 60
Il Bandello al molto illustre e valoroso signore il signor Federigo Gonzaga di Bozzolo salute ||
   » 63
Novella XXXVII. — Una bella donna usa carnalmente con un leproso e al marito il manifesta, che si contenta che con altri uomini si congiunga ||
   » 64
Il Bandello al molto magnifico signore il signor Gianfrancesco Uberto il cavaliere salute ||
   » 69