Fischiola
su wikisource da 7 anni, 2 mesi e 8 giorni.

06:50 domenica 31 maggio 2020

Quota 145 936 pagine fino ad ora...
Wikisource:Babel
it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-2 This user has intermediate knowledge of English.
la-2 Hic usor lingua Latina mediae difficultatis conferre potest.
grc-2 Ὅδε ὁ χρώμενος μέσην γνῶσιν τῆς ἀρχαίας ἑλληνικῆς ἔχει.
es-1 Este usuario tiene un conocimiento básico del español.
de-1 Dieser Benutzer beherrscht Deutsch auf grundlegendem Niveau.
Utenti per lingua
rilettore Fischiola si dichiara disponibile a rileggere i testi.

Lavori in corso...Modifica

Il Catilinario ed il Giugurtino

Vocabolario degli accademici della Crusca (1623)

Opere sulle quali ho lavoratoModifica

     Memorie storiche della città e marchesato di Ceva    di Giovanni Olivero (1858)

     Canti    di Giacomo Leopardi (1917)

     Penombre    di Emilio Praga (1864)

     Alessandro Manzoni - studio biografico    di Angelo De Gubernatis (1879)

     Delle cinque piaghe della Santa Chiesa    di Antonio Rosmini (1848)

Collegamenti esterni utiliModifica

w:en:Wikipedia:User page design center

CitazioniModifica

  • “secondo il quale intendimento è presa in questo luogo della canzone” (luogo = passo di un testo, alla latina)
https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Canti_(Leopardi_-_Donati).djvu/190
  • “La divisione degli Stati, il difetto d’un centro comune, l’ozio, l’ignoranza, le pretensioni locali avevano arrecato differenze troppo profonde tra la lingua scritta e le parlate. Quella divenne addirittura una lingua morta. [...] E così, per una contradizione veramente singolare, la prima condizione in Italia d’una lingua poetica, pura e semplice, era di fondarsi sull’artificio.” (Riflessione ottocentesca sulla lingua)
https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Manzoni.djvu/103
  • "In quel mondo tutto ideale egli poteva liberamente sfogare i suoi sentimenti, in quella finzione storica esprimere ad un tempo e nascondere i proprii dolori. (Uso di ad un tempo e)
https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Manzoni.djvu/156
  • "Perduto è tutto il tempo, / Che in amar non si spende." (Torquato Tasso, Aminta, I vv. 30-31)
https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Tasso_-_Aminta,_Manuzio,_1590.djvu/15