Autore:Giacomo Leopardi

Giacomo

Leopardi poeta/filosofo/scrittore/filologo italiano

Giacomo Leopardi.jpg
Giacomo Leopardi (Recanati, 29 giugno 1798greg.12345678910 – Napoli, 14 giugno 1837greg.123411567812910), noto anche come Leopardi, nato Giacomo Taldegardo Francesco di Sales Saverio Pietro Leopardi, poeta, filosofo, scrittore e filologo italiano.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Wikiquote Citazioni su Wikiquote

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

Collabora a Wikiversità È presente una lezione su Wikiversità

OpereModifica

PoesiaModifica

CantiModifica

ProsaModifica

Saggi e discorsiModifica

CrestomazieModifica

  • Crestomazia italiana cioè scelta di luoghi insigni o per sentimento o per locuzione raccolti dagli scritti italiani in prosa di autori eccellenti d'ogni secolo per cura del conte Giacomo Leopardi, Milano, presso Ant. Fort. Stella e figli, 1827 (SBN)
  • Crestomazia italiana poetica, cioè scelta di luoghi in verso italiano insigni o per sentimento o per locuzione, raccolti e distribuiti secondo i tempi degli autori, dal conte Giacomo Leopardi, Milano, presso Ant. Fort. Stella e figli, 1828 (SBN)

TraduzioniModifica

Autori correlatiModifica