Pagina:Opere di Procopio di Cesarea, Tomo I.djvu/528


Cap. 

III. Giustiniano fortifica le Clissure nella Sofanene: nell’Astianene fonda il castello presso Citarizzo; e cinge di mura nella Corzane Artalesone 

pag. 396 
― 

IV. Sono corroborate le mura di Satala; ed è riparata Colonia. Nuova edificazione, o restaurazione di castelli. Erezione di monasterj e di chiese. Compimento delle mura di Melitene 

» 398 
― 

V. Teodosiopoli fortificata: Giustiniana fondata 

» 400 
― 

VI. Costumi, situazione e conversione alla fede di Cristo degli Tzani. Edifizii costrutti presso questo popolo 

» 402 
― 

VII. Edifizii di Giustiniano da Trapezunte alla città del Bosforo; e indi alla città di Anchialo 

» 405 


LIBRO QUARTO.


Cap. 

I. Prefazione. Tauresio, patria di Giustiniano. Giustiniana prima, e seconda. Giustinopoli. Mura rifatte di molte citta dell'Illirio. Castelli eretti in più luoghi Giustinianopoli nell'Epiro. Eurea 

» 409 
― 

II. Le Termopili, e parecchie città della Grecia fortificate 

» 413 
― 

III. Cosa siasi fatto nelle città della Tessaglia e della Macedonia. 

» 418 
― 

IV. Catalogo de' castelli da Giustiniano fondati, o ristaurati nell'uno e nell'altro Epiro, nella Macedonia, nella Tessaglia, nella Dardania, e in tutte le parti mediterranee dell’Illirio 

» 421 
― 

V. Che forti luoghi fossero una volta sulla spanda dell'Istro, o Danubio. Dacia ripense. Singedone. Ottavo. Viminacio 

» 428