Odi navali/Per la festa navale nelle acque di Genova

Per la festa navale nelle acque di Genova

../A una torpediniera nell'Adriatico ../Per la morte dell'ammiraglio Saint-Bon IncludiIntestazione 27 aprile 2010 75% Da definire

Per la festa navale nelle acque di Genova
A una torpediniera nell'Adriatico Per la morte dell'ammiraglio Saint-Bon

VIII SETTEMBRE MDCCCXCII



Navi che dai possenti
fianchi la Patria espresse
ne l’acque liberate
- e su le prue taglienti
5con la sua forza eresse
le sue Speranze alate -,

Navi d’Italia, prole
ferrea de la grande
madre liberatrice,
10voi che splendete al sole
oggi mentre si spande
l’inno pe ’l ciel felice

ne la città dei Doria
- odon forse gli eroi
15da le tombe profonde -,
voi, Navi a la Vittoria
sacre e a la Gloria, voi
che per tutte le sponde

recate il divin nome
20d’Italia e il suo diritto
eterno e la sua nova
forza, raggiando come
fari, pronte al conflitto
supremo, a la gran prova,

25belle e tremende e sempre
dai cuori a la futura
prova cinte di vóti,
o Navi a cui le tempre
la nostra fede indura
30contro i perigli ignoti,

siate oggi benedette
un’altra volta ancóra
a la pace e a la guerra,
e le Speranze erette
35oggi sopra ogni prora
salutino la Terra!