Discussione:Matematica allegra

Discussioni attive
Informazioni sulla fonte del testo
Matematica allegra
Edizione 
Casa editrice Ceschina - Milano - 1958
Fonte 
Testo digitalizzato con OCR
Primo contributo di  Fabrizio Fiorita
SAL 
Versione cartacea a fronte non presente

SAL 75% 75%.svg (16 maggio 2008)

  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo non rileggibile per mancanza di scansioni a fronte
Note
Progetto di riferimento 
matematica


CommentiModifica

ho fatto il calcolo dei chicchi di grano ma mi viene 2 elevato 63 meno 1 ( v tolto il primo chicco ma anche il primo scacco)cioe il totale finale è la meta' è una piccolezza e comunque non cambia la metafora ne il significato della storia Commento non firmato di 88.41.217.146 (discussioni) , in data 15:29, 26 mar 2013.

Non direi ... 2^0 + 2^1 + 2^2 + ... + 2^63 = 2^64 - 1 (citando da Matematica_allegra/1301 "un chicco di grano per la prima camera" 2^0 + "due chicchi per la seconda" 2^1 + "quattro per la terza" 2^2 + "otto per la quarta" 2^3 + "e così via raddoppiando" ... + "fino alla sessantaquattresima" 2^63), non vedo quale sia il primo "scacco" da togliere. Parerga (disc.) 22:46, 25 apr 2016 (CEST)

Quadrato di 345Modifica

È buffo piuttosto il fatto che nel capitolo 4a dica che non ci sono scorciatoie per "fare a memoria il quadrato di 345", mentre nel problemino interessante n° 7 è spiegato un trucco per "il quadrato di un numero che finisce per 5"! --Parerga (disc.) 18:55, 9 mag 2016 (CEST)

Ritorna alla pagina "Matematica allegra".