Wikisource:Collaborazioni/Corso Wikisource Pontedera

Il corso si è tenuto a Pontedera in 3 giornate: 27/2/2017; 6/03/2017; 7/03/2017 ed è stato tenuto da Utente:Aubrey.

Lista partecipantiModifica


Link questionario.

Materiali del corsoModifica

Di seguito, alcuni link a pagine di aiuto, documentazione e contenuti che useremo durante il workshop. Copiare e modificare a piacere.

Wikiguida Wikisource
Tool per il caricamento delle scansioni da Internet Archive a Commons e Wikisource
Biblioteca ipertestuale
     Storia della letteratura italiana    di Francesco De Sanctis (1890)
Fu vera gloria? Ai posteri l'ardua sentenza
Pagine di aiuto
Utilizzo di Wikidata
Bonus
Pagine utili per esercitarsi
Canone della letteratura italiana (opere di cui mancano le immagini)

Codici importantiModifica

Cliccate sui link di seguito per vedere le istruzioni.

  • Corsivo - Testo in corsivo
  • Testo in grassetto
Intestazione
Links
Parola tronca fra due pagine
Posizione del testo
Errore tipografico (errata corrige)
Note
  • <ref>Il testo della nota si inserisce qui dentro. Poi si posiziona tutta la frase ''dentro'' il testo principale, esattamente nel posto dove dovrebbe essere. Il software farà il resto.</ref>
Maiuscoletto

Strumenti importantiModifica

Questi 3 strumenti vanno usati quando la pagina è al 25%, e utilizzati in ordine aiutano a svolgere piccole trasformazioni che snelliscono il lavoro manuale.

  1. Allinea paragrafi: divide i paragrafi cercando di trovare i capoversi. Spesso accurato, ma bisogna sempre controllare che non esageri e aggiunga "a capo" dove non ci sono.
  2. postOCR: compie piccole trasformazioni e risolve alcuni refusi.
  3. Unisci linee: unisce le righe. Va usato sempre dopo Allinea paragrafi.
  • autoPt

Come ci si parla su WikisourceModifica

Wikisource è un wiki, quindi significa che per parlarsi, bisogna sempre andare e modificare una pagina.

Per parlare con un altro utente, si va nella sia Pagina di discussione, e si clicca Modifica: si va in fondo alla pagina, si scrive il proprio messaggio con titolo e firma (si firma con l'apposito bottone, (che scriveranno il codice della firma, cioè 4 tilde ~~~~). Tendenzialmente, la risposta dell'interlocutore sarà nella nostra pagina di discussione, o più raramente nella sua, per mantenere tutta la conversazione in un unico posto. Il "palleggio" fra pagine diversa ha il difetto di avere una conversazione spezzata, ma il pregio di fornire sempre un avviso all'utente quando qualcuno gli scrive nella sua pagina.


Caricare un libro su WikisourceModifica

Wikisource utilizza file djvu per farli trascrivere dalla comunità, e il modo più semplice di ottenere questi file è usare quelli di Internet Archive. Internet Archive è un progetto indipendente, ma assolutamente in linea con l'etica e i principi Wikimedia, oltre ad essere il posto migliore per la preservazione digitale delle scansioni. Di seguito , troviamo i 3 passaggi in cui viene fatto il caricamento. Attraverso il tool IA-Upload, si passa

  • da Internet Archive
  • a Commons
  • e poi a Wikisource

Caricamento su Internet ArchiveModifica

Mettere tutte le scansioni, in JPEG o meglio TIFF, dentro una cartella compressa (.zip)1. Le scansioni devono essere in ordine.

Per caricare su Internet Archive, cliccare qui (è bene avere prima un account registrato) scegliendo un buon ID2

  • avere in un'unica cartella tutte le scansioni, in ordine (tipo 0001, 0002, ecc.)
  • i files devono essere JPG
  • rinominare la cartella zippata, con il suffisso "_images.zip" (ATTENZIONE: prestare attenzione a non inserire due volte l'estensione del file).

Internet Archive ci metterà qualche ora a finire i suoi processi di "derivazione" del file, ma alla fine il nostro libro sarà disponibile in pdf, con uno strato OCR. Successivamente potrà essere ricavato dai file "derivati" da IA anche un djvu con strato OCR.

  1. Attenzione: inserire i file immagine nella cartella zip; NON inserire nella cartella zippata una cartella contenente i file immagine! E' un errore che preclude alcune elaborazioni e complica le cose. (Alex)
  2. Raccomandazione di Alex: La scelta dell'identificatore di Internet Archive (ID) è un passo importante anche perchè è irreversibile (non è possibile modificarlo dopo il caricamento); l'ideale sarebbe che l'ID, oltre che significativo, fosse identico al nome base del file zip e al nome base dei file immagine contenuti nello zip)

Caricamento su CommonsModifica

Il secondo passaggio è Commons, l'archivio multimediale usato da Wikipedia, Wikisource e tutti i progetti wiki. In pratica, il posto dove mettiamo tutte le immagini, e quindi anche le scansioni. Appena il nostro file djvu è pronto, possiamo andare su questo link.

Inseriamo l'ID del libro su Archive e anche il titolo del file (possibilmente, intitolato "Autore - Titolo, editore, Anno, Volume")

In pochi secondi il file è pronto. Su Commons, bisogna modificare i metadati, cercando di correggere gli eventuali errori.

Caricamento su WikisourceModifica

Dopo aver caricato su Commons, si è pronti per creare la pagina Indice direttamente su Wikisource.

Per creare una pagina Indice su Wikisource ci sono due modi:

  1. si scrive il titolo completo (es. Indice:NOMELIBRO.djvu) all'interno della barra di ricerca
  2. si scrive il titolo completo (es. Indice:NOMELIBRO.djvu) all'interno della barra delle URL (nel browser)

In entrambi i casi, si finisce in una pagina vuota, da creare. Cliccando la pagina, si apre un form in cui inserire i metadati del libro. Salvando la pagina, il libro è pronto per essere trascritto.