Traduzioni e riduzioni/Dall'Odissea/Odisseo lontano dalla patria

../L'orto d'Alcinoo

../Il racconto del navigatore IncludiIntestazione 4 luglio 2020 75% Da definire

Dall'Odissea - L'orto d'Alcinoo Dall'Odissea - Il racconto del navigatore
[p. 53 modifica]


odisseo lontano dalla patria

Fui nove giorni dei venti in balìa, ma nel decimo, a notte
nera, ad Ogigia gli dei mi sospinsero, dove Calipso
abita, la riccioluta, terribile dea, che in’accolse;
e coralmente mi amava e nutriva, e dicea che m’avrebbe
salvo per sempre da morte e sottratto a vecchiezza per sempre.

[p. 54 modifica]

Pure il mio cuore non mai dentro il petto poteva piegare.
Quivi rimasi continui sett’anni, e bagnava ogni giorno
delle mie lagrime il dono che n’ebbi di vesti immortali.