Differenze tra le versioni di "Pagina:Ariosto, Ludovico – Orlando furioso, Vol. I, 1928 – BEIC 1737380.djvu/102"

Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 23: Riga 23:
 
{{gap|8em}}62
 
{{gap|8em}}62
 
E molte volte ripetendo seco,
 
E molte volte ripetendo seco,
che fu Ginevra che ’l fratei gli estinse.
+
che fu Ginevra che ’l fratel gli estinse.
 
e che non fu se non quell’atto bieco
 
e che non fu se non quell’atto bieco
 
che di lei vide, ch’a morir lo spinse;
 
che di lei vide, ch’a morir lo spinse;
188 216

contributi