Apri il menu principale
506 dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo.
Macchie solari non sono di figura sferica, ma distese come falde sottili ||
 79
Mutazioni stravaganti da osservarsi ne i movimenti delle macchie, prevedute dall’Accademico, quando il moto annuo fusse della Terra ||
 374
Opinioni diverse circa le macchie solari ||
 77
Primo accidente da scorgersi nel moto delle macchie solari; e conseguentemente si esplicano tutti gli altri ||
 375
Concetto repentinamente venuto in mente dell’Accademico Linceo intorno alla gran conseguenza che veniva appresso al moto delle macchie solari ||
 374

Moto.

Moto retto talvolta semplice, e talvolta misto, per Aristotile ||
 40
Moto retto impossibile esser nel mondo ben ordinato ||
 43
Moto retto di sua natura infinito ||
 43
Moto retto impossibile per natura ||
 43
Moto retto forse nel primo caos ||
 43
Moto retto accomodato a ordinare i corpi mal ordinati ||
 44
Velocità uniforme conviene al moto circolare ||
 45
Velocità per il piano inclinato eguale alla velocità per la perpendicolare, ed il moto per la perpendicolare più veloce che per l’inclinata ||
 48
Moto circolare non si può acquistar mai naturalmente senza il moto retto precedente. ||
 53
Moto circolare perpetuamente uniforme ||
 53
Moti circolari finiti e terminati non disordinano le parti del mondo ||
 56
Moto circolare solo uniforme ||
 56
Moto circolare può continuarsi perpetuamente ||
 56
Moto retto non può naturalmente esser perpetuo ||
 56
Moto retto assegnato a i corpi naturali per ridursi all’ordine perfetto, quando ne siano rimossi ||
 56
Nel moto circolare ogni punto della circonferenza è principio e fine ||
 56
Moto retto de i gravi compreso da i sensi ||
 58
Al moto circolare niuno altro moto è contrario ||
 62
Prova che il moto circolare non ha contrario ||
 63
Moti retti, con più ragione attribuiti alle parti che a gl’interi elementi ||
 70