Apri il menu principale

Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano)/Ordine del giorno 13 maggio 1859 (Napoleone Giuseppe Carlo Paolo Bonaparte)

Napoleone Giuseppe Carlo Paolo Bonaparte

Ordine del giorno 13 maggio 1859 ../Ordine del giorno 12 maggio 1859 (Napoleone III) ../Proclama s.d. (Vittorio Emanuele II) IncludiIntestazione 20 maggio 2011 100% Storia

Ordine del giorno 12 maggio 1859 (Napoleone III) Proclama s.d. (Vittorio Emanuele II)
[p. 119 modifica]
N. VIII.
Monit. N. 115

Soldati del 5° Corpo dell’Armata d’Italia!

Ordine del giorno. – L’Imperatore mi chiama all’onore di comandarvi. Molti fra voi sono miei antichi camerati d’Alma e di Inckermann.

Come in Crimea, come in Affrica, voi sarete degni della vostra gloriosa riputazione. Disciplina, coraggio e perseveranza, ecco le virtù militari che voi mostrerete di nuovo all’Europa, attenta ai grandi avvenimenti che si preparano. [p. 120 modifica]

Il paese che fu la culla della civiltà antica e del risorgimento moderno, vi dovrà la sua libertà: voi andate a liberarlo per sempre dai suoi dominatori, da quegli eterni nemici della Francia, il cui nome si confonde nella nostra storia col ricordo di tutte le nostre lotte e di tutte le nostre vittorie.

L’accoglienza che i Popoli Italiani fanno ai loro liberatori attesta la giustizia della causa di cui l’imperatore ha preso la difesa.

Viva l’Imperatore! Viva la Francia!
Viva l’Indipendenza Italiana!

Quartier generale di Genova, 13 maggio 1859.

Il principe comandante in capo del 5° corpo dell’armata d’Italia.