Apri il menu principale

Le confessioni di un ottuagenarioModifica

Oggi ricorrono i 150 della morte di Nievo.

Per chi fosse interessato ad una trascrizione importante: la prima edizione (1867, Le Monnier) de Le confessioni di un ottuagenario sta su IA.

Inoltre abbiamo a disposizione anche I canti del Friuli (1912).

--Accurimbono (disc) 12:13, 4 mar 2011 (CET)

Non ci crederai, ma ho caricato oggi I canti del Friuli per puro caso. Non ricordo come ci sono arrivato... --Alex brollo (disc.) 23:24, 5 mar 2011 (CET)
Ti credo, ti credo! Ho visto che stavi lavorando sul testo... ma ero convinto che avessi letto il mio avviso qui sopra :)
La cosa che non mi tornava è perchè caricassi prima i canti rispetto alle confessioni che è il testo più celebre. Ora capisco! E' stata solo una concidenza. :)
BTW: ottimo lavoro! --Accurimbono (disc) 10:15, 8 mar 2011 (CET)
Tieni conto che sono friulano, nato a Gemona. Trovare Canti del Friuli/Gemona, e il Glemine della mia giovinezza.... è stato bello. Quando avrò ottant'anni mi emozionerò per l'opera maggiore. ;-) --Alex brollo (disc.) 10:29, 8 mar 2011 (CET)
Ah, ah! :) Ora capisco! --Accurimbono (disc) 12:52, 9 mar 2011 (CET)
Ritorna alla pagina "Ippolito Nievo".