Apri il menu principale

Costruire una vera cassetta degli attrezzi per gli utentiModifica

La numerazione in versi di Candalua oscilla tra il mi piace moltissimo al è tutto sbagliato! :-D Scherzi a parte, mi pare esagerato che fra gli 8 tools presenti ora ben 4 siano dedicati alla numerazione dei versi. Non riusciamo ad avere un design migliore, con un solo tool che chiede anche ogni quanti versi? Per es, l'unica volta che volevo usarlo non ho potuto, dato che avevo delle ottave e non c'era il numero 8... Credo che questa volta siamo sullla buona strada per creare davvero una bella "borsa degli attrezzi", ma a parte i singoli script dobbiamo stare molto attenti al packaging', ai nomi e a come presentiamo il tutto. Al momento RigaIntestazione mi mette una graffa sola, non fa più il suo lavoro (almeno a me). Credete sia una buona idea integrarlo direttamente in postOCR (domanda sincera, io sono molto confuso)? --Aubrey McFato 00:03, 9 mar 2011 (CET)

Bravo, hai trovato il "bug della graffa sola", che per motivi misteriosi viene messa quando i dati dell'opera sono inesatti. Va risolto, ovvio. Quanto all'integrazione: per me, sì, e l'idea risulterà vincente quando si sarà presa l'abitudine di inserire i dati per ogni opera di cui è in corso la trascrizione (poi possono essere cancellati). Ma se ne può discutere, ovviamente; per ora è solo un test, si sta un attimo a "comment out" le due chiamate a RunningHeader che chiudono le due routine cleanUp() e aggiustaParagrafi() del gadget.
Quanto alla numerazione versi: hai provato la quarta opzione, Num. riga ogni fine strofa? Magica! particolarmente per i sonetti! Ma anche per le sestine. Quanto alla riduzione delle opzioni, si può fare senz'altro, ma si perderà il grande vantaggio di agire con un solo click; ce ne vorrebbero almeno due. E la difficoltà di spiegare le cose cresce con il cubo del numero delle opzioni da cliccare... --Alex brollo (disc.) 00:31, 9 mar 2011 (CET)
Bug accoppato, prova adesso: se datiPagine non c'è, o è mal compilato, adesso lo script genera un RigaIntestazione vuoto e non una sola graffa. Grazie della segnalazione. --Alex brollo (disc.) 00:54, 9 mar 2011 (CET)
(sposto in questa pagina perchè mi ero sbagliato). Proverò le opzioni che mi dici. Comunque questi tool mi piacciono molto, intendiamoci: solo, mi pare che ci sia richiesto un compito particolare, questa volta, che è pensare e ripensare la user experience e cercare di creare qualcosa a prova di dummies. Il PostOCR, con un click solo è fantastico, ma dipende quando è usato e quando no. Io prima lo usavo sempre, ora vedo che se non metto i tag poem mi scasina tutto... Cioè noto che la mia procedura di lavoro deve riadattarsi un'altra volta (il che va pure bene, ma mi fa riflettere ancora di più nella direzione "creiamo qualcosa di semplice"). --Aubrey McFato 10:04, 10 mar 2011 (CET)
Ecco il problema. Io usavo una personale variante di postOCR che "riuniva le righe", ed evitavo di usarla dove c'erano poem; poi ho fatto un grande sforzo per evitare che le righe vengano devastate dentro i tag poem, adesso è perfetto.... ma se uno non sa che prima deve aggiungere il tag poem è fregato. :-(.
Bisogna spezzare postOCR in due, e creare una routine autonoma per la riunione righe.... oppure.... insomma, bisogna pensarci ancora. In lontananza, vedo un algoritmo per il riconoscimento automatico delle zone poem in un testo OCR, e applicazione automatica del tag poem (risultato atteso: 90% di riconoscimenti, non 100%...); allora se ne potrà riparlare. Grazie dell'osservazione. Ti funziona il RigaIntestazione adesso? --Alex brollo (disc.) 11:01, 10 mar 2011 (CET)
  ... e se fra i datiPagine mettessimo una variabile "tipo opera" contenente "prosa|poesie|misto"? Adeguando il comportamento di postOCR di conseguenza? --Alex brollo (disc.) 11:16, 10 mar 2011 (CET)

Aggiornamento radicaleModifica

Il set di tools ha resistito ai test ma si sono manifestati diversi problemi:

  1. è stato modificato e aggiornato con notevolissima frequenza;
  2. la documentazione delle modifiche è rimasta molto "indietro" rispetto all'evoluzione dei tools e non c'è speranza di riuscire ad aggiornare la pagina, così com'è organizzata, in modo tempestivo e decente;
  3. si sono create delle strette relazioni funzionali fra un tool e l'altro, il che rende problematico la documentazione "tool per tool".

Occorre riorganizzare la pagina di aiuto in modo radicale, in modo da facilitare quanto più possibile l'aggiornamento. Mi dedicherò a questo grosso lavoro nelle prossime serate, spero di fare un lavoro passabile. --Alex brollo (disc.) 22:55, 2 gen 2012 (CET)

NON VOGLIO FARTI PRESSIONE! XD
Sappi che vedendo la legione di rilettori pieni di buona volontà attualmente in azione stavo pensando proprio di consigliar loro di attivarsi proprio questi Strumenti per la rilettura... questapagina è destinata a diventare un punto di riferimento per i rilettori...
Non vogli a farti pressione, ma fa' di questa pagina un capolavoro. - εΔω 01:14, 3 gen 2012 (CET)
Meno male che non volevi farmi pressione. :-)
Suppongo che prima di parlare degli strumenti toccherà accennare al lavoro da fare.... in ogni caso: userò una Sandbox, prima di eliminare la pagina attuale. --Alex brollo (disc.) 09:17, 3 gen 2012 (CET)
@OrbiliusMagister Come vedi ho prontamente accolto il tuo suggerimento :-(
@Erasmo Barresi Nota il testo del WIP, è rivolto soprattutto a te.... se ne hai voglia. Alex brollo (disc.) 08:53, 16 gen 2015 (CET)
Ritorna alla pagina "Strumenti per la rilettura".