Apri il menu principale

Contribuzioni al Corpus numorum - Collezione Gnecchi

Francesco Gnecchi

1889 C Indice:Rivista italiana di numismatica 1889.djvu Rivista italiana di numismatica 1889

Contribuzioni al Corpus numorum

Collezione Gnecchi Intestazione 27 novembre 2012 75% Numismatica

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della rivista Rivista italiana di numismatica 1889

Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della serie Appunti di numismatica romana

[p. 431 modifica]

APPUNTI

di


NUMISMATICA ROMANA




VII

CONTRIBUZIONI AL CORPUS NUMORUM


A. collezione gnecchi a milano


In parecchi Numeri antecedenti di questi Appunti, ho descritto un certo numero di Monete nuove aventi un deciso interesse per la Serie Numismatica Romana. È però naturale che insieme a quelle ne siano entrate nella Collezione un numero ben maggiore d’altre, che, senza essere specialmente interessanti, costituiscono però delle varianti con quelle conosciute e descritte; ed è precisamente di queste che intendo oggi dare un elenco, ne pereant e possano poi essere aggiunte al Corpus Numorum definitivo, che dovrà un giorno vedere la luce, quando tutti i Musei saranno a fondo esplorati... ciò che si è ben lontani d’aver fatto finora.

Le monete, di cui qui do la descrizione, sono quelle entrate nella mia collezione dopo il 1886, ossia dopo l’ultima mia pubblicazione consimile, fatta nella Gazzetta Numismatica di Como. E se alcune ve se [p. 432 modifica]
432 francesco gnecchi
ne trovano che, per la loro importanza, come per esempio il medaglione unico in argento d’Etruscilla, il denaro pure unico di Trajano Decio coi figli, e parecchi altri pezzi rarissimi, avrebbero avuto tutto il diritto di prender posto con quelle di interesse speciale anteriormente descritte, gli è che allora non erano a mia conoscenza, essendomi capitate solo recentemente.

Spero fra non molto di dare sotto questa medesima Rubrica di Contribuzioni al “Corpus Numorum” la descrizione di monete inedite o varianti esistenti in altre collezioni pubbliche e private; ma l’esplorazione nel campo altrui è sempre più difficile che nel proprio.

È superfluo ripetere che, per le ragioni già altrove esposte, io mi attengo costantemente alla prima edizione del Cohen, descrivendo le varianti che in tale edizione non trovo descritte.

AUGUSTO.


1. Denaro. — Dopo Cohen 7.

D/ — S • P • Q • R • PAREN • CONS • SVO •

Aquila romana, manto imperiale e corona.

R/ — CAESARI AVGV (all’esergo).

Quadriga trionfale ornata da bassorilievi, a destra.
2. Denaro. — Dopo Cohen 63.

D/ — Anepigrafe.

Testa d’Augusto, coronata di quercia, a destra.
R/ — CAESAR AVGVSTVS, al disopra e al disotto di due rami d’alloro. [p. 433 modifica]
3. Denaro. — Dopo Cohen 63 bis.

D/ — Anepigrafe.

Testa d’Augusto coronata di quercia a sinistra.

R/ — Come il precedente.

4. Denaro. – Dopo Cohen 80.

D/ — AVGVSTVS

Testa nuda a destra.

R/ – CAESAR DIV • F • ARMEN • CAPTA • IMP • VIIII •
Un armeno di fronte col pileo, tiene un’asta, e si appoggia all’arco.

(Tav. VI, N. 1).

5. Denaro. — Cohen 94.

D/ — CAESAR AVGVSTVS

Testa laureata a destra.

R/ — DIVVS IVLIVS

Cometa.

(Tav. VI, N. 2).

NB. La descrizione data qui sopra, corrisponde esattamente a quella che dà il Cohen al suo N. 94; ma, come ho accennato altrove1, nella descrizione del Cohen, intendendosi parlare del denaro comune di fabbrica romana, c’è un errore nella corona, la quale è detta d’alloro, mentre è sempre di quercia. Ammesso ciò, non esisterebbe nel Cohen il denaro da me descritto, il quale è tutt’altro che comune per la sua fabbrica, che io riterrei asiatica, e pei diametro assai più piccolo dei denari portanti il Sidus Iulium. Perciò l’ho riprodotto alla tavola, trattandosi di differenze che sfuggono alla descrizione.

6. Denaro. — Dopo Cohen 124.

D/ — AVGVSTVS DIVI F •

Testa nuda a destra.

[p. 434 modifica]R/ — IMP • X (all’esergo).
Soldato che presenta un ramo d’ulivo ad Augusto seduto su di un palco a sinistra.

7. Denaro. — Dopo Cohen 114

D/ — AVGVST • DIVI F •
Testa laureata a sinistra.

R/ — IMP • XII • ACT •
Apollo colla cetra e il plettro, a destra.

8. Aureo. — Dopo Cohen 150.

D/ — AVGVSTVS DIVI F •
Testa nuda a destra.

R/ — IMP • XII • SICIL •
Diana cacciatrice a sinistra rivolta a destra con un’asta e un arco. Ai suoi piedi un cane.

9. Denaro. — Dopo Cohen 175.

D/― AVGVSTVS DIVI F •
Testa nuda a sinistra.

R/ — OB CIVES SERVAT • in una corona di quercia.

(Tav. VI, N. 3).

NB. Questo denaro di piccolo formato è evidentemente di fabbrica straniera, e crederei della medesima fabbrica di quello descritto al Num. 4.

10. Aureo. — Dopo Cohen 218.

D/ — AVGVSTVS
Testa nuda a sinistra.

R/ — S • P • Q • R •
Vittoria di fronte che vola portando uno scudo su cui si legge CL • V.

11. Denaro. — Dopo Coh. 223.

D/ — CAESAR AVGVSTVS
Testa coronata di quercia a sinistra. [p. 435 modifica]R/ — S • P • Q • R •
Vittoria che vola a sinistra, deponendo una corona su di uno scudo colla leggenda CL • V •, appeso a una colonna.

12. Denaro. — Dopo Cohen 227.

D/ – CAESAR AVGVSTVS
Testa laureata a destra.

R/ — S • P • Q • R • in due righe nel campo.
Scudo rotondo colla leggenda CL • V •

13. Denaro. — Dopo Henry Cohen 248.

D/ — S • P • Q • R • CAESARI AVGVSTO
Testa nuda a sinistra.

R/ — VOT • P • SVSC • PRO • SAL • ET • RED • I • O • M • SACR •
Marte ignudo e galeato a sinistra col mantello sul braccio sinistro. Tiene uno stendardo e il parazonio.

CLAUDIO E NERONE.


14. Denaro. — Dopo Cohen 4.

D/ — NERO CLAVD • CAES • DRVSVS GERM • PRINC • IV •
Busto ignudo e giovanile di Nerone a destra.

R/ — TI • CLAVD • CAESAR • AVG • GERM • P • M • TRIB • POT • P • P •
Testa laureata di Claudio a destra.

NB. Questo denaro è suberato.

GALBA.


15. Denaro. — Dopo Cohen 91.

D/ — GALBA IMPERATOR
Testa laureata a destra.

R/ — VIRTVS (a destra).

Roma (?) a sinistra con una piccola vittoria e il parazonio. [p. 436 modifica]16. Denaro. — Dopo Cohen 99.

D/ — IMP • SER • GALBA CAESAR AVG •
Testa laureata a sinistra.

R/ — VIRTV (nel campo).
Marte ignudo di fronte col parazonio e un’asta.

17. Grande Bronzo. — Dopo Cohen 157.

D/ — SER • SVLPI • GALBA IMP • CAESAR • AVG • P • M • TR • P •
Testa laureata a destra.

R/ — MARS VICTOR S • C •
Marte ignudo coll’elmo e la fascia gladiatoria di fronte rivolto a destra. Tiene una spada nella destra e un trofeo nella sinistra.

18. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 171.

D/ — IMP • SER • SVLPIC • GALBA • CAES • AVG • TR • P •
Busto laureato a sinistra col paludamento.

R/ — PAX AVG • S • C •
La Pace a sinistra con un ramo e un caduceo.

19. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 239.

D/ — IMP • SER • GALBA • AVG • TR • P •
Testa laureata a destra.

R/ — S • P • Q • R • OB • CIV • SER • in una corona di quercia.

INTERREGNO.


20. Denaro. — Dopo Cohen 508 (d’Augusto).

D/ — G • P • R • (Genio Populi Romani).
Testa diademata del Genio del popolo romano a destra. • Dietro uno scettro.

R/ — MARS (VLTOR).
Marte ignudo a destra con elmo, scudo e faretra, in atto di lanciare un giavellotto. [p. 437 modifica] 21. Denaro. — Dopo Cohen 510 (d’Augusto).

D/ — GENIO • P • R •
Testa giovanile (di Bacco?) diademata, a sinistra. Sotto una cornucopia.

R/ — MARTI VLTORI •
Marte ignudo a destra con elmo, scudo e faretra, in atto di lanciare un giavellotto.

(Tav. VI, N. 4).

NB. La legenda del dritto è scritta a rovescio.

22. Denaro. -— Dopo Cohen 258 (di Galba).

D/ — ROMA RESTITVTA
Testa galeata di Eoma a destra.

R/ — SIGNA P • R •
Aquila legionaria con una corona di perle nel rostro, fra due insegne militari. Davanti ad essa un’ara accesa.

OTTONE.


22. Aureo. — Dopo Cohen 4.

D/ — IMP • OTHO • CAESAR • AVG • TR • P •
Testa nuda a destra.

R/ — PONT • MAX •
L’Equità a sinistra colle bilance e un’asta.

(Tav. VI, N. 5).


VITELLIO.


23. Denaro. — Dopo Cohen 9.

D/ — A • VITELLIVS • IMP • GERMAN •
Testa laureata a sinistra. Sotto un globo, davanti una palma.

R/ — CONSENSVS EXERCITVVM
Marte ignudo e galeato, gradiente a sinistra, con un’asta e uno stendardo cimato da un’aquila. [p. 438 modifica]25. Denaro. — Dopo Cohen 13.

D/ — A • VITELLIVS IMP • GERMAN •
Testa laureata a sinistra. Sotto un globo.

R/ — FIDES (orizzontalmente in alto) EXERCITVVM (orizzontalmente in basso).
Due mani giunte.

26. Aureo. — Dopo Cohen 22.

D/ — A • VITELLIVS GERMAN • IMP • TR • P •
Testa laureata a destra.

R/ — LIBERTAS RESTITVTA
La Libertà a destra con un berretto e un’asta.

(Tav. VI, n. 6).


27. Aureo. — Completamento del N. 30 di Cohen.

D/ — A • VITELLIVS • IMP • GERMANICVS •
Testa laureata a sinistra.

R/ — SECVRITAS IMP • GERMAN •
La Sicurezza seduta a sinistra, appoggiata col gomito destro, tiene uno scettro. Presso di lei un’ara inghirlandata.

(Tav. VI, N. 7).


VESPASIANO.


28. Aureo. — Dopo Cohen 16.

D/ — CAESAR • VESPASIANVS AVG •
Testa laureata a destra.

R/ ― CERES AVGVST •
Cerere a sinistra con due spighe e un papavero nella destra e una torcia nella sinistra.

29. Denaro. — Dopo Cohen 35.

D/ — IMP • CAESAR VESPASIANVS AVG .
Testa laureata a destra.

R/ — COS • ITER • TR • POT •
La Pace diademata seduta a sinistra con un ramo e un caduceo. (Anno 70 d. C).

[p. 439 modifica]30. Denaro. — Dopo Cohen 60.

D/ — IMP • CAESAR VESPASIANVS AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — COS • VII •
Toro a destra.

31. Denaro. — Dopo Cohen 101.

D/ — CAESAR • VESPASIANVS AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — IMP • XIX • (all’esergo).
Pastore seduto a sinistra su di una rupe, in atto di mungere una pecora. (Anno 78 d. C).

(Tav. VI, N. 8).


32. Aureo. — Dopo Cohen 172.

D/ — IMP • CAESAR VESPASIANVS AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — PONT • MAX • TRIB • POT •
Donna (la Pace?) seduta a destra con un lungo scettro e un ramo.

NB. Dal tipo questa moneta la ritengo battuta ad Efeso.

33. Denaro. Dopo Cohen 229.

D/ — IMP • CAESAR VESPASIANVS AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — VICTORIA AVGVSTI
Vittoria a destra. Tiene una palma e incorona uno stendardo.

NB. Questo denaro è suberato.

34. Denaro. — Dopo Cohen 232.

D/ — IMP • CAESAR VESPASIANVS AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — VIRTVS AVGVST •
Il Valore militare a destra, col piede sinistro poggiato su di una corazza. Tiene l’asta colla destra e il parazonio [p. 440 modifica]razonio nella sinistra. Dietro a lui ai suoi piedi uno scudo.

NB. Questo denaro è di fabbrica barbara.

35. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 363.

D/ — IMP • VESPASIAN • AVG •
Palmizio.

R/ — PON • M • TR • P • P • P • COS • III • S • C •
Vessillo.

36. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 457.

D/ — IMP • CAES • VESPASIAN • AVG • COS • III •
Testa radiata a destra.

R/ — SECVRITAS P • ROMANI • S • C •
La Sicurezza seduta a sinistra, col gomito appoggiato alla spalliera della sedia. Davanti a lei un’ara accesa, cui sta appoggiata una torcia. (Anno 71 d. C).

NB. La leggenda del rovescio è nuova sulle monete di Vespasiano.

37. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 461.

D/ — IMP • CAES • VESPASIAN • AVG • P • M • TR • P • P • P • COS • VIII •
Testa laureata a destra.

R/ — SPES AVGVSTA • S • C •
La Speranza a destra dà la mano all’imperatore, che si trova fra due militi, di cui l’uno porta un’insegna, l’altro un vessillo. (Anno 77 o 78 d. C).

NB. Questo G. B. era pubblicato da Cohen colla data dell’ottavo consolato; ma poi corretto nel Supplemento come portante la data del terzo.

38. Medio Bronzo. Dopo Cohen 476.

D/ — IMP • CAES • VESP • AVG • P • M • T • P • COS • VI •
Testa radiata a destra.

R/ — VESTA S • C •
Vesta seduta a sinistra con una patera e una torcia. (Anno 76 d. C.). [p. 441 modifica]39. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 499.

D/ — IMP • CAES • VESP • AVG • P • M • l’• P • COS • V • CENS .
Testa laureata a destra.

R/ ― VICTORIA AVGVST • S • C •
Vittoria a destra su di una prora, con una corona e una palma. (Anno 74 d. C).

TITO.

40. Denaro. — Dopo Cohen 9.

D/ – IMP • TITVS VESPASIANVS AVG • P • M •
Testa laureata a destra.

R/ — BONVS EVENTVS AVGVSTI
Il Genio del Buon successo ignudo a sinistra con una patera nella sinistra e nella destra due spighe e un papavero.

41. Aureo. — Dopo Cohen 120.

D/ — T • CAES • IMP • VESP • CENS •
Testa laureata a destra.

R/ ― VESTA •
Tempio rotondo, in mezzo al quale la statua di Vesta.

Due altre statue fiancheggiano il tempio.

(Tav. VI, N. 9).


42. Quinario d’Argento. — Dopo Cohen 136.

D/ — T • CAESAR IMP • VESPASIANVS COS • VI •
Testa laureata a destra.

R/ — Anepigrafe.
Vittoria seduta a sinistra con una corona e una palma.

(Anno 77 o 78 d. C.)

43. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 163.

D/ — T • CAESAR VESPASIAN • IMP • IIII • PON • TR • POT • II • COS • II •
Testa laureata a destra. [p. 442 modifica]R/ — CAESER (sic) DOMITIAN • COS • DES • II • S • C •
Domiziano togato a capo scoperto e con uno scettro, cavalcante a sinistra. (Anno 72 o 73 d, C).

44. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 156.

D/ — T • CAES • VESPASIAN • IMP • P • (sic) TR • P • COS • II •
Testa radiata a destra.

R/ – CONCORDIA AVGVSTI S • C •
La Concordia sedata a sinistra con una patera e una cornucopia. (Anno 72 o 73 d. 0.).

DOMIZIANO.


45. Quinario d'Argento. — Dopo Cohen 250.

D/ — IMP • CAES • DOMITIANVS AVG • P • M •
Testa laureata e barbuta a destra.

R/ — TR • POT • COS • VIIII • P • P •
Caduceo alato. (Anno 83 d. C).

NB. Il Quinario descritto al N. 250 di Cohen è identico a questo, solo non ha p . p . al rovescio, il che crederei piuttosto una omissione che una reale differenza. Si tratta quindi di una semplice rettifica di quello di Cohen.

46. Quinario d’Oro. — Dopo Cohen 265.

D/ — IMP • CAES • DOMITIANVS AVG • P • M •
Testa laureata a destra.

R/ — VICTORIA AVGVST •
Vittoria seduta a sinistra, con una corona e una palma.

(Tav. VI, N. 10).


47. Medio Bronzo — Dopo Cohen 295.

D/ — CAESAR DIVI AVG • F • DOMITIANVS COS • VII •
Busto laureato a destra col paludamento.

R/ — CERES AVGVST • S • C •
Cerere a sinistra, con due spighe e una torcia. (Anno 80 d. C). [p. 443 modifica] 48. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 565.

D/ — IMP • CAES • DOMIT • AVG • GERM • P • M • TR • P • VIII • GENS • PER • P • P •
Testa laureata a destra.

R/ — VIRTVTI AVGVSTI S • C •
Il Valore a destra con un’asta e un parazonio. (Anno 89 d. C).


MONETE INCERTE

dell’epoca di domiziano (?)


49. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 8.

D/ — Anepigrafe.
Busto di donna a destra.

R/ – S • C •
Tripode.

50. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 11.

D/ — Anepigrafe.
Testa diademata di Giove a destra.

R/ – S • C •
Aquila poggiata su di un fulmine, rivolta a destra.

51. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 11 bis.

D/ — Anepigrafe.
Testa di Giove a destra.

R/ – S • C •
Fulmine alato.

52. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 11 ter.

D/ — Anepigrafe.
Busto di Giove (o d’Antonino Pio?) a sinistra. Dietro uno scettro.

R/ ― S • C •

Un delfino intorno ad un’ancora. [p. 444 modifica]

DOMIZIA.


53. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 12.

D/ — IMP • DOMIT • AVG • GERM • COS • XI •
Busto di Domizia o di Cerere, coronato di spighe, a sinistra.

R/ ― S • C •
Paniere pieno di spighe.

NERVA.


54. Aureo. — Dopo Cohen 26.

D/ — IMP • NERVA CAES • AVG • P • M • TR • P • COS • II • P • P •
Testa laureata a destra.

R/ — FORTVNA AVGVST •
La Fortuna a sinistra con un timone e una cornucopia. (Anno 96 d. C).

(Tav. VI, N. 11).


55. — Aureo. — Dopo Cohen 37.

D/ — IMP • NERVA CAES • AVG • GERM • P • M • TR • P • II •
Testa laureata a destra.

R/ — IMP • II • COS • III • DESIGN • IMI • P • P •
Istromenti da sacrificio (Anno 97 d. C).

(Tav. VI, N. 12).


TRAJANO.


56. Medaglione d’Argento. — Dopo Cohen 6.

D/ — IMP • CAES • NERVA TRAIAN • AVG • GERM • P • M •
Testa laureata a destra.

R/ — TR • POT • COS • II •
Tempio a due colonne nel quale una Vittoria che tiene un trofeo, incorona Trajano che tiene lo scettro. Sul frontone del tempio: ROM • ET AVG • All’esergo: COM • ASI • [p. 445 modifica]57. Denaro. — Dopo Cohen 39.

D/ — IMP • TRAIANO AVG • GER • DAC • P • M • TR • P •
Busto laureato a destra.

R/ — COS V • P • P • S • P • Q • R • OPTIMO PRINC •
La Pace o la Felicità a sinistra, appoggiata a una colonna, con un caduceo.

58. Denaro. — Dopo Cohen 58.

D/ — IMP • TRAIANO AVG • GER • DAC • P • M • TR • P •
Testa laureata a destra.

R/ — COS V • P • P • S • P • Q • R • OPTIMO PRINC •
Trajano in quadriga lenta a destra con un ramo e uno scettro.

59. Denaro. Dopo Cohen 59.

D/ — IMP • TRAIANO AVG • GER • DAC • P • M • TR • P • COS • VI • P • P •
Busto laureato a destra.

R/ — COS • V • P • P • S • Q • R • OPTIMO PRINC •
Triptolemo ignudo a sinistra con una patera e due spighe.

NB. La Moneta è sbagliata, la data del dritto col IV Consolato non potendo corrispondere a quella del rovescio, che porta il V Consolato. Il rovescio è nuovo con tale leggenda, quantunque conosciuto coll’altra: s. p. q. r. optimo princ. — La moneta del resto è suberata.

60. Denaro. — Dopo Cohen 156.

D/ — IMP • NERVA TRAIANVS AVG • GER • DACICVS •
Testa laureata a destra.

R/ — P • M • TR • P • COS • V • P • P •
Ercole ignudo di fronte colla clava e la pelle del leone.

(Anno 104-110 d. C).

61. Denaro. — Dopo Cohen 172.

D/ — IMP • CAES • NER • TRAIANO OPTIMO AVG • GER • DAC •
[p. 446 modifica]Busto laureato a destra col petto ignudo, fregiato dell’egida.

D/ — P • M • TR • P • COS • VI • P • P • S • P • Q • R •
Genio ignudo a sinistra con una patera e due spighe.

(Anno 114 d. C).

62. Denaro. — Dopo Cohen 225.

D/ — IMP • TRAIANO AVG • GER • DAC • P • M • TR • P • COS • V • P • P •
Testa laureata a destra coll’egida.

R/ — S • P • Q • R • OPTIMO PRINCIPI
Genio ignudo col mantello che gli scende dalle spalle e lo copre a mezza vita. Tiene una patera e una cornucopia. (Anno 101-110 d. C).

63. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 497.

D/ — IMP • CAES • NERVAE TRAIANO AVG . GER . DAC • P • M • TR • P • V • P • P •
Testa laureata a destra.

R/ — S • P • Q • R • OPTIMO PRINCIPI
Tempio a otto colonne, e ornato di statue, elevato su sei gradini e fiancheggiato da due portici di sei colonne ciascuno. In mezzo al tempio Giove seduto.

ADRIANO.


64. Denaro. — Dopo Cohen 65.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS •
Busto col paludamento a destra. Testa nuda.

R/ — ADVENTVS AVG •
Adriano a sinistra dà la mano a Roma in abito militare, galeata e armata d’un’asta.

65. Denaro. — Dopo Cohen 119.

D/ – HADRIANVS AVGVSTVS
Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

[p. 447 modifica]R/ — COS •III
Pallade armata a destra con un’asta rovesciata e appoggiata al proprio scudo.

66. Denaro, — Dopo Cohen 126.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Testa laureata a destra.

R/ — COS • III •
Nettuno a sinistra col piede appoggiato su di un globo, con un acrostolio e un lungo scettro.

67. Denaro, — Dopo Cohen 140.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Testa laureata a destra.

R/ — COS • III •
Roma galeata, seduta a sinistra su di una corazza, con un parazonio e uno scettro.

68. Denaro. — Dopo Cohen 171.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Testa laureata a destra.

R/ — COS • III •
La Concordia seduta a sinistra con una patera e il braccio sinistro appoggiato a una statuetta della Speranza.

69. Denaro. — Dopo Cohen 191.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Testa laureata a destra.

R/ COS • III •
Su un’ascia posta orizzontalmente coltello da sacrificio, bastone augurale, berretto da flamine e simpulo.

70. Denaro. — Dopo Cohen 223.

D/ — HADRIANVS AVG • COS • III • P • P •
Testa nuda a destra.

R/ — FELICITAS P • R •
La Felicità a sinistra con un ramo e una cornucopia.

[p. 448 modifica]71. Denaro. — Dopo Cohen 228 bis.

Come il precedente col busto laureato e paludato a destra.

72. Denaro. — Dopo Cohen 230.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Testa nuda a destra.

R/ — FELICITATI AVG • COS • III • P • P •
Nave con quattro rematori e un pilota, diretta a sinistra.

73. Denaro. — Dopo Cohen 231.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Testa laureata a destra.

R/ — FELICITATI AVG • (in giro) COS • III • P • P • (all’esergo).
Nave con cinque rematori e un pilota, diretta a sinistra.

74. Aureo. — Dopo Cohen 307.

D/ — HADRIANVS AVG • COS • III • P • P •
Testa nuda a sinistra.

R/ LIBERALITAS AVG • VII •
La Liberalità a sin. con una tessera e una cornucopia.

75. Aureo. — Dopo Cohen 432.

D/ — IMP • CAESAR TRAIAN • HADRIANVS AVG •
Busto laureato a destra col paludamento e la corazza, visto per di dietro.

R/ – P • M • TR • P • COS • III •
Adriano con uno scettro a destra ha di fronte il Genio del Popolo Romano, il quale tiene una cornucopia e versa una patera su di un’ara accesa che sta in mezzo a loro.

76. Denaro, — Dopo Cohen 408.

D/ — IMP • CAESAR TRAIAN • HADRIANVS AVG •
Busto laureato a destra col petto ignudo.

[p. 449 modifica]R/ — P • M • TR • P • COS • III •
La Pace o la Felicità a sinistra con un ramo e uno scettro.

77. Denaro. — Dopo Cohen 520.

D/ — HADRIANVS AVG • COS • III • P • P •
Busto a sinistra col paludamento. Testa nuda.

R/ — VOTA PVBLICA •
Adriano togato a sinistra sacrificante su di un tripode.

78. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 890.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Busto a sinistra col paludamento. Testa nuda.

R/ — FORT • RED • (all’esergo) COS • III • (all’ingiro) S • C •
La Fortuna seduta a sinistra con un timone appoggiato su di un globo e una cornucopia.

79. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 944.

D/ — HADRIANVS AVGVSTVS
Busto laureato a destra col petto ignudo.

R/ — IVSTITIA AVG • COS . III • P • P • S • C •
La Giustizia seduta a sinistra con una patera e uno scettro.

ANTONINO PIO.


80. Denaro. — Dopo Cohen 22.

D/ — IMP • T • AEL • CAES • HADR • ANTONINVS
Testa nuda a destra.

R/ — AVG • PIVS • P • M • TR • P • COS II •
Vittoria che cammina a destra con una corona e una palma. (Anno 139 d. C.).

81. Aureo. — Dopo Cohen 183.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P • TR • P • XV •
Testa laureata a destra.

[p. 450 modifica]R/ — LIBERALITAS VII • COS • IIII
La Liberalità a sinistra con una tessera e uno stendardo.

(Anno 152 d. C).

(Tav. VI, N. 13).


82. Quinario d’Oro. — Dopo Cohen 131.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P •
Testa laureata a destra.

R/ — LIB • IIII (all’esergo) TR . POT • COS • IIII (all’ingiro).
La Liberalità a sinistra con una tessera e una cornucopia. (Anno 145 d. C).

(Tav. VI, N. 14).


83. Denaro. — Dopo Cohen 226.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P •
Testa nuda a destra.

R/ — TR • POT • COS • III •
L’Italia seduta a sinistra su di un globo stellato con una cornucopia e uno scettro. (Anno 140-143 d. C).

84. Aureo. — Dopo Cohen 246.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P • TR • P • XXII •
Testa laureata a destra.

R/ — TEMPLVM DIV • AVG • REST • COS • IIII
Tempio ad otto colonne nel quale si vedono le statue d’Augusto e di Livia. Sul frontone una quadriga e due Vittorie, due statue davanti alle colonne esterne, e due sedute sulla gradinata del tempio (Anno 169 d. C).

85. Aureo. — Dopo Cohen 278.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P •
Testa laureata a sinistra.

R/ — TR • POT • COS • II
La Pietà a sinistra con un vaso di profumi, che versa su di un’ara accesa e inghirlandata (Anno 139 d. C). [p. 451 modifica] 86. Denaro. — Dopo Cohen 293.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P •
Testa nuda a destra.

R/ — TR • POT • COS • III
La Lupa coi gemelli in una grotta a sinistra. (Anno 140-143 d. C).

NB. Al N. 293 riportato da Viczay non è detto se la testa sia nuda laureata.

87. Denaro. — Dopo Cohen 297.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P •
Testa laureata a destra.

R/ — TR • POT • COS • IIII
Roma di fronte, volta a sinistra collo scettro e il parazonio. (Anno 145 d C).

88. Denaro. — Dopo Cohen 302.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P •
Testa laureata a destra.

R/ - TR • POT • COS • III
La Pace a sinistra con un ramo e una cornucopia.

(Anno 145 d. C).

89. Denaro. — Dopo Cohen 335.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P • IMP • II •
Testa laureata a destra.

R/ — TR • POT • XX • COS • IIII
La Sicurezza o la Concordia seduta a sinistra con uno scettro e il gomito appoggiato alla spalliera della sedia. (Anno 157 d. C).

90. Medaglione di Bronzo. — Dopo Cohen 385.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P • TR • P • XVIII
Testa laureata a destra.

R/ — COS • IIII
Ercole ignudo seduto di fronte su due corazze, sulle quali è stesa la pelle del leone. Tiene colla destra [p. 452 modifica]la clava appoggiata a una corazza, e colla sinistra delle freccie (?). Alla sua sinistra uno scudo. All’esergo S • C • (Diam. Mill. 36.) (Anno 155 d. C).

91. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 691.

D/ — ANTONINVS AVG • PIVS • P • P • TR • P • XII
Testa laureata a destra.

R/ — MVNIFICENTIA AVG • COS • III • S • C •
La Munificenza di fronte rivolta a destra con una patera e lo scettro. Ai suoi piedi un leone. (Anno 149 d. C).


FAUSTINA MADRE.


92. Denaro. — Dopo Cohen 13.

D/ — DIVA FAVSTINA
Busto diademato e velato a destra.

R/ — AETERNITAS •
L’Eternità diademata e velata a sinistra con un globo e un timone.

93. Denaro. — Dopo Cohen 36.

D/ — DIVA FAVSTINA
Busto a destra.

R/ — AVGVSTA
Venere a sinistra con un globo e appoggiata al proprio scudo.

94. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 214.

D/ — FAVSTINA AVG • ANTONINI AVG • PII • P • P •
Busto a destra.

R/ — CONCORDIA AVG •

La Concordia seduta a sinistra con una patera e il gomito sinistro appoggiato a una cornucopia. [p. 453 modifica]

ANTONINO PIO e MARC’AURELIO.


95. Aureo. — Dopo Cohen 5.

D/ – ANTONINVS AVG • PIVS • P • P • TR • P • COS • III •
Testa nuda d’Antonino a sinistra con parte del paludamento.

R/ — AVRELIVS CAES • AVG • PII • F • COS •
Testa nuda di M. Aurelio giovane a sinistra.

(Tav. VI, N. 15).


MARC’AURELIO.


96. Denaro. — Dopo Cohen 77.

D/ — IMP • CAES • M • AVREL • ANTONINVS AVG •
Testa laureata a destra

R/ — FEL • TEMP • TR • P • XV • COS • III
La Felicità a sinistra con un caduceo e una cornucopia.

97. Aureo. — Dopo Cohen 239.

D/ — AVRELIVS CAESAR AVG • PII F •
Testa nuda e giovanile a destra colla barba nascente.

R/ — TR • POT • II • COS • II •
La Fede a destra con due spighe e un canestro di frutta. (Anno 148 d. C).

(Tav. VI, N. 16).


98. — Denaro. — Dopo Cohen 244.

D/ — AVRELIVS CAESAR • ANTON • AVG • PII FIL •
Busto giovanile a destra. Testa nuda.

R/ — TR • POT • XI • COS • II •
La Felicità a destra con un caduceo e uno scettro.

(Anno 157 d. C). [p. 454 modifica]99. Aureo. — Dopo Cohen 295.

D/ — M • ANTONINVS AVG • ARM • PARTH • MAX •
Testa laureata a destra.

R/ — TR • POT • XXII • IMP • IIII • COS • III
Vittoria che cammina a sinistra con una corona e una palma. (Anno 168 d. C).

(Tav. VI, N. 17).


100. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 414.

D/ – IMP • CAES • M • AVREL • ANTONINVS AVG •
Busto laureato e corazzato a destra.

R/ — CONCORD • AVG • TR • P • XV • COS • III • S • C •
La Concordia seduta a sinistra con una patera e il braccio sinistro appoggiato alla spalliera della sedia. Accanto a questa una cornucopia. (Anno 161 d. C.)

(Tav. VII, N. 17).


NB. Questo rovescio, comune nelle monete d’oro e d’argento di M. Aurelio, è sconosciuto nelle sue monete di bronzo.

101. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 586.

D/ — M • ANTONINVS • AVG • TR • P • XXVIII •
Busto laureato e corazzato a destra, visto per di dietro.

R/ — MARTI VICTORI IMP • VI • COS • III
Marte seminudo a destra con uno sc3udo sul quale si legge S • C • e un’asta. (Anno 172 d. C).

102. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 712.

D/ — IMP • CAES • M • AVREL • ANTONINVS • AVG •
Testa radiata a destra.

R/ — TR • POT • XV • COS • III • S • C •
L’imperatore togato a sinistra con un globo e uno scettro.

(Anno 161 d. C).

103. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 754.

/D — M • AVREL • ANTONINVS AVG • ARMENIACVS P • M •
Testa laureata a destra.

[p. 455 modifica] R/ - TR • P • XVIII • IMP • II • COS • IIII • S • C •
Marte armato a destra con un’asta e appoggiato al proprio scudo. (Anno 164 d. C).

104. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 789.

D/ – M • AVREL • ANTONINVS AVG • ARM • PARTH • MAX •
Testa laureata a destra.

R/ — VICT • AVG • TR • POT • XX • IMP • IIII • COS • III •
Vittoria volante a sinistra con una ghirlanda, che tiene con ambo lo mani. (Anno 164 d. C).

FAUSTINA FIGLIA.


105. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 164.

D/ — FAVSTINA AVGVSTA
Busto a destra.

R/ — FECVNDITAS AVG •
La Fecondità diademata a sinistra con un bambino e uno scettro.

LUCIO VERO.


106. Aureo. — Dopo Cohen 42.

D/ — IMP • CAES • L • VERVS AVG •
Busto corazzato a destra. Testa nuda.

R/ — SALVTI AVGVSTOR • TR • P • III (in giro) COS • II (all’esergo).

La Salute a sinistra tiene uno scettro e con una patera nutre un serpente, che si svolge da un’ara. (Anno 163 d. C).

107. Aureo. — Dopo Cohen 69.

D/ — L • VERVS AVG • ARM • PARTH • MAX •
Busto laureato e corazzato a sinistra. [p. 456 modifica]R/ – TR • P • VI • IMP • IIII • COS • II
Vittoria di fronte rivolta a destra. Tiene colla destra una palma e colla sinistra sorregge uno scudo appoggiato a un palmizio. Sullo scudo si legge: VIC • PAR • (Anno 166 d. C).

(Tav. VI, N. 18).


108. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 231.

D/ – L • VERVS AVG • ARM • PARTH • MAX •
Testa laureata a destra.

R/ — TR • P • VIII • IMP • llll • COS • III • S • C •
Tre trofei. (Anno 168 d. C).

COMMODO.


109. Denaro. — Dopo Cohen 174.

D/ — M • COMM • ANT • P • FEL • AVG • BRIT •
Testa laureata a destra.

R/ — P • M • TR • P • XI • IMP • VIII • COS • V • P • P •
La Felicità a sinistra con un caduceo e uno scettro.

(Anno 186 d. C).

DIDIO GIULIANO.


110. Aureo. — Dopo Cohen 6.

D/ — IMP • CAES • M • DIO • IVLIAN • AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — P • M • TR • P • COS •
La Fortuna a sinistra con un timone e una cornucopia.

(Tav. VI, N. 19).


SETTIMIO SEVERO.


111. Aureo. — Dopo Cohen 127.

D/ — L • SEPT • SEV • PERT • AVG • IMP • X •
Testa laureata a destra.

[p. 457 modifica]R/ — HERCVLI DEFENS •
Ercole ignudo a destra. E appoggiato alla clava e tiene un arco. La pelle del leone riposa sul suo omero sinistro. (Anno 197 d. C.).


CARACALLA.


112. Aureo. — Dopo Cohen 180.

D/ — ANTONINVS PIVS AVG • GERM •
Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — P • M • TR • P • XVIII • COS • IIII • P • P •
Il Sole a sinistra conducente una quadriga al galoppo.

(Anno 216 d. C.).

113. Aureo. — Dopo Cohen 361.

D/ — ANTON • P • AVG • PON • TR • P • VII •
Busto giovanile e laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — VICT • PART • MAX •
Vittoria corrente a sinistra con una corona e una palma.

(Anno 204 d. C.).

114. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 432.

D/ — M • AVREL • ANTONINVS PIVS • AVG • BRIT •
Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — P • M • TR • P • XVI • COS • IIII • P • P • S • C •
Serapide a sinistra colla destra alzata e uno scettro.

NB. Il mio esemplare di questo bronzo è battuto su un disco di Medaglione.


GETA.


115. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 183.

D/ — P • SEPTIMIVS GETA AVG • BRIT •
Testa laureata a destra.

[p. 458 modifica]R/ — TR • P • III • COS • II • P • P • S • C •
La Felicità seduta a sinistra con uno scettro e una cornucopia.


MACRINO.


116. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 117.

D/ — IMP • CAES • M • OPEL • SEV • MACRINVS AVG •
Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — SECVRITAS TEMPORVM
La Sicurezza a sinistra con uno scettro, appoggiata a una colonna.


DIADUMENIANO.


117. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 16.

D/ — M • OPEL • DIADVMENIANVS CAES •
Busto ignudo a destra col paludamento.

R/ — PRINC • IVVENTVTIS S • C •
Diadumeniano a sinistra con una bacchetta e uno scettro. A destra due insegne.

(Tav. VII, N. 19).


SEVERO ALESSANDRO.


118. Aureo. — Dopo Cohen 205.

D/ — IMP • ALEXANDER PIVS • AVG •
Testa laureata a destra.

R/ — VICTORIA AVG •
Vittoria a sinistra con una corona e una palma.


PUPIENO.


119. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 44.

D/ — IMP • CAES • M • CLOD • PVPIENVS AVG •
Busto radiato a destra col paludamento. [p. 459 modifica]R/ — VOTIS DECENNALIBVS S • C • in quattro righe in una corona d’alloro.

(Tav. VII, N. 20).


NB. Questo medio bronzo fu trovato a Roma nel 1886.


FILIPPO PADRE.


120. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 154.

D/ — IMP • M • IVL • PHILIPPVS AVG •
Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — LAET • FVNDATA S • C •
L’Allegrezza a sinistra con una patera e un timone.


TRAIANO DECIO

con ERENNIO e OSTILIANO.


121. Denaro.

D/ — IMP • C • M • Q • TRAIANVS DECIVS AVG •
Busto di Trajano Decio corazzato e radiato a destra.

R/ — PIETAS AVGG • Busti affrontati e paludati di Erennio Etrusco e di Ostiliano.

(Tav. VI, N. 20).


NB. Questo denaro è unico. Il Cohen non dà alcuna moneta colle teste di Erennio e Ostiliano al rovescio di quella di Trajano Decio. Esiste però nella Collezione Correr a Venezia un gran bronzo portante al rovescio di Trajano Decio le teste dei figli e la leggenda CONCORDIA AVGG, gran bronzo che è descritto nella 2a edizione del Cohen.


ERENNIA ETRUSCILLA.


122. Medaglione d’Argento. — Prima di Cohen 1.

D/ — HERENNIA ETRVSCILLA AVG •
Busto diademato a destra. [p. 460 modifica]R/ — MONETA AVG •
Le tre Monete, ciascuna colla cornucopia e le bilancio.

Ai piedi di ciascuna un mucchio di metallo. (Diam. Mill. 31, peso gr. 21,500 nello stato attuale).

(Tav. VII, N. 18).

NB. Nessun medaglione in oro ne in argento è finora conosciuto di Erennia Etruscilla, anzi, a parlare più propriamente, nessun medaglione in genere è conosciuto di questa imperatrice, perchè non si può considerare come vero medaglione neppure quello in bronzo, che abusivamente passa per tale, e che porta sempre le lettere s . c. Quello adunque ora descritto si può considerare come l’unico Medaglione d’Etruscilla. Fu trovato a Roma nel 1886; ma sventuratamente non gli rimane che il puro valore scientifico, restandone solo quanto è necessario per identificarlo. A un discreto rovescio non corrisponde che un avanzo del dritto, il resto essendo stato sfogliato dall’ossido; ma trattandosi di un pezzo unico, ho creduto bene di darne l’impronta alla Tavola, malgrado il suo deplorevole stato.


ERENNIO ETRUSCO.


123. Denaro. — Dopo Cohen 12.

D/ — Q • HER • ETR • MES • DECIVS NOB • C •
Testa radiata a destra.

R/ — PRINC • IVVENT •
Apollo seminudo seduto a sinistra con un ramo nella destra e il gomito sinistro appoggiato alla lira.


OSTILIANO.


124. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 53.

D/ — IMP • CAES • C • VAL • HOS • MES • QVINTVS AVG •
Busto laureato a destra col paludamento.

R/ — QVINTO FELIX (senza S • C •)
La Pace a sinistra con un ramo d’ulivo e uno scettro traversale.

[p. 461 modifica]

TREBONIANO GALLO.


125. Aureo. — Dopo Cohen 32.

D/ — IMP • CAE • C • VIB • TREB • GALLVS AVG •
Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.

R/ ― LIBERTAS AVGG •
La Libertà di fronte rivolta a sinistra col berretto e un lungo scettro.

(Tav. VI, N. 21).


.126 Denaro. — Dopo Cohen 19.

D/ — IMP • C • C • VIB • TREB • GALLVS P • F • AVG •
Busto radiato a destra col paludamento. Sotto il busto quattro punti (....) in luogo di IV.

R/ — FELICITAS PVBL •
La Felicità a sinistra con un lungo caduceo e una cornucopia. All’esergo ...., come nel dritto.


VOLUSIANO.


127. Denaro. — Dopo Cohen 25.

D/ — IMP • CAE • C • VIB • VOLVSIANO AVG •
Busto radiato a destra col paludamento.

R/ — IVNONI MARTIALI
Giunone in un tempio rotondo. Nel campo una stella.


GALLIENO.


128. Denaro. — Dopo Cohen 78.

D/ — GALLIENVS AVG •
Busto radiato a destra.

R/ — COH • PRAET • VI • P • VI • F •
Leone radiato a destra.

[p. 462 modifica]129. Denaro. – Dopo Cohen 183.

D/ — IMP • GALLIENVS AVG •
Testa radiata a destra.

R/ — GENIVS AVG •
Il Genio militare a sinistra con una patera e una cornucopia. Alla sua sinistra un’insegna. Nel campo VI.

130. Aureo. — Dopo Cohen 208.

D/ — IMP • C • P • LIC • GALLIENVS P • F • AVG •
Busto laureato e corazzato a sinistra.

R/ — IOVI CONSERVA • Giove ignudo di fronte, rivolto a sinistra col mantello sulle spalle, il fulmine nella destra e un lungo scettro nella sinistra. (Gr. 3,800).

(Tav. VI, N. 22).

131. Denaro. — Dopo Cohen 223.

D/ — GALLIENVS AVG •
Busto radiato a destra col paludamento.

R/ — IOVI CONSERVATORI
Giove ignudo a sinistra con un globo e un’asta.

132. Quinario d’Oro. — Dopo Cohen 235.

D/ — GALLIENVS AVG • Testa laureata a destra.

R/ — IOVI STATORI
Giove ignudo di fronte volto a destra col fulmine e lo scettro. (Gr. 1,360).

(Tav. VI, N. 23).

133. Denaro. — Dopo Cohen 319.

D/ — GALLIENVS AVG •
Busto radiato e corazzato a destra.

R/ — LEG • XXII • VI • P • VI • F •
Capricorno a destra. [p. 463 modifica] 134. Denaro. — Dopo Cohen 319 bis.

Come il precedente, ma busto radiato a destra col paludamento.

135. Aureo. — Dopo Cohen 598.

D/ — GALLIENVS AVG •
Testa radiata a destra.

R/ — VICTORIA AVG • III •
Vittoria che cammina a sinistra con una corona e una palma. Nel campo T (gr. 4,600).

(Tav. VI, N. 24.)

136. Denaro. — Dopo Cohen 660.

D/ — GALLIENVS P • F • AVG •
Busto radiato e corazzato a destra.

R/ — VIRTVS AVG •
Il Valore a sinistra appoggiato al proprio scudo e con un’asta. Nel campo una stella.

137. Denaro. — Dopo Cohen 668.

D/ — GALLIENVS AVG •
Testa radiata a sinistra.

R/ — VIRTVS AVG •
Ercole ignudo a sin. Tiene nella destra un ramo e nella sinistra la clava e la pelle del leone. Nel campo S.

138. Denaro. — Dopo Cohen 663 bis.

Come il precedente, ma testa radiata a destra.

139. Denaro. — Dopo Cohen 667.

D/ — GALLIENVS AVG •
Testa radiata a destra.

R/ — VIRTVS AVG •

Gallieno in abito militare a sinistra con un globo e un’asta. Ai suoi piedi due prigionieri, uno inginocchiato davanti gli stende le braccia, l’altro sta seduto piangente. [p. 464 modifica]
140. Denaro. — Dopo Cohen 671.

D/ — IMP • C • P • LIC • GALLIENVS P • F • AVG •

Busto radiato e corazzato a destra.

R/ — VIRTVS AVG •

Marte armato gradiente a destra con un’asta e un trofeo.
141. Medaglione di Bronzo. — Dopo Cohen 712.

D/ — IMP • GALLIENVS P • F • AVG •

Busto laureato a mezza figura a sinistra, corazzato e armato di lancia e scudo. Sullo scudo la testa di Medusa.

R/ ― ADLOCVTIO AVGG •

Valeriano e Gallieno stanno su di un palco eretto a destra e hanno dietro di sé il Prefetto del Pretorio. Alzando la mano destra arringano tre militi, il primo dei quali tiene un vessillo, il secondo una insegna e il terzo un’insegna e un’asta. Ai piedi del palco due prigioneri seduti e colle mani legate dietro il dorso. (Diam. mill. 39. — Medaglione a due metalli).

(Tav. VII, N. 16).

142. Gran Bronzo. — Dopo Cohen 842.

D/ — IMP • GALLIENVS AVG •

Busto a mezza figura a sinistra, laureato, col paludamento e la corazza.

R/ — VICTORIA AVGG • S • C •

Vittoria che cammina a sinistra con una corona e una palma.


SALONINA.


143. Aureo. — Dopo Cohen 88.

D/ — SALONINA AVG •

Busto diademato a destra.

[p. 465 modifica]R/ — VENVS VICTRIX

Venere seminuda a destra vista per di dietro e appoggiata a una colonna. Tiene un pomo nella destra e una palma nella sinistra.

(Tav. VII, N. 1).

NB. La Venere Vincitrice è qui rappresentata come vincitrice del certame della bellezza.


SALONINO.


144. Aureo. — Dopo Cohen 45.

D/ — SALON • VALERIANVS CAES •

Busto a destra col paludamento. Testa nuda.

R/ — PRINCIPI IVVENTVTIS

Salonino a sinistra in abito militare con una bacchetta e un’asta. Accanto a lui un trofeo infisso in un mucchio di scudi.

(Tav. VII, N. 2).


MACRIANO.


145. Denaro. Dopo Cohen 8.

D/ — IMP • C • FVL • MACRIANVS • P • F • AVG •

Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — ROMAE AETERNA (sic).

Roma seduta a sinistra sopra uno scudo con una piccola Vittoria e un’asta.


QUIETO.


146. Denaro. — Dopo Cohen 1.

D/ — IMP • C • FVL • QVIETVS P • F • AVG •

Busto radiato a destra col paludamento.

R/ — AEQVTAS AVGG •

L’Equità a sinistra colle bilancie e la cornucopia.
[p. 466 modifica]
147. Denaro. — Dopo Cohen 1 bis.

La stessa moneta con una stella nel rovescio.

148. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 1.

D/ — IMP • C • FVL • QVIETVS • P • F • AVG •

Busto laureato a destra.

R/ — AEQVTAS AVGG •

L’Equità a sinistra colle bilancie e la cornucopia.

(Tav. VII, N. 21).

NB. Non fu certamente che per un errore tipografico, che il Cohen ha dato la leggenda aeqvitas mentre il suo disegno dà aeqvtas.

Ad ogni modo ho creduto bene riportare questo mezzo bronzo alla tavola, trattandosi di un pezzo di estrema rarità, e dal quale le fattezze di Quieto risultano assai meglio che dai suoi denari.

SULPIGIA DRIANTILLA.


149. Denaro. — Dopo Cohen 3.

D/ — SVLP • DRYANTILLA AVG •

Busto diademato a destra.

R/ — IVNONI REGINE

Giunone a sinistra con una patera e uno scettro.

(Tav. VII, N. 3).

NB. Credo che la lettura di ivnoni redine data da Cohen e da altri nel denaro di Driantilla debba attribuirsi a null’altro che alla fabbrica estremamente barbara e rozza di questo denaro, il quale anzi pare generalmente ribattuto su altro denaro.

L’esemplare qui descritto e riprodotto alla tavola, proveniente dalla collezione del principe Hercolani di Bologna, è forse il migliore fra gli esemplari conosciuti di questa rarissima moneta. Quantunque il rozzo conio non sia bene impresso, tanto da lasciare scorgere ancora evidentissime le traccio di altra testa femminile (assai probabilmente quella di Giulia Domna, alla qual’epoca sembra appartenere anche l’argento), a cui fu sovrapposto, e, quantunque la moneta sia riuscita poco accentrata tanto nel diritto come nel rovescio, pure la leggenda [p. 467 modifica]di questo dice indubbiamente ivnoni regine. È dunque una imitazione barbara fin che si vuole di un rovescio ben conosciuto fra i denari romani delle antecedenti imperatrici, mentre la leggenda redine non avrebbe alcun significato.... almeno che io mi sappia.


POSTUMO.


150. Denaro. — Dopo Cohen 81.

D/ — IMP • C • POSTVMVS P • F • AVG •

Busto radiato a destra col paludamento.

R/ — IOVI VICTORI

Giove ignudo gradiente a sinistra e rivolto all’indietro coirasta e il fulmine. Nel campo C • A • (Colonia Agrippina).


CLAUDIO GOTICO.


151. Aureo. – Dopo Cohen 4.

D/ — IMP CLAVDIVS AVG •

Busto corazzato e laureato a destra.

R/ — FELICITAS AVG •

La Felicità a sinistra con un lungo caduceo e una cornucopia.

(Tav. VII, N. 4).

152. Denaro. — Dopo Cohen 85.

D/ — IMP • CLAVDIVS P • F • AVG •

Busto radiato a destra.

R/ — FORTVNAE RED .

La Fortuna a sinistra con un timone e una cornucopia.


FLORIANO.


153. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 43.

D/ – IMP C • M • ANN • FLORIANVS AVG •

Busto laureato a destra col paludamento, [p. 468 modifica]R/ — PAX • AETERNA • S • C •
La Pace corrente a sinistra con un ramo d’ulivo e uno scettro.


PROBO.


154. Aureo. — Dopo Cohen 16.

D/ — IMP • C • M • AVR • PROBVS • P • AVG •

Busto laureato e corazzato a sinistra.

R/ — CONSERVAT AVG •

Il Sole ignudo a sinistra colla destra alzata e con un globo e il mantello nella sinistra.

(Tav. VII, N. 5).

155. Denaro. Dopo Cohen 426.

D/ — IMP • C • M • AVR • PROBVS AVG •

Busto radiato a destra col paludamento.

R/ — RESTITVT SEC •

Probo a sinistra con un globo e un’asta, coronato da una Vittoria, la quale tiene nella sinistra una patera.


156. Denaro. — Dopo Cohen 628.

D/ — IMP • C • M • AVR • PROBVS AVO •

Busto radiato a destra colla corazza e armato di lancia.

R/ — VIRTVS AVOVSTI Probo a sinistra con uno scettro trasversale in atto di coronare un trofeo, ai piedi del quale un prigioniero seduto.


NUMERIANO.


157. Aureo. — Dopo Cohen 8.

D/ — IMP • C • NVMERIANVS P • F • AVG •

Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — VICTORIA AVGG •

Vittoria corrente a sinistra con una corona e una palma.

(Tav. VII, N. 6).

[p. 469 modifica]

DIOCLEZIANO e MASSIMIANO ERCULEO.


158. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 10.

D/ — DIOCLETIANVS AVG •

Busto laureato di Diocleziano a sinistra visto a mezza figura e collo scettro nella destra alzata.

R/ — MAXIMIANVS AVG •

Testa di Massimiano a destra, coperta della pelle di leone.


DIOCLEZIANO.


159. Aureo. — Dopo Cohen 48.

D/ — DIOCLETIANVS AVG •

Testa laureata a destra.

R/ — IOVI CONSERVATORI

Giove ignudo a sinistra col mantello spiegato dietro le spalle. Tiene il fulmine e un’asta.

(Tav. VII, N. 7).

160. Aureo. — Dopo Cohen 58.

D/ — IMP • C • C • VAL • DIOCLETIANVS P • F • AVG •

Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — IOVI CONSERVATORI AVGG •

Giove come nel precedente. All’esergo SMA Nel campo NY •

(Tav. VII, N. 8).


MASSIMIANO ERCULEO.


161. Aureo. — Dopo Cohen 44.

D/ — MAXIMIANVS P • F • AVG •

Testa laureata a destra.

[p. 470 modifica] R/ — HERCVLI DEBELLAT •

Ercole ignudo a sinistra sta abbattendo l’Idra colla clava, mentre colla sinistra la tiene per una delle teste.

(Tav. VII, N. 9).

162. Medaglione di Bronzo. — Dopo Cohen 127.

D/ — (Leggenda indecifrabile).

Busto di Massimiano a destra coperto della pelle di leone.

R/ — HERCVLI CONSERVATORI AVGG •

Ercole ignudo seduto di fronte colla clava e la pelle del leone. (Diam. Mill. 34).
163. Denaro comune2. — Dopo Cohen 259.

D/ — IMP • C • M • AVR • MAXIMIANVS AVG •

Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — HERCVLI CONSERVAT •

Ercole ignudo a sinistra con un ramo nella destra, la clava alzata e la pelle del leone nella sinistra.
164. Denaro comune. — Dopo Cohen 335.

D/ — IMP • MAXIMIANVS AVG •

Busto corazzato coll'elmo radiato a sinistra, armato di lancia e scudo.

R/ — PAX AVGG •

Minerva a sinistra con un ramo d’ulivo e un’asta, appoggiata allo scudo.

[p. 471 modifica]

CARAUSIO.


165. Piccolo Bronzo.

D/ — IMP • C • C • CARAVSIVS P • F • AVG •

Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — MONETA AVG •

La Moneta a sinistra colle bilancie e la cornucopia.


COSTANZO CLORO.


166. Denaro comune. — Dopo Cohen 223.

D/ — COSTANTIVS NOB • C •

Busto radiato a destra col paludamento, e la corazza.

R/ — ROMAE AETERN •

Roma seduta a sinistra su di uno scudo, con un globo sormontato da una Vittoria e un’asta.


GALERIO MASSIMIANO.


167. Denaro comune. — Dopo Cohen 144.

D/ — GAL • VAL • MAXIMIANVS NOB • C •

Busto radiato a destra col paludamento.

R/ — PRAESIDIA REIPVBLIC •

Due imperatori uno di fronte all’altro. Ciascuno tiene colla sinistra la lancia e lo scudo appoggiato a terra, mentre insieme sostengono un globo con una Vittoria che incorona l’Imperatore, il quale sta a destra. Fra loro un prigioniero inginocchiato.

NB. Questo rovescio non è conosciuto che fra le monete di Costanzo Cloro.

[p. 472 modifica]

MASSENZIO.


168. Denaro. — Dopo Cohen 19.

D/ — MAXENTIVS P • F • AVG •

Testa laureata a destra.

R/ — TEMPORVM FELICITAS AVG • N •

La lupa coi gemelli a sinistra, all’esergo POSTΓ •

(Tav. VII, N. 10).


COSTANZO II.


169. Denaro. — Dopo Cohen 64.

D/ — Anepigrafe.

Testa di Costanzo diademata a destra.

R/ — COSTANTIVS AVG •

Tre palme. All’esergo R
170. Piccolo bronzo Quinario. — Dopo Cohen 277.

D/ — D • N • CONSTANTIVS P • F • AVG •

Busto diademato a destra, col paludamento e la corazza.

R/ — VOTA PVBLICA

Iside a destra su di una nave di cui tiene la vela.

(Tav. VII, N. 12).


171. Piccolo Bronzo Quinario. — Dopo Cohen 277 bis.

D/ — D • N • CONSTANTIVS P • F • AVG •

Busto diademato e corazzato a destra.

R/ — VOTA PVBLICA

Iside a sinistra su di una nave di cui tiene la vela.

(Tav. VII, N. 13).


[p. 473 modifica]

NEPOZIANO.


172. Medio Bronzo. — Dopo Cohen 2.

D/ — FL • POP • NEPOTIANVS P • F • AVG •

Busto a destra col paludamento e la corazza. — Testa nuda.

R/ — GLORIA ROMANORVM

L’imperatore a cavallo galoppante a destra in atto di colpire colla lancia un nemico inginocchiato e supplichevole. Sotto il cavallo uno scudo ovale, All’esergo R • A •


VETRANIONE.


173. Denaro. — Dopo Cohen 3.

D/ — D • N • VETRANIO P • F • AVG •

Busto laureato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — VICTORIA AVGVSTORVM

Vittoria che cammina a sinistra con una corona e un trofeo. All’esergo S I S •

(Tav. VII, N. 11).


GIULIANO II.


174. Aureo. — Dopo Cohen 29.

D/ — FL • CL • IVLIANVS P • P • AVG •

Busto diademato a destra col paludamento.

R/ — VIRTVS EXERCITVS ROMANORVM

Giuliano in abito militare, che cammina a destra trascinandosi dietro un prigioniero e portando un trofeo. All’esergo NIKE •
[p. 474 modifica]
175. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 94.

D/ — DEO SAPAPIDI (sic.)

Busto radiato e imberbe di Serapide a destra col modio in testa e il paludamento.

R/ — VOTA PVBLICA

Arpocrate ignudo a sinistra colla mano destra alla bocca e una cornucopia nella sinistra.
176. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 100.

D/ — DEO SARAPIDI

Busto barbuto e radiato di Giuliano (o Serapide?) a destra col modio in testa e il paludamento.

R/ — VOTA PVBLICA

Iside che cammina a sinistra col sistro e un secchio.
177. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 100 bis.

Come il precedente, ma il busto di Giuliano non è radiato e porta la corazza invece del paludamento.


GRAZIANO.


178. Medaglione d’Argento. — Dopo Cohen 8.

D/ — D • N • GRATIANVS P • F • AVG •

Busto diademato a destra col paludamento.

R/ — VIRTVS EXERCITVS

Graziano diademato in abito militare di fronte, rivolto a sinistra col labaro e appoggiato al proprio scudo. All’esergo • (gr. 3,400).


ONORIO.


179. Quinario d’Oro. — Dopo Cohen 29.

D/ — D • N • HONORIVS • P • F • AVG •

Busto diademato a destra col paludamento e la corazza. [p. 475 modifica]R/ — VICTORIA AVGVSTORVM •
Una Vittoria seminuda seduta a destra su di una corazza e un genietto alato, tengono insieme uno scudo colla leggenda VOT • XXX MVLT • XXXX • poggiato su di un cippo. Nel campo R V • All’esergo COMOB •


VALENTINIANO III.


180. Soldo d’Oro. — Dopo Cohen 11.

D/ — D • N • PLA • VALENTINIANVS P • F • AVG •

Busto diademato a destra col paludamento. Al disopra una piccola corona.

R/ — VICTORIA AVGGG •

Valentiniano di fronte col piede destro appoggiato sulla testa di un drago. Tiene una croce e un globo crucigero. Nel campo R V • All’esergo COMOB •
181. Soldo d’Oro. — Dopo Cohen 15.

D/ — D • N • PLA • VALENTINIANVS P • F • AVG •

Busto diademato a sinistra col manto imperiale. Tiene la mappa nella destra e una croce nella sinistra.

R/ — VICTORIA AVGGG •

L’Imperatore seduto di fronte colla mappa e una croce. Nel campo R M • All’esergo COMOB •
182. Piccolo Bronzo. — Dopo Cohen 63.

D/ — D • N • VALENTINIANO AVG •

Busto laureato a destra col paludamento.

R/ — Anepigrafe.

Croce in una corona. All’esergo S N K

(Tav. VII, N. 14).

NB. Questo piccolo Bronzo Quinario ha due specialità, quella di essere anepigrafe al rovescio e di avere il nome dell’imperatore al dativo, particolare che non trovo in alcun’altra moneta di Valentiniano III. È il tipo dei quinari d’oro di quest’epoca, i quali però portano all’esergo la indicazione comob. [p. 476 modifica]

ANTEMIO.


183. Terzo di soldo. — Dopo Cohen 20.

D/ ― D • N • ANTHEMIVS PERPET • AVG • (AV in monogr.).

Busto diademato a destra col paludamento.

R/ — Anepigrafe.

Croce in una corona. All’esergo COMOB •

NB. Probabilmente questo è il medesimo terzo di soldo che Cohen riporta al N. 20 da Schellersheim, il quale lesse perpet. m. c. Il monogramma di avg nel mio esemplare è combinato in modo da poter autorizzare tale lettura, che però non si saprebbe come interpretare. Le due vocali sono trasposte, (va in luogo di av) e insieme legate formano una specie di n a rovescio che può sembrare anche una m.


OLIBRIO.


184. Terzo di Soldo. — Dopo Cohen 4.

D/ — D • N • ANICIVS OLYBRIVS AVG •

Busto diademato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — SALVS MVNDI Croce gemmata, All’esergo COMOB •

(Tav. VII, N. 15).


NB. La leggenda salvs mvndi non è conosciuta che in un unico soldo d’oro dello stesso Olibrio, appartenente al Gabinetto di Francia. I trienti poi di quest’epoca portano invariabilmente la croce entro corona e sono anepigrafi.

[p. Tav. VI modifica] 
Rivista italiana di numismatica 1889 p 500.png
[p. 478 modifica] [p. Tav. VII modifica] 
Rivista italiana di numismatica 1889 p 502.png

Note

  1. Monete e Medaglioni Romani inediti. — Terza serie. Nella Gazzetta Numismatica di Como, Anno 1886.
  2. Ho conservato fin qui la denominazione generica di Denaro per quella moneta, che, se non lo era più intrinsecamente pel peggioramento della lega, era però il suo rappresentativo; ma all’epoca della tetrarchia è necessario distinguere quel simulacro di denaro, dall’effettivo denaro d’argento che riapparo colla riforma monetaria di Diocleziano. Perciò credo bene, seguendo l’esempio del Lepaulle, distinguere il primo dal secondo collo due denominazioni di Denaro comune, e Denaro d’Argento.