Apri il menu principale
Benedetto

Pamphilj cardinale/mecenate/librettista italiano

Benedetto Pamphilj.jpg
Benedetto Pamphilj (Roma, 25 aprile 1653greg.12345 – Roma, 22 marzo 1730greg.672345), noto anche come Benedetto Panfili, Benedetto Pamphili, noto anche con lo pseudonimo di Fenicio Larisseo, cardinale, mecenate e librettista italiano.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

OpereModifica

Libretti e partitureModifica

  • S. Maria Maddalena de' Pazzi. Oratorio da cantarsi nel giorno della sua festa alla presenza dell'eminentiss. sig. card.le de' Medici, Stamp. Tinassi, Roma 1687;
  • Conversione di S. M. Maddalena. Oratorio a tre voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • S. Francesca Romana. Oratorio a cinque voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Melani, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • Il sagrifizio di Abel. Oratorio a quattro voci da cantarsi nella chiesa de' padri della Congregazione dell'Oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Melani, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • S. Rosa di Viterbo del sacro ordine di S. Francesco. Oratorio a cinque voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di san Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Melani, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • Il martirio di S. Vittoria. Oratorio a quattro voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Giovanni Del Violone, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • L' Ismaele soccorso dall'angelo. Oratorio a cinque voci da cantarsi nella venerabible compagnia dell'angiolo Raffaello detta la scala, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Vangelisti, Firenze 1695.
  • Il trionfo della grazia o vero La conversione di S.M. Maddalena oratorio a tre voci da cantarsi nel nobil collegio Tolomei di Siena, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Miccioni, Firenze 1699.
  • Santa Maria Maddalena de' Pazzi. Oratorio dedicato da' convittori del collegio Clementino alla madre suor Maria Grazia di S. Clemente carmelitana, Stamp. Bernabo, Roma 1705.
  • Trionfo della Vergine SS. Assunta in cielo. Oratorio a quattro voci da cantarsi nella venerabil compagnia della Purificazione di Maria Vergine e S. Zanobi detta di S. Marco, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Vangelisti, Firenze 1706.
  • Il Trionfo della Grazia. Oratorio, con musica di Antonio Maria Bononcini, Tip. eredi Cosmeroviani, Vienna 1707.
  • Sedecia re di Gerusalemme. Oratorio per musica da cantarsi nelle stanze de' paggi d'onore di sua altezza reale dedicato da' medesimi al serenissimo gran duca, Tip. Borghigiani, Firenze 1707.
  • Il figliuol prodigo. Oratorio, con musica di Carlo Francesco Cesarini, Stamp. Bernabo, Roma 1708.
  • Maria Maddalena de' pazzi. Oratorio a quattro voci fatta cantare da monsignor Sebastiano Pompilio Bonaventura vescovo di Montefiascone, e Corneto alla presenza delle reali maestà di Giacomo Terzo re della Gran Bretagna, e Maria Clementina Sobieschi di lui regia consorte, con musica di Alessandro Scarlatti, Stamp. Seminario, Montefiascone 1719.

SonettiModifica

Note

  1. Dizionario Biografico degli Italiani
  2. 2,0 2,1 RKDartists
  3. 3,0 3,1 SNAC
  4. 4,0 4,1 International Music Score Library Project
  5. 5,0 5,1 Discogs
  6. Dizionario Biografico degli Italiani
  7. data.bnf.fr