Wikisource:Decimo compleanno di Wikisource

Wikisource ha compiuto 10 anni!

Wikisource.org nasce ufficialmente il 24 novembre 2003


Video di introduzione a Wikisource. Se non lo vedi clicca qui


 Il concorso

Per festeggiare, la comunità internazionale ha organizzato un concorso in ogni comunità linguistica di Wikisource: sulla Wikisource in italiano un concorso di rilettura, con in palio tre buoni per librerie online, gentilmente offerti da Wikimedia Italia. Vedi il Regolamento.

La gara si è tenuta dal 24 novembre (alle 00:00) fino al 1° dicembre (alle 23:59).

I risultati del concorso sono disponibili in questa pagina.
Il primo posto del concorso per il 14° anniversario di Wikisource va a:

Chinasky

Il secondo posto del concorso per il 14° anniversario di Wikisource va a:

Gio2708

Il terzo posto del concorso per il 14° anniversario di Wikisource va a:

Mccoy

I libri da rileggere sono stati scelti tra i seguenti:

Raccolte di novelle, favole e racconti
    Favole per i Re d'oggi
di Ercole Luigi Morselli
    Novelle lombarde
di Cesare Cantù
    Lezioni e racconti per i bambini
di Autore:Ida Baccini
    Novellette e racconti
di Gasparo Gozzi
    Saggio di racconti
di Pietro Thouar
    Novelle rusticane
di Giovanni Verga
  Patria Esercito Re
di Leopoldo Pullè
Romanzi
    Leila     Piccolo mondo antico   Il dottor Antonio
di Giovanni Ruffini
  Avventure di Robinson Crusoe
di Daniel Defoe
  Mastro-don Gesualdo
di Giovanni Verga
Lo Zibaldone di Giacomo Leopardi
    Volume III            Volume IV
  Volume V            Volume VI
  Volume VII
Poesie
  Elegia di Tommaso Gray sopra un cimitero di campagna
di Thomas Gray
  Rime (Gianni)
di Lapo Gianni
Saggistica
    Alcuni discorsi sulla botanica
di Santo Garovaglio
  Rivista di Scienza, vol. 1 (1907)
di Autori vari
  Della scoperta del nuovo pianeta Cerere Ferdinandea
di Giuseppe Piazzi
Filosofia
  Della consolazione della filosofia
di Boezio
  Delle cinque piaghe della Santa Chiesa
di Antonio Rosmini
  Del Sistema in Genere
di Francesco Acri
Biografie
  Alessandro Manzoni
di Angelo de Gubernatis
  Monsignor Celestino Cavedoni
di Placido Brandoli
  Notizie sulla vita del conte Pietro Verri.djvu
di Pietro Custodi
  Vincenzo Bellini
di Calcedonio Reina

La comunità di Wikisource, a fine concorso, ha controllato e contato le singole pagine rilette.

Per rilettura, si intende il passaggio di una pagina da SAL 75% a SAL 100%, secondo le consuete regole di Wikisource.

Ogni comportamento scorretto (come ad esempio l'utilizzo di bot, o il marcare una pagina riletta senza effettivamente lavorarci) è stato valutato dalla comunità.

 Regolamento

Durata
Il concorso è partito il 24 novembre 2013 alle ore 00:00 UTC e finito alle 23:59 UTC del 1° dicembre-
Partecipanti
Al concorso partecipano solo utenti registrati.
Modalità
La gara è consistita nella rilettura e correzione del maggior numero di pagine già trascritte e formattate. La rilettura consiste nel controllare, parola per parola, un testo di una pagina al 75% di qualità con la sua scansione a fronte. Leggi la guida semiseria alla rilettura su Wikisource :-)
  • Vengono considerate valide solo le pagine al SAL 100%.
  • La rilettura si è concentrata in specifici testi scelti dalla comunità: la comunità ha vagliato con attenzione eventuali comportamenti scorretti.
    in particolare le riletture effettuate in un tempo inferiore ai 2 minuti sono state controllate per prime.
Aggiornamento
Il resoconto delle riletture e la classifica aggiornata quotidianamente sono presso questa pagina.
Premi
  • I Premi, offerti da Wikimedia Italia, consistono in 3 buoni acquisto spendibili presso librerie online a scelta del vincitore (Amazon, Bookrepublic, IBS, per es.). Anche qui il Direttivo di WMI stabilirà la validità di richieste "esoteriche".

Essi ammontano a

  •   50 €
  •   30 €
  •   20 €
  • I premi non sono cumulabili: tre premi, tre vincitori distinti.
  • Il primo premio è stato assegnato all'utente che avrà riletto più pagine.
  • il secondo e terzo premio sono stati sorteggiati tra gli utenti che avranno riletto almeno una pagina.
    È stata sorteggiata come vincente una tra le pagine rilette nell'ambito del concorso (non rilette dal primo classificato).
Giuria e premiazione
La comunità è arbitro irrevocabile. In caso di contestazione, si chiama in causa il direttivo di Wikimedia Italia (utenti di Wikisource esclusi).
  • La comunità si dà 15 giorni per trovare il vincitore.

 La storia

 
Il logo originale di Wikisource
 
Il logo attuale di Wikisource

Chiamato inizialmente Project Sourceberg (parola composta da Source, in inglese "fonte" e della seconda parte del nome del Progetto Gutenberg, progetto capostipite di tutte le biblioteche libere online), il sito è stato ufficialmente ribattezzato Wikisource il 6 dicembre 2003. Al primo nome rimane associata l'immagine del logo del progetto: iceberg è parola assonante con Sourceberg.

Inizialmente, i testi originali venivano messi su ps.wikipedia.org, che pur essendo erroneamente interpretato come Project Sourceberg, in realtà costituiva un sotto-dominio per la Wikipedia nella lingua Pashto. Tutti i testi che erano stati inseriti lì, sono stati spostati al nuovo sito ufficiale in occasione della sua apertura.

Nel giro di due settimane dall'avvio del progetto, sono state create più di 1000 pagine, di cui circa 200 veri e propri articoli. All'inizio del 2004, il sito aveva 100 utenti registrati. All'inizio del luglio 2004 gli articoli erano oltre 2400, con più di 500 utenti registrati.

A seguito di votazione terminata il 12 maggio 2005 sono stati adottati dei sottodomini per ciascuna lingua, permettendo ai testi di essere ospitati in appositi wiki. La separazione fu completata nel giugno del 2005. Ogni Wikisource in lingua ha cominciato successivamente ad adottare modalità di gestione regolate dalla comunità.