Voi gite molto arditi a far la mostra

Pietro dei Faitinelli

Aldo Francesco Massera XIII secolo Indice:AA. VV. – Sonetti burleschi e realistici dei primi due secoli, Vol. I, 1920 – BEIC 1928288.djvu sonetti Voi gite molto arditi a far la mostra Intestazione 23 luglio 2020 25% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
Giá per minacce guerra non si vénze Si mi castrò, per ch'io non sia castrone
Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta XVIII. Ser Pietro de’ Faitinelli
[p. 189 modifica]

XII

E spento l’antico valore dei fiorentini.

Voi gite molto arditi a far la mostra
con elmi e con cimiere inargentate,
e par che lo leon prender vogliate,
4per Firenze entro, quando fate giostra.
E, per magnificar la terra vostra,
che non n’è oggi de le piú onorate,
a guisa di conigli v’intanate:
8e ’l viso, ove si dèe, non si dimostra.
Lassate far la guerra a’ perugini,
e voi v’intramettete de la lana
11e di goder e raunar fiorini.
Voi solevate soggiogar Toscana;
or non valete in arme tre fiorini,
14se non a ben ferir per la quintana.