Differenze tra le versioni di "Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/33"

nessun oggetto della modifica
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 10: Riga 10:
 
senza eccedere, su per giù, la spesa di L. 53,000 al chil.
 
senza eccedere, su per giù, la spesa di L. 53,000 al chil.
 
compreso il materiale mobile (quadro II allegato ''H''); o, se la
 
compreso il materiale mobile (quadro II allegato ''H''); o, se la
linea si voglia dello scartamento di 1<sup>m</sup>, 20, e sia di qualche difficoltà,
+
linea si voglia dello scartamento di 1<sup><small>m</small></sup>, 20, e sia di qualche difficoltà,
 
e debba comprendere p. es. una mezza dozzina di ponti
 
e debba comprendere p. es. una mezza dozzina di ponti
 
in ferro da circa 40<sup>m</sup> di luce ciascuno, in ragione di ogni 100
 
in ferro da circa 40<sup>m</sup> di luce ciascuno, in ragione di ogni 100
Riga 22: Riga 22:
 
difficile, si potrà sempre fare con L. 50 mila al chil.,
 
difficile, si potrà sempre fare con L. 50 mila al chil.,
 
poco più poco meno, una linea dello scartamento di m. 0,61,
 
poco più poco meno, una linea dello scartamento di m. 0,61,
e curve di 80.<sup>m</sup> di raggio, come è quella di Festiniog; ma l’opportunità
+
e curve di 80.<sup><small>m</small></sup> di raggio, come è quella di Festiniog; ma l’opportunità
 
di simile scartamento, così straordinariamente ristretto,
 
di simile scartamento, così straordinariamente ristretto,
 
deve risultare da un rigoroso paragone di quanto si guadagnerà
 
deve risultare da un rigoroso paragone di quanto si guadagnerà
33 347

contributi