Rime (Stampa)/Rime varie/CCCII

Rime varie

CCCII

../CCCI ../CCCIII IncludiIntestazione 22 settembre 2009 75% Poesie

Rime varie - CCCI Rime varie - CCCIII

[p. 179 modifica]

CCCII

Sullo stesso argomento.

     Quelle lagrime spesse e sospir molti,
che mandati fuor i tuoi figli diletti,
poi che salisti al regno degli eletti,
alma felice, che dal ciel n’ascolti,
     sien da la vera tua pietate accolti
qual si conviene a’ lor ardenti affetti;
e quei pensier or casti e benedetti
sieno a la cura lor, se mai fûr, vólti.
     E, sí come qua giú fosti lor guida
e madre e scorta, cosí su dal cielo
sii lor la vera tramontana e fida;
     sí che tutti infiammati di quel zelo,
che per dritto sentier a te ne guida,
di quest’ombre qua giú squarciamo il velo.