Rime (Stampa)/Rime d'amore/CLXXXI

Rime d'amore

CLXXXI

../CLXXX ../CLXXXII IncludiIntestazione 22 settembre 2009 75% Poesie

Rime d'amore - CLXXX Rime d'amore - CLXXXII

[p. 99 modifica]

CLXXXI

Or fra tempeste, or fra bonaccia.

     Diversi effetti Amor mi fe’ vedere
poco anzi: or mi pascea di gelosia,
dimostrandomi quanto lieve sia
creder suo quel ch’a molte può piacere;
     or mi pascea di speme e di piacere,
mostrandomi la fè mai sempre pria
salda e costante de la gloria mia,
e le promesse sue secure e vere.
     Per questo or fra tempeste, or fra bonaccia
guidai la barca mia dubbia e sicura,
vedendo Amor or fosco, or chiaro in faccia.
     Or la speranza piú non m’assicura,
e la temenza vuol ch’io mi disfaccia.
Dir piú non oso, e sallo chi n’ha cura.