Apri il menu principale
Antonio Pucci

XIV secolo I Indice:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu Letteratura I Fra' Minor della povera vita Intestazione 15 ottobre 2016 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Rime scelte di poeti del secolo XIV/Antonio Pucci


[p. 353 modifica]

     I Fra’ Minor della povera vita
Chiamar si fanno da noi.......
Vera cosa è che non toccan danari,
4E ’nsaccherebbon con le cinque dita.
     Ed hanno letti e mensa sì fornita
Che fra li paltonieri han pochi pari.
Vera cosa è che non portan calzari.
8Dell’altre cose hanno buona partita.
     Non fe così messer santo Francesco,
Quando alla Vernia stava in orazione;
11Ma fe d’un sasso letto panca e desco;

[p. 354 modifica]

     E tanto contemplò la passione
Di Gesù Cristo, che vide di fresco
14Le cinque piaghe con gran compassione
                         E non fu sua intenzione,
Quando da prima cominciò il convento,
17Che il paltonar ci sia comandamento.