Discussioni pagina:Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/17

Discussioni attive

Formattazione templatestyleModifica

@Carlomorino Work in progress. Il templatestyle Template:TemplateStyle/tabella1.css viene attivato da quel s=si in RigaIntestazione. Tabella difficilina, ma... vediamo. --Alex brollo (disc.) 09:30, 20 feb 2020 (CET)

Nota: alcuni bordi verticali mancano. Per farli apparire bisogna che ciascuna cella esista, anche se vuota, quindi bisogna aggiungere in fondo alla riga quelle che mancano, e non usare il colspan per evitare la visualizzazione di celle mancanti in testa. Veri cronologia della pagina e prova ad aggiungere le celle mancanti. --Alex brollo (disc.) 10:21, 20 feb 2020 (CET)
Aggiunto il template {{SCE}} che era la tua proposta 1. Funzia. :-) --Alex brollo (disc.) 10:33, 20 feb 2020 (CET)

@Alex brollo: non dovremmo separare le due sezioni per fare la voce (sottovoce) collegio elettorale di .... ? Inoltre, ma io sono un RP, il tmp SCE dovrebbe avere un nome che un po' "a parte" onde non occupare il posto a tmpl futuri? --Carlo M. (disc.) 13:07, 20 feb 2020 (CET)

@Carlomorino Per il template: proponi pure un nome. Siamo in tempo a cambiarlo. Per lo "stacco" in corrispondenza del nome del collegio: è importantissimo, per non diventare matti, che la tabella sia "una sola" (così le larghezze delle celle si sistemano). Mi va benissimo anche che il nome del collegio sia un una cella collspan; per il testo, io userei un tl|Ct con un po' di "aria" sopra e sotto: provo. --Alex brollo (disc.) 15:35, 20 feb 2020 (CET)
@Alex brollo per il tmp: secondo me le aggiunte ai file dovrebbero chiamarsi: NomeFile/xx, quindi r5, Storia dei collegi elettorali/css, etc. Ovviamente usando poi la stringa "<SCE>" che il post-OCR trasforma in template:Storia dei collegi elettorali/intestazione. Spero di essere riuscito a esprimere quel che penso. --Carlo M. (disc.) 15:50, 20 feb 2020 (CET)
@Carlomorino OK per template:Storia dei collegi elettorali/intestazione. Invece per Storia dei collegi elettorali/css devo pensarci; comunque dovrebbe essere almeno template:Storia dei collegi elettorali/intestazione/style.css oppure (meglio per gli automatismi) template:TemplateStyle/Storia dei collegi elettorali.css. Rinomino il primo (lasciando dietro un redirect) e testo gli altri due. --Alex brollo (disc.) 17:18, 20 feb 2020 (CET)
Hic sunt leones.... Template:TemplateStyle/Storia dei collegi elettorali.css non funge (gli spazi nel nome fanno imbizzarrire qualcosa); Template:TemplateStyle/Storia_dei collegi_elettorali.css nemmeno (il software prima elimina gli underscore e poi si lamenta che ci sono spazi); ripiegando sul CamelCase Template:TemplateStyle/StoriaDeiCollegiElettorali.css se Dio vuole il software smette di lagnarsi. --Alex brollo (disc.) 17:37, 20 feb 2020 (CET)

@Alex brollo La minchiata delle 6-10: ogni paggina (alla romana) ha in testa il nome di collegi, in bastoni (sans-serif per i francofoni). Dato che nella trascrizione finale questa indicazione non ha senso, non dovrebbe mettere direttamente nella intestazione della paggina? --Carlo M. (disc.) 17:54, 20 feb 2020 (CET)

@Carlomorino Hai ragione, ma a pensarci basta spostare il nome dei collegi in alto in header. E penso che sia perfettamente corretto (l'avevo già testato in pagina 18). Ma una sorpresa per te: una pagina test di transclusione, dove sembra che tutto funzioni: Storia dei collegi elettorali 1848-1897. Parte II/test transclusione. Che ne dici? --Alex brollo (disc.) 18:03, 20 feb 2020 (CET)
@Alex brollo "header". Volevo dire quello. Magari creando uno style "font-family:sans-serif; font-weight: bold; font-size:0.???en:" etc...
Sulla transclusione come inizio è ottimo. Bisogna fare un test sul collegio di Abbiategrasso, che dovrebbe mantenere l'intestazione e contemporaneamente piallare i due intrusi (Abano e Acerenza). --Carlo M. (disc.) 18:10, 20 feb 2020 (CET)
A questo punto, una decisione "difficile". Ci sono due possibilità: o dedicare a ciascun collegio una pagina NS0, oppure raggruppare in ogni pagina ns0 parecchi collegi. In questo caso le pagine ns0 potrebbero chiamarsi nome primo comune-nome ultimo comune. Io preferirei questa soluzione. Il codice cambia: bisogna aggiungere una chiusura tabella e una riapertura tabella in ogni "fine pagina ns0".
Niente impedisce di ripetere il tl di intestazione ogni volta che vuoi in nsPagina; il problema è dove, come e quanto chiudere/riaprire le tabelle. Hai notato il tl|Nowrap in alcune celle di questa pagina? é essenziale per fissare la larghezza minima della cella che lo contiene, dalla prima all'ultima cella della colonna; ma.... se apri una nuova tabella bisogna ripetere l'applicazione del nowrap in modo opportuno. A dire il vero c'è anche un altro trucco, ma non mi piace. Alex brollo (disc.) 18:36, 20 feb 2020 (CET)

Tipo "collegi che iniziano per A, B, etc. Magari mettendo assieme le lettere con pochi collegi. Per il resto OK. ps. manca un qualcosa nella tabella iniziale (il bordo tra "Voti" e MOTIVI...") --Carlo M. (disc.) 18:56, 20 feb 2020 (CET)

@Carlomorino Mi piace. Ho avuto un ripensamento semplificativo per templatestyles, ma propongo - sgrezzato un po' il progetto - di continuare la discussione nella pagina Discussione dell'Indice. Ci vediamo là. Magari mettiamo là un link a questa pagina che documenta i primi dissodamenti del problema. Alex brollo (disc.) 23:09, 22 feb 2020 (CET)
Ritorna alla pagina "Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/17".