Con addimanda magna scienz'apporta

Chiaro Davanzati

Aldo Francesco Massera XIII secolo Indice:AA. VV. – Sonetti burleschi e realistici dei primi due secoli, Vol. I, 1920 – BEIC 1928288.djvu sonetti Con addimanda magna scienz'apporta Intestazione 23 luglio 2020 25% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
Chi di cercare segnore sí saggia Vostro addimando, secondo ch'appare
[p. 48 modifica]

5 — Chiaro Davanzati
Col beneplacito del papa, l’imperatore scenderá in Italia e Carlo non potrá resistere.

Con addimanda magna scienz’apporta
m’avete, amico, per iscritta pòrta,
di quel, che, ne l’azzurro, giglio porta;
4venut’è al campo segnor, che lo sporta,
ché’l profeta Merlino ne rapporta:
vermiglio il campo, l’aguglia in su’port’ha,
au oro, que’, c’ha aperta giá la porta,
8e de la ’mpresa molto si diporta.
E dice che verrá di qua da Po;
cd ancor piú: ché ne dimostra po’,
11ver’lui nessuno contastar non pò.
Concede il papa, e l’altro non dispò:
per forza frange si, che Carlo po’
14del campo poco tener per suo pò.