Autore:Salvatore Farina

Salvatore

Farina scrittore/giornalista italiano

Salvatore Farina (Sorso, 10 gennaio 1846greg.1234 – Milano, 15 dicembre 1918greg.1234), scrittore e giornalista italiano.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Wikiquote Citazioni su Wikiquote

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

OpereModifica

  • Un segreto, Milano, 1869: qua
  • Fiamma vagabonda, Milano 1872: qua
  • Fante di picche, Milano, 1874: qua
  • Un tiranno ai bagni di mare, tre scene dal vero di Salvatore Farina, Milano, 1875: qua
  • Frutti proibiti, Milano, 1878: qua
  • Il tesoro di donnina, Torino 1878: qua
  • Racconti e scene, Milano, 1878: qua
  • Oro nascosto (scene di vita borghese), Roma, 1878: qua
  • Mio figlio studia, Torino, 1879: qua
  • Le tre nutrici, Torino, 1879: qua
  • Coraggio e avanti, Torino, 1880: qua
  • Mio figlio s'innamora, Torino, 1880: qua
  • Il marito di Laurina, Torino, 1881: qua
  • L'intermezzo e la pagina nera, Torino, 1881: qua
  • Nonno, Torino, 1881: qua
  • Fra le corde di un contrabbasso, Milano, 1882: qua
  • Il romanzo di un vedovo, Milano, 1982: qua, qua
  • Pe' belli occhi della gloria, Milano, 1887: qua
  • Caporal Silvetro, Milano, 1894: qua
  • L'ultima battaglia di Prete Agostino, Milano, 1886: qua
  • Amore bendato, Milano, 1889: qua
  • I due desideri, Milano, 1889: qua
  • Don Chisciottino, Milano, 1890: qua
  • Più forte dell'amore?, Milano, 1891: qua
  • Perchè ho risposto no? / Una quaresima, Milano, 1892: qua
  • Amore bugiardo, Milano, 1893: qua
  • Che dirà il mondo?, Milano, 1893: qua
  • Il numero 13, Milano, 1895: qua
  •   Lettera a Salvatore Farina    di Mario Rapisardi (1906)
  • Dalla spuma del mare, Torino, 1909: qua
  • Capelli biondi, Sesto San Giovanni, 1913: qua
  • Il signor io, Sesto San Giovanni, 1914: qua
  •     Per le onoranze a S. Farina, in Roma    di Mario Rapisardi (1915)
  • Mio figlio!", Milano, 1923: qua
  • Il carteggio Farina - De Gubernatis (1870-1913), Cagliari, 2005: qua


Note

  1. 1,0 1,1 data.bnf.fr
  2. 2,0 2,1 SNAC
  3. 3,0 3,1 Brockhaus Enzyklopädie
  4. 4,0 4,1 Archivio Storico Ricordi