Utente:Pic57/studenti/biblioteca

Digitalizziamo i libri di pregio della Biblioteca Scolastica. Progetto: Italiano Digitale.

Pic57 (disc.) 13:03, 9 ago 2017 (CEST)




Pierre Loti, Pescatori d'Islanda, Napoli, casa editrice Nobili, 1911.Modifica

La lotta con il mare di un pescatore e il suo amore per una donna sono al centro di questo romanzo del 1886, considerato il capolavoro di Pierre Loti. Uno spaccato della vita di un villaggio bretone e della quotidiana sfida di uomini costretti per necessità ad affrontare i mari più impegnativi. In un'intervista Jorge Luis Borges confessò il suo affetto per “Pescatore d’Islanda”, libro che segnò per lo scrittore argentino l'incontro con il romanzo d'avventura. (http://www.lafeltrinelli.it/libri/pierre-loti/pescatore-d-islanda/9788895842806)

 
Pierre Loti, frontespizio dell'edizione italiana di Pescatori d'Islanda, Napoli, Casa Editrice Nobili,1911
  1. 13.03.2017 - Selezione del volume tra i "libri di pregio" della Biblioteca Scolastica dell'IIS Falcone-Righi di Corsico a cura dell'Animatore Digitale e degli studenti del Progetto Italiano Digitale
  2. 20.03.2017 - Inizio scansione delle pagine del volume
  3. 29.03.2017 - Fine scansione dell'intero volume
  4. Marzo 2017 - Verifica delle pagine scansionate
  5. Aprile 2017 - Creazione del file Djvu
  6. Aprile 2017 - Revisione e caricamento del file Djvu su Wikisource. Grazie ad @Alex brollo
  7. Aprile-Maggio 2017 - Rilettura del volume
  8. Giugno 2017 - Fine rilettura SAL 75%
  9. Settembre 2017 - Attività didattiche sul libro riletto

Indice del libro digitalizzato e riletto


Calogero Angelo Sacheli, Rousseau, Casa Editrice G. D'Anna, Messina - Città di Castello, 1944.Modifica

Calogero Angelo Sacheli, nato a Canicattì nel 1890 fu un filosofo, docente universitario e scrittore. Con i suoi saggi approfondì la pedagogia e interpretò la filosofia di Sant'Agostino, di San Tommaso e di Jean-Jacques Rousseau. Ha scritto numerose opere filosofiche e pedagogiche. "La carità del natio loco" lo spinse anche a scrivere sulle tradizioni, i miti e le leggende di Canicattì, collaborando con la rivista "Sicania" e pubblicando i risultati delle sue ricerche nelle "Linee di folklore canicattinese". Muore a Taormina nel 1946. (http://www.solfano.it/canicatti/sacheli6.html)

 
Biblioteca di cultura contemporanea - III - seconda edizione (ristampa) - Casa Editrice G. D'Anna Messina - Città di Castello
  • 30.03.2017 - Selezione del volume tra i "libri di pregio" della Biblioteca Scolastica dell'IIS Falcone-Righi di Corsico a cura dell'Animatore Digitale e degli studenti del Progetto Italiano Digitale. Foto del frontespizio
  • 07.04.2017 Taglio pagine cartacee
  • 08.05.2017 Inizio scansione delle pagine del volume