Apri il menu principale
XII - Nel quale il preparatore Ygene dà un parere ragionevole, che è vivamente respinto dal dottor Ox.

../XI ../XIII IncludiIntestazione 29 gennaio 2017 100% Da definire

XII - Nel quale il preparatore Ygene dà un parere ragionevole, che è vivamente respinto dal dottor Ox.
XI XIII

[p. 53 modifica]


XII.


Nel quale il preparatore Ygene dà un parere ragionevole, che è vivamente respinto dal dottor Ox.


«Ebbene, padrone, diceva il domani il preparatore Ygene versando secchie d’acido solforico nel truogolo delle enormi pile.

— Ebbene, rispose il dottor Ox, non avevo io ragione; vedete da che dipendono non solamente gli svolgimenti fisici di tutta una nazione, ma la sua moralità, la sua dignità, il suo ingegno, il suo senso politico! non è che una quistione di molecole.

— Senza dubbio, ma...

— Ma?

— Non trovate voi che le cose siano andate abbastanza lontano, e che non bisognerebbe sovreccitare questi poveri diavoli oltre misura?

— No, no, esclamò il dottore, no! Andrò fino alla fine.

— Come vorrete, padrone, per altro l’esperimento mi pare riuscito, e credo che sarebbe tempo di...

— Di...?

— Di chiudere la chiave della cannella.

— Oibò! esclamò il dottor Ox. Fatelo e vi strangolo.