Tristo a colui che in le promesse spera

Bindo Bonichi

XIV secolo Indice:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu sonetti Letteratura Tristo a colui che in le promesse spera Intestazione 4 settembre 2016 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Rime scelte di poeti del secolo XIV/Bindo Bonichi


[p. 150 modifica]

     Tristo a colui che in le promesse spera,
Però che perde il tempo e l’aspettare.
Tristo a colui che si crede acquistare
Per l’altrui mani alcuna cosa intera.
5     Tristo a colui che non ha tanta cera
Ch’al suo bisogno possa suggellare.
Tristo a colui che si crede imboccare
Per altrui man. Quest’è per cosa vera.
     Tristo a colui, a quel che non s’ingegna
10D’aver da se di quel che gli bisogna
Per non venir a man di alcun che sdegna.
     Tristo a colui, a quel che per vergogna
Ripiega e non dirizza la sua insegna
Per seguitar aver quel ch’egli agogna.
15          Amico, fa che pogna
Qui la tua mente, e non mi far discendere
Più nel parlar; che tu mi debbi intendere.