Trattato di architettura civile e militare I/Trattato/Libro 5/Esempio 3

Trattato - Libro 5 - Esempio 3

../Esempio 2 ../Esempio 4 IncludiIntestazione 31 agosto 2016 75% Da definire

Trattato - Esempio 2 Trattato - Esempio 4
[p. 274 modifica]

ESEMPIO III.

Fortezza nell'altopiano d'un colle a contrafforti (Tav.VIII, 2).

Quando fusse una collina oblunga, e circumcirca a quella alcune convalli ovvero sportanti collicelli, in due modi la fortezza è da formare. Facciasi in sulla planizie la figura del circuito, tirando le rette linee di quella lunghezza e larghezza che il sito e luogo richiede, ponendo nell’intervallo e diametro delle faccie uno o due angoli acuti e nelle stremità loro i torricini, i quali in due modi sono da formare: ovvero nella sommità dei collicelli, o bassi nella convalle fra l’uno e l’altro collicello: e così, al sommo delle linee per la lunghezza del monte facciansi due angoli ottusi e torroni, i quali coprano e difendano le porte ed entrate, siccome la figura.