Differenze tra le versioni di "Rime (Guittone d'Arezzo)/O d'onni bono bon, bona vertue"

Correzione pagina via bot
(Correzione pagina via bot)
 
<poem>
O d'onnid’onni bono bon, bona vertue,
e con cui bon sol bon potese dire;
e bono in sé non bon, ove non tue,
{{R|4}}ni male male, u'u’ ben può tuo plasire.
Perdita teco temp'onnitemp’onni pro fue,
e onta onore, e noia onni gioire;
pregio for te e bon omo ha due?
{{R|8}}E bono teco e pregio u'u’ po fallire?
Pover ricchi, villan gentil, bassi alti
son teco, e for te onni contraro:
{{R|14}}e sola te Dio ama e pregia assai.
</poem>
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}
362 077

contributi