Differenze tra le versioni di "Convenzione basata sull'articolo K.3 del trattato sull'Unione europea che istituisce un ufficio europeo di polizia (Convenzione Europol) - Trattato, Bruxelles, 26 luglio 1995"

 
===ALLEGATO Di cui all'articolo 2 ===
;Elenco delle altre forme gravi di criminalità internazionale di cui l'Europol potrebbe occuparsi integrando quelle già previste nell'articolo 2, paragrafo 2, nel rispetto degli obiettivi dell'Europol enunciati all'articolo 2, paragrafo 1
 
:Reati contro la vita, l'integrità fisica e la libertà:
Elenco delle altre forme gravi di criminalità internazionale di cui l'Europol potrebbe occuparsi integrando quelle già previste nell'articolo 2, paragrafo 2, nel rispetto degli obiettivi dell'Europol enunciati all'articolo 2, paragrafo 1
-::* omicidio volontario, lesioni personali gravi
 
-::* traffico illecito di organi e tessuti umani
Reati contro la vita, l'integrità fisica e la libertà:
-::* rapimento, sequestro e presa d'ostaggi
 
-::* razzismo e xenofobia
- omicidio volontario, lesioni personali gravi
:Reati contro il patrimonio, contro il patrimonio pubblico e frode:
 
-::* furti organizzati
- traffico illecito di organi e tessuti umani
::* traffico illecito di beni culturali, compresi gli oggetti d'antiquariato e le opere d'arte
 
-::* truffe e frodi
- rapimento, sequestro e presa d'ostaggi
-::* racket e estorsioni
 
-::* contraffazione e pirateria in materia di prodotti
- razzismo e xenofobia
-::* falsificazione di atti amministrativi e traffico di documenti falsi
 
-::* falsificazione di monete e di altri mezzi di pagamento
Reati contro il patrimonio, contro il patrimonio pubblico e frode:
-::* criminalità informatica
 
-::* corruzione
- furti organizzati
:Commercio illecito e criminalità ambientale:
 
-::* traffico illecito di beni culturaliarmi, compresi gli oggetti d'antiquariato e lemunizioni opereed d'arteesplosivi
-::* traffico illecito di specie animali protette
 
-::* traffico illecito di specie e di essenze vegetali protette
- truffe e frodi
-::* criminalità ambientale
 
-::* traffico illecito di sostanze ormonali ed altri fattori di crescita
- racket e estorsioni
:A norma dell'articolo 2, paragrafo 2, inoltre, incaricare l'Europol di occuparsi di una delle forme di criminalità qui elencate implica parimenti conferirgli competenza in merito al relativo riciclaggio di denaro e ai reati connessi.
 
:Per quanto riguarda le forme di criminalità menzionate all'articolo 2, paragrafo 2, ai sensi della presente convenzione si intende per:
- contraffazione e pirateria in materia di prodotti
-::* criminalità nel settore delle materie nucleari e radioattive: i reati quali elencati nell'articolo 7, paragrafo 1 della convenzione per la protezione fisica dei materiali nucleari, firmata a Vienna e a New York il 3 marzo 1980, riguardanti i materiali nucleari e radioattivi definiti rispettivamente nell'articolo 197 del trattato Euratom e nella direttiva 80/836/Euratom del 15 luglio 1980;
 
-::* organizzazione clandestina di immigrazione: le azioni intese ad agevolare deliberatamente, a scopo di lucro, l'ingresso ed il soggiorno o il lavoro nel territorio degli Stati membri dell'Unione europea, in violazione delle leggi e delle condizioni applicabili negli Stati membri;
- falsificazione di atti amministrativi e traffico di documenti falsi
-::* tratta degli esseri umani: il fatto di sottoporre una persona al potere reale e illegale di altre persone ricorrendo a violenze o a minacce o abusando di un rapporto di autorità o mediante manovre, in particolare per dedicarsi allo sfruttamento della prostituzione altrui, a forme di sfruttamento e di violenza sessuale nei confronti di minorenni o al commercio connesso con l'abbandono dei figli;
 
-::* criminalità connessa al traffico di veicoli rubati: il furto o il dirottamento di automobili, camion, semirimorchi, carichi di camion o di semirimorchi, autobus, motocicli, roulotte e veicoli agricoli, di cantiere, di pezzi di ricambio di veicoli nonché la ricettazione degli stessi;
- falsificazione di monete e di altri mezzi di pagamento
-::* attività illecite di riciclaggio di denaro: i reati quali elencati all'articolo 6, paragrafi 1-3 della convenzione del Consiglio d'Europa sul riciclaggio, la ricerca, il sequestro e la confisca dei proventi di reato, firmata a Strasburgo l'8 novembre 1990.
 
:Le forme di criminalità di cui all'articolo 2 e al presente allegato sono valutate dai servizi nazionali competenti, secondo la legislazione nazionale degli Stati ai quali appartengono.
- criminalità informatica
 
- corruzione
 
Commercio illecito e criminalità ambientale:
 
- traffico illecito di armi, munizioni ed esplosivi
 
- traffico illecito di specie animali protette
 
- traffico illecito di specie e di essenze vegetali protette
 
- criminalità ambientale
 
- traffico illecito di sostanze ormonali ed altri fattori di crescita
 
A norma dell'articolo 2, paragrafo 2, inoltre, incaricare l'Europol di occuparsi di una delle forme di criminalità qui elencate implica parimenti conferirgli competenza in merito al relativo riciclaggio di denaro e ai reati connessi.
 
Per quanto riguarda le forme di criminalità menzionate all'articolo 2, paragrafo 2, ai sensi della presente convenzione si intende per:
 
- criminalità nel settore delle materie nucleari e radioattive: i reati quali elencati nell'articolo 7, paragrafo 1 della convenzione per la protezione fisica dei materiali nucleari, firmata a Vienna e a New York il 3 marzo 1980, riguardanti i materiali nucleari e radioattivi definiti rispettivamente nell'articolo 197 del trattato Euratom e nella direttiva 80/836/Euratom del 15 luglio 1980;
 
- organizzazione clandestina di immigrazione: le azioni intese ad agevolare deliberatamente, a scopo di lucro, l'ingresso ed il soggiorno o il lavoro nel territorio degli Stati membri dell'Unione europea, in violazione delle leggi e delle condizioni applicabili negli Stati membri;
 
- tratta degli esseri umani: il fatto di sottoporre una persona al potere reale e illegale di altre persone ricorrendo a violenze o a minacce o abusando di un rapporto di autorità o mediante manovre, in particolare per dedicarsi allo sfruttamento della prostituzione altrui, a forme di sfruttamento e di violenza sessuale nei confronti di minorenni o al commercio connesso con l'abbandono dei figli;
 
- criminalità connessa al traffico di veicoli rubati: il furto o il dirottamento di automobili, camion, semirimorchi, carichi di camion o di semirimorchi, autobus, motocicli, roulotte e veicoli agricoli, di cantiere, di pezzi di ricambio di veicoli nonché la ricettazione degli stessi;
 
- attività illecite di riciclaggio di denaro: i reati quali elencati all'articolo 6, paragrafi 1-3 della convenzione del Consiglio d'Europa sul riciclaggio, la ricerca, il sequestro e la confisca dei proventi di reato, firmata a Strasburgo l'8 novembre 1990.
 
Le forme di criminalità di cui all'articolo 2 e al presente allegato sono valutate dai servizi nazionali competenti, secondo la legislazione nazionale degli Stati ai quali appartengono.
 
 
 
 
===Dichiarazione ===
7 766

contributi