Differenze tra le versioni di "Rime (Guittone d'Arezzo)/Mante stagione veggio"

m
Alex_brollo: match
m (Pywikibot 3.0-dev)
m (Alex_brollo: match)
<section begin="arg"/>Poesie<section end="arg"/>
</div></onlyinclude><!-- a qui -->{{Qualità|avz=75%|data=4 maggio 2009|arg=Poesie}}{{IncludiIntestazione|sottotitolo=Mante stagione veggio|prec=../Lasso, pensando quanto|succ=../Tuttor, s'eo veglio o dormo}}
 
==__MATCH__:[[Pagina:Guittone d'Arezzo – Rime, 1940 – BEIC 1851078.djvu/26]]==
{{Ct|f=100%|v=1|t=2|L=0px|X}}
{{Ct|f=90%|v=1|L=0px|lh=1.2|Vanta la sua abilitá nel saper celare; e dicati pure i malevoli quel che vogliono.}}
ciò ch’ha ’n credere officio:
{{R|30}}sì me so’ ben despenso!
</poem>
==[[Pagina:Guittone d'Arezzo – Rime, 1940 – BEIC 1851078.djvu/27]]==
<poem>
E ciascun ch’amar vole,
tegna altrui in tal gabbo,
146 627

contributi