Differenze tra le versioni di "Pagina:Dübner - Grammatica elementare e pratica della lingua greca, Firenze, Paggi, 1857.djvu/12"

nessun oggetto della modifica
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
da bella prova lo stesso Congnet<ref>Gramraaire de la langue grecque par H. Congnet (Paris Lecoffre 1845.) ch. VI. n. 438. pag. 97.</ref>, che su le grammatiche
da bella prova lo stesso Congnet<ref>Grammaire de la langue grecque par H. Congnet (Paris Lecoffre 1845.) ch. VI. n. 438. pag. 97.</ref>, che su le grammatiche
de’ Tedeschi, e principalmente del Rost e del Kühner, compilò un trattato, che gode bella fama appo i francesi; forse, a nostra sentenza, la via più spedita per porre in evidenza questo fatto grammaticale sarebbe di far ricorso all’istoria della lingua.
de’ Tedeschi, e principalmente del Rost e del Kühner, compilò un trattato, che gode bella fama appo i francesi; forse, a nostra sentenza, la via più spedita per porre in evidenza questo fatto grammaticale sarebbe di far ricorso all’istoria della lingua.


Ma basti l’aver accennato ai nostri colleghi d’insegnamento questi pensieri, che potranno avere altrove la esplicazione che loro convenga: e possa non andare sperduta la mia speranza di avere con questa traduzione del libro del Sig. Dübner giovato ai rinascenti studi greci della mia patria.
Ma basti l’aver accennato ai nostri colleghi d’insegnamento questi pensieri, che potranno avere altrove la esplicazione che loro convenga: e possa non andare sperduta la mia speranza di avere con questa traduzione del libro del Sig. Dübner giovato ai rinascenti studi greci della mia patria.


Firenze 24 Febbraio 1857.


<big>Firenze 24 Febbraio 1857.</big>
EUGENIO FERRAI.


{{a destra|{{type|f=110%|EUGENIO FERRAI.|4em}}}}
689

contributi