Apri il menu principale
../ capitolo_110

../capitolo_112 IncludiIntestazione 18 giugno 2012 75% Da definire

capitolo 110 capitolo 112

[p. 510 modifica]

SALMO 111.

Dio lodato per le mirabili sue opere.

1 ALLELUIA. Io celebrerò il Signore con tutto il cuore, nel consiglio, e nella raunanza degli uomini diritti.

2 Grandi son le opere del Signore, spiegate davanti a tutti quelli che si dilettano in esse1.

3 Le sue opere son gloria e magnificenza; e la sua giustizia dimora in eterno.

4 Egli ha rendute memorabili le sue maraviglie; il Signore è grazioso e pietoso2.

5 Egli dà da vivere a quelli che lo temono3; egli si ricorda in eterno del suo patto.

6 Egli ha dichiarata al suo popolo la potenza delle sue opere, dandogli l’eredità delle genti.

7 Le opere delle sue mani son verità e dirittura; tutti i suoi comandamenti son veraci4;

8 Stabili in sempiterno5, fatti con verità, e con dirittura.

9 Egli ha mandata la redenzione al suo popolo6; egli ha ordinato il suo patto in eterno; il suo Nome è santo e tremendo.

10 Il principio della sapienza è il timor del Signore7; ogni uomo che mette in opera i suoi comandamenti, ha buon senno; la sua lode dimora in perpetuo.