Apri il menu principale
../

../capitolo_2 IncludiIntestazione 24 marzo 2012 75% Da definire

Salmi (Diodati 1821) capitolo 2
[p. 461 modifica]

IL LIBRO DE’ SALMI.




SALMO 1.

Felicità dei giusti; castigo degli empi

1 BEATO l’uomo che non è camminato nel consiglio degli empi1, e non si è fermato nella via de’ peccatori, e non è seduto nella sedia degli schernitori.

2 Anzi il cui diletto è nella Legge del Signore, e medita in essa giorno e notte2.

3 Egli sarà come un albero piantato presso a ruscelli d’acque, il quale rende il suo frutto nella sua stagione, e le cui frondi non appassano; e tutto quello ch’egli farà, prospererà.

4 Così non saranno già gli empi; anzi saranno come pula sospinta dal vento.

5 Perciò gli empi non istaranno ritti nel giudicio, nè i peccatori nella raunanza de’ giusti.

6 Perciocchè il Signore conosce la via de’ giusti3; ma la via degli empi perirà.