Apri il menu principale

Quando l'Alma real vider le stelle

Vincenzo Leonio

Q Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura Quando l’Alma real vider le stelle Intestazione 21 aprile 2018 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Sonetti d'alcuni arcadi più celebri/Vincenzo Leonio


[p. 236 modifica]

I


Quando l’Alma real vider le stelle,
     Che l’ali ergea per fare al Ciel ritorno,
     Tutte per acquistar lume sì adorno
     La richiedean da queste parti e quelle.
5Chi acerebbe, il Sol dicea, l’Ascree Sorelle
     Meco s’aggiri a questa sfera intorno:
     Meco, Vener dicea, faccia soggiorno
     Chi vestì giù nel suol forme si belle.
Dunque altr’orbe, che il nostro, or si distina,
     10Marte gridava, a lei, che tutte unite
     Le mie virtù, fu sempre a me vicina?
Ma Giove alfin, le lor contese udite,
     Resti in vita, esclamò, l’alta Reina;
     Che più tempo bisogna a tanta lite.