Povero pellegrin salito al monte

Franco Sacchetti

XIV secolo Indice:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu Letteratura Povero pellegrin salito al monte Intestazione 17 ottobre 2016 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Rime scelte di poeti del secolo XIV/Franco Sacchetti


[p. 374 modifica]

     Povero pellegrin salito al monte
Mi veggio lasso a scendere alla valle,
3Dove tostano è scuro ogni suo calle.
     O erta vana dilettosa e falsa,
Quanto se’ vaga all’ignorante ingegno!
6Guai a chi passa e non riguarda il segno!
     Passato sono, e vo, e sto, e corro:
Stella mi doni lume a cui ricorro.