Pagina:Collodi - Le avventure di Pinocchio, Bemporad, 1892.djvu/230


— 231 —


XXV. ||
Pinocchio promette alla Fata di esser buono e di studiare, perche è stufo di fare il burattino e vuol diventare un bravo ragazzo ||
 Pag. 128
XXVII. ||
Gran combattimento fra Pinocchio e i suoi compagni: uno de’ quali essendo rimasto ferito, Pinocchio viene arrestato dai carabinieri ||
 136
XXVIII. ||
Pinocchio corre pericolo di esser fritto in padella, come un pesce ||
 146
XXIX. ||
Ritorna a casa della Fata, la quale gli promette che il giorno dopo non sarà più un burattino, ma diventerà un ragazzo. Gran colazione di caffe-e-latte, per festeggiare questo grande avvenimento ||
 153
XXX. ||
Pinocchio, invece di diventare un ragazzo, parte di nascosto col suo amico Lucignolo per il «Paese dei balocchi» ||
 163
XXXI. ||
Dopo cinque mesi di cuccagna, Pinocchio con sua gran maraviglia, sente spuntarsi un bel paio d’orecchie asinine, e diventa un ciuchino, con la coda e tutto ||
 170
XXXII. ||
A Pinocchio gli vengono gli orecchi di ciuco, e poi diventa un ciuchino vero e comincia a ragliare ||
 179
XXXIII. ||
Diventato un ciuchino vero, è portato a vendere, e lo compra il Direttore di una compagnia di pagliacci per insegnargli a ballare e a saltare i cerchi: ma una sera azzoppisce e allora lo ricompra un altro, per far con la sua pelle un tamburo ||
 187
XXXIV. ||
Pinocchio, gettato in mare, è mangiato dai pesci e ritorna ad essere un burattino come prima: ma mentre nuota per salvarsi, è ingoiato dal terribile Pesce-cane ||
 198
XXXV. ||
Pinocchio ritrova in corpo al Pesce-cane.... chi ritrova? Leggete questo capitolo e lo saprete ||
 208
XXXVI. ||
Finalmente Pinocchio cessa d’essere un burattino e diventa un ragazzo ||
 215