Ottave/13

13. Cleopatre epitaphium

../12 ../14 IncludiIntestazione 27 settembre 2008 75% poesie

Bernardo Accolti - Ottave (XVI secolo)
13. Cleopatre epitaphium
12 14

 
Poi che ’l caro consorte mio fu victo,
A le mamille mie posi e serpenti,
Perché non mai la regina d’Egypto
Serva vedessin le romane genti.
Piglia exemplo, lector, da quel ch’è scripto,
Che regno è nulla, se non ti contenti:
Vissi Antonio vivo, e mori’ morto lui,
Per esser morta sua qual viva fui.