Apri il menu principale
XX. Pizzico di filosofia

../XIX IncludiIntestazione 2 settembre 2018 25% Da definire

XIX

[p. 338 modifica]

Capitolo XX.

Un pizzico di filosofia.

Arrivato a questo punto della sua narrazione, Monsù Tome fece un gran sospiro, prese il suo quinto bicchiere, stette un pochino a guardarlo, e poi lo accostò lentamente alle labbra. Aveva gli occhi turgidi, il bravo veterano, e una lagrima gli cadde nel vino; lagrima vecchia, larrima dimenticata, che aveva trovata Toccasione di escire. Così temperato d’amaro il suo calice, Monsù Tome lo bevve d’un fiato. Pensando a tutti quei casi ch’egli ci aveva raccontati, e rispettando la sua commozione, ci eravamo raccolti, io e l’amico Tommaso, in un religioso silenzio. Ma io ero giovane, e impaziente nella mia curiosità. Dopo tre o quattro minuti liberalmente concessi alla mestizia dei ricordi, non potei più stare alla mosse. [p. 339 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/349 [p. 340 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/350 [p. 341 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/351 [p. 342 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/352 [p. 343 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/353 [p. 344 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/354 [p. 345 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/355 [p. 346 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/356 [p. 347 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/357 [p. 348 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/358 [p. 349 modifica]Pagina:Barrili - Monsù Tomè, Treves, 1885.djvu/359