Apri il menu principale
V. Come li due frategli si partiro da Vinegia per tornare al Grande Cane

../IV ../VI IncludiIntestazione 18 dicembre 2018 75% Da definire

V. Come li due frategli si partiro da Vinegia per tornare al Grande Cane
IV VI
[p. 8 modifica]

V (XI)

Come li due frategli si partiro da Vinegia per tornare al Grande Cane.

Quando li due frategli videro che papa no’ si facea, mossersi per andare al Grande Cane, e menarne co’ loro questo Marco, figliuolo di messer Nicolao. Partirsi da Vinegia tutti e tre, e venero ad Acri al savio legato che v’aveano lasciato, e disseli, poscia che papa non si facea, voleano ritornare al Grande Cane, che troppo erano istati; ma prima voleano la sua parola d’andare in Gerusalemme, per portare al Grande Cane de l’olio de la lampana del Sepolcro: e ’l legato gliele diede loro. Andâro al Sepolcro, e ebbero di quello olio, e [p. 9 modifica]

ritornâro a lo legato. Vedendo lo legato che pure voleano andare, fece loro grande lettere al Grande Cane, come li due frategli erano istati cotanto tempo per aspettare che papa si facesse, per loro testimonianza.