Discussione:Quando eu stava in le tu' cathene (Stussi)

Aggiungi argomento
Non ci sono discussioni su questa pagina.
Informazioni sulla fonte del testo
Quando eu stava in le tu' cathene (Stussi)
Edizione 
Alfredo Stussi, Versi d'amore in volgare tra la fine del secolo XII e l'inizio del XIII
"Cultura neolatina" LIX, 1-2 (1999), pp. 1-69
Fonte 
cartacea
SAL 
Versione cartacea a fronte non presente

SAL 75% 75%.svg (21 giugno 2010)

  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo non rileggibile per mancanza di scansioni a fronte
Note Databile alla fine del XII secolo, è contenuta nella pergamena 11518 ter dell'Archivio Storico Arcivescovile di Ravenna. Scoperta da Giovanni Muzzioli nel 1938, che però non la pubblicò, e riscoperta nel 1997 da Alfredo Stussi sulla base delle schede di prestito dell'Archivio, nonché delle indicazioni contenute nelle carte del defunto Muzzioli, che avrebbe dovuto curarne la pubblicazione insieme ad Augusto Campana.
I versi sono disposti su 25 righi, ciascuno dei quali contiene due versi.
Il v.24 presenta una forma alternativa, che nel manoscritto è posta al di sopra del rigo 12 del testo; è stata trascritta affianco alla forma a testo.
Le lettere con il puntino sotto sono espunte dall'editore.
Progetto di riferimento 
Letteratura


Ritorna alla pagina "Quando eu stava in le tu' cathene (Stussi)".