Canti (Sole)/La pescatrice

poesie

La pescatrice.
(Per musica) ../Il cocchio ../Il moretto IncludiIntestazione 26 maggio 2011 100% poesie

La pescatrice.
(Per musica)
Il cocchio Il moretto
[p. 233 modifica]

LA PESCATRICE
(per musica)




Vo pescatrice pel mar d’amore
Con rete ed amo pescando un core!
     Venite, cuori! lunge ho gridato,
     Di questa rupe venite al piè;
     E ancor quel core non l’ho pescato,5
     Quel cuor gentile, che piace a me!

Ve’ quanti cuori, come più chiamo,
Scherzan per l’onda, traggono a l’amo!
     Conti, baroni, duchi, marchesi
     Guizzan fra l’alghe, chieggon mercè!10
     Eppur quel cuore finor nol presi,
     Quel cuor gentile, che piace a me!

Non so che farmi di tanti cuori,
Uno mi basta, vaghi signori!
     In libertade però vi metto,15
     Pesca sì ricca per noi non è!
     Vo’ proprio il cuore d’un giovinetto,
     Ch’umile e bruno somigli a me!

[p. 234 modifica]


Quando solinga più non mi udrete
Cantar sul mare, gettar la rete,20
     Giurate allora che l’ho trovato
     Il giovinetto che piace a me!
     E allor quest’amo l’avrò spezzato,
     Che più la pesca per noi non è.